iTekk Air La prima Smart E-Bike recensione

Volete parlare di MP3, autoradio, navigatori etc? Fatelo qui.

iTekk Air La prima Smart E-Bike recensione

Messaggiodi Piepolo il 28/03/2021, 22:36

RECENSIONE DOPO 5 MESI DI UTILIZZO INTENSO e 7350 KM,PER LAVORO,ATTIVITA SPORTIVA,FACCENDE E DIVERTIMENTO,con caldo,freddo,ghiaccio,nebbia,acqua intemperie varie...ecc
Come tutti sanno la voglia di ebike ha contagiato anche l italia da nord a sud,con o senza incentivi.
A settembre dell anno scorso vidi questa ebike in offeta a 399 euro e la presi.Link
https://itekk.it/prodotti/smart-e-bike/
Come immaginavo e supponevo una normale Mtb futuristica con linee da anni 80,e con prestazioni base.
Facile da assemblare e registrare,cosi non si puo dire per l app installata dopo aver contattato il servizio clienti,che mi ha dato il link esterno,in una specie di cloud.
L app non funziona su tutti i dispositivi android ma solo su android 5 ,provare per credere,poco usabile e pericolosa se si e alla guida ti distrae troppo,ma per fortuna che la bici funziona ugualmente....
Mi era arrivata il 10 settembre ma messa in strada dal 1 novembre,ho aspettato perche aspettavo un kit x la ruota posteriore da Gearbest con spedizione EU polonia.Link
https://it.gearbest.com/freewheels/pp_3 ... id=2000001
al prezzo di 179 euro con ulteriore sconto di 5 euro se pagavi con Paypal.
Batteria da 36 v e 20ah a 70 euro su aliexpress,e altri 20 euro per borse,connettori fanalini posteriori anteriori e autoparlanti bluethoot.
Il motore originale posteriore con carica piena arriva a una velocita di 25 km,autonomia pedalando di circa 30 km.
Motore anteriore sempre da 250 v 36 w velocita massima 30/35 km orari autonomia 70 km circa.
L Itekk in poche parole e una Ebike che ha alle spalle circa 5 anni di vita,e una Ancher venduta in germania qualche anno fa,presa rimarchiata e rimorchiata da una ditta /ufficio in provincia di Bologna.

Beh quando mi e arrivata la scatola aveva 2 dita di polvere sopra,lo si vedeva chiaramente che era un avvanzo di magazzino,infatti gli ultimi pezzi che sparivano e ritornavano nei mesi di tarda estate 2020,facevano intendere questo,il prezzo della bici oscillava da 399 a 469 a 549 a 599,sbalzi a giorni alterni.
Ma la bici non e per tutti,MA PER CHI HA BUONA MANUALITA.
Elenco interventi nel corso dei 7350 km circa dal 1/11/20 a fine marzo 2021
Sostituzione per rottura
1 Catena
1 reggisella tubo
1 coppia parafanghi persi per strada dopo rottura e usura
1 batteria originale che mi ha lasciato oggi 28/03/21 che riportava la data di fabbrica febbraio 2017
Accessori
1 fanale a ricarica usb
1 speaker multifunzione
1 coppia batterie ruota anteriore
2 camere d aria anteriore e posteriore
6 forature complessive
1 bomboletta gonfia e ripara usata solo perche ero lontano da casa.
Ora si sta avvicinado il momento di cambiare il movimento centrale che balla poiche si sono consumati cuscinetti e forse la guarnitura e pacco pignoni posteriore.
Totale extra manutenzione euro 98,69,tutte cose acquistate sul warehause di amzon con ulteriori sconti -20 o 30,aliexpress e supermercati in chiusura attivita,altrimenti il costo sarebbe stato superiore a prezzo pieno,ma sopratutto tanta vogli di fare....
E per questa sera e tutto...
Piepolo
chinanovizio
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 16/12/2020, 22:43
Chinafonini posseduti: Royole FlaxPai

Re: iTekk Air La prima Smart E-Bike recensione

Messaggiodi Piepolo il 29/03/2021, 8:13

Stamane ho un po di tempo,sono appena tornato dopo una corsa di 30km.....con l Itekk..
Nel post sopra quando descrivevo come Mtb da linee anni 80,era perche non mi veniva la parola giusta ,questa Mtb e una ibrida tra una Mtb e una BMX,che non puo essere una vera BMX perche.esse,hanno una ruota non superiore ai 20 pollici...specifico per bene.
Essendo una bicicletta elettrica economica,e del tutto normale le rotture descritte sopra,se si macinano km,con una ebike sotto ai 1000 dollari o euro al cento per cento e una cineseria,come tutte quelle che vendono nei supermercati e su Amazon..non posso pretendere di avere una batteria un parafango una sella o un motore Bosch di una Botecchia da 4000 euro venduta in un negozio di biciclette di marca e con tutta l assistenza garantita,li si che hai un prodotto con materiali di qualita,che a parte le forature,ci metti le mani dopo qualche anno di utilizzo...se tutto va bene,ma non li invidio.anzi quando li incrocio.la mia bici non passa inosservata,perche e personalizzata unica,con alta autonomia in pedalata assistita,e una forte arrampicatrice con entrambi i motori accesi,come velocita e ripresa da fermi li brucio tranquillamente.
La scelta del secondo motore anteriore e stato solo per aumentare la potenza della bici,che tutto sommatoe buona,i motori da 240/250 w sono motori da hobbisti,da droni,molto idonei per il pianeggiante per le salite meglio motori da 750 o 1000 w proibiti in italia.
Se volevo aumentare la percorrenza assistita e tenerla originale bastava aprire il pacco batteria,staccare la piccola batteria e fare un foro e con un filo normalissimo nero e rosso,con un paio di connettori XT60 maschio e femmina,avrei fatto una prolunga e con una batteria da 36 w 20 Ah piu una borsa porta batteria con 85 euro avrei risolto tutto,ma le limitazioni imposte dal codice stradale sulla centralina ,avrei dovuto intervenire su di essa,e li e un po piu difficile,cosi la scelta di un secondo motore..
Per il momento e tutto..ciao
Piepolo
chinanovizio
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 16/12/2020, 22:43
Chinafonini posseduti: Royole FlaxPai

Re: iTekk Air La prima Smart E-Bike recensione

Messaggiodi gerko il 29/03/2021, 18:51

Complimenti ottima recensione.

Per me anche con tutti i guasti e riparazioni è ottima, oltre 7000 km sono tantissimi! Molte autovetture in 7000 km hanno guasti e la sono centinaia di euro che vanno.

Spero il monopattino mi faccia almeno la metà dei tuoi km, io lo uso poco e quindi mi durerebbe 10 anni. ahahah
A parte gli scherzi lidea è usarlo nel periodo estivo quindi circa 1 mese e mezzo per il lavoro e sono circa 1000 km. Sarebbero comunque 7 anni.
Conte chiudi tutto che gli italiani sono incapaci di regolarsi !!!

>> - Basta una mascherina - <<
Avatar utente
gerko
chinasupremo
 
Messaggi: 3935
Iscritto il: 13/09/2011, 18:33
Chinafonini posseduti: JIAYU G2+ White, Cubot H1 Gold.

Re: iTekk Air La prima Smart E-Bike recensione

Messaggiodi Piepolo il 29/03/2021, 23:16

Grazie per il tuo giudizio positivo,Tieni conto che per mille km percorsi equivalgono a un euro di spesa di energia elettrica,inoltre stimolano di lasciare l auto e la moto in garage.
Per non parlare dell inquinamento,quando consumi un litro di gasolio o di benzina,non puoi riciclare nulla,produci solo inquinamento a differenza dell energia elettrica,le batterie sono completamente riciclabili,basti pensare al litio,alla plastica,al rame ecc...e hanno funzione di autoricarica mentre le usi.
La bici elettrica stimola l attivita sportiva e fa piu bene alla salute,rispetto alla muscolare.
E poi non ci vuole molto a farsi una ebike fai da te,basta una Mtb anche da 100 euro in acciaio,possibilmente a freni con disco,vanno bene anche i V-brake,con un kit come questo che e una bomba e in promo
https://it.banggood.com/LCD-+-48V-1000W ... ID=6290595
si puo installare in 2 modi,il primo
velocita massima a 25 km orari con sensore di pedalata installato tra guarnitura e telaio,cioe nel perno del movimento centrale lato sinistro,
oppure con accellleratore dove arrivi a toccare i 55/60 km orari.. :-o
I freni puoi lasciare quelli che son gia montati,risparmi tempo,oppure puoi installare quelli dati in dotazione che hanno incorporato il sensore che stacca il motore quando freni,poi con una batteria da 48 w 20Ah presa in asia,puoi andare tranquillo :bigsmile:
Questo kit costa 200 euro spedito dalla repubblica Ceca .....un mese fa lo si trovava in Spagna per 30 euro in meno,e non me lo sono lasciato scappare :-o ,ed e il migliore in circolazione,nel rapporto qualita-prezzo-prestazioni...
In un altro topic,prossimamente vorrei recensire il kit anteriore acquistato da Gearbest ma venduto persino alla Mediaworld ma con le limitazioni europea..
https://it.gearbest.com/freewheels/pp_3 ... id=2000001
Piepolo
chinanovizio
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 16/12/2020, 22:43
Chinafonini posseduti: Royole FlaxPai

Re: iTekk Air La prima Smart E-Bike recensione

Messaggiodi Piepolo il 01/04/2021, 10:38

Ciao aggiorno,oggi e il 1 aprile,cosi ho potuto fare il conteggio kilometrico effettivo dal 1 novembre 2020 al 31/03/2021 i km percorsi sono stati circa 9514,29,calcolati con un navigatore gps satellitarecon connessione dati.
Tutto questo kilometraggio e stato favorito anche dal Meteo,purtroppo dalle mie parti,non piove piu da circa un paio di mesi,le sporadiche volte son state delle piccole spruzzatine,anche la nebbia e svanita,qualche volta si e andati sotto aallo zero di 2/4 gradi,con caldo anomalo attuale.
5 mesi fa mi son messo in testa di utilizzarla,al posto dell auto,per vedere e costatare la qualita di una Ebike iper economica e cinese,a parte le forature,non ho avuto eccessive spese,anzi quase nulle,58 euro di pezzi ricambio,tubo sella ammortizzato,catena,parafanghi,una torcia,1 bomboletta gonfia e ripara, e la batteria sostitutiva dell originale che se ne andata cosi da un giorno all altro,rimpiazzata,momentaneamente con una mezza andata,in attesa di una da 36V 20Ah 500W ad alta capacita a 36 euro e rotti...
I copertoni sono ancora quelli originali,il posteriore e di pasta medio dura,che non si cunsuma velocemente,ma tende a indurirsi con i km percorsi,creando cosi crepi,che nel mio caso specifico ne ha un paio entrambi nel battistrada centrale,il primo lungo piu di un centimetro e largo un paio di millimetri dove si vedono le tele e l altro piccolo....,questo e l originale..
Mentre l anteriore era in dotazione al Kit,questo e di pasta morbida,un po piu largo e alto, a differenza del posteriore, si e lisciato e si sta,come posso dire,sfogliando..
Il movimento centrale sara la prossima riparazione,di movimenti centrali ce ne sono di varie dimensioni e forme che utilizzono varie chiavi apposite per poterli,svitare e sostituire,poiche i cuscinetti interni e le sfere che sono contenute si consumano con il tempo,specialmente dovuto al grasso che ci mettono all interno di qualita trista,bisognerebbe ogni tot di km smotare e ingrassare,e qui subentra il problema per cui la porto dal meccanico,ci vogliono chiavi apposite,io ne sto acquistando in promo,ma per la mia Itekk non vanno bene,preferisco un professionista che sa dove rivolgersi per un prodotto idoneo alla bici...
Per il momento sono soddisfatto,il 90 per cento dei km percorsi sono stati percorsi grazzie all assistenza della ruota anteriore,il motore posteriore in contemporanea all anteriore in salite,oppure per gli ultimi km percorsi prima della meta finale...
Tenete conto che sono un ciclista pluridecennale e allenato. :ciao:
Piepolo
chinanovizio
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 16/12/2020, 22:43
Chinafonini posseduti: Royole FlaxPai

Re: iTekk Air La prima Smart E-Bike recensione

Messaggiodi frk il 01/04/2021, 18:49

:applausi: :applausi: :applausi:

Grazie Piepolo, hai fatto un gran lavoro, sono sicuro che molti visitatori troveranno utile la tua testimonianza. :ehgia:
«Il mio orgoglio è ancora vivo
e non morirà con te,
lascia stare quell'azzurro
che non è adatto a te»
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26967
Iscritto il: 10/09/2008, 12:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: iTekk Air La prima Smart E-Bike recensione

Messaggiodi Piepolo il 02/04/2021, 7:36

Grazie onorato ;-)
Vorrei esporre una mia opinione sull incentivo Ebike,momopattini ecc...E solo una presa per i fondelli..
Sono stagionato le prime promo di questo genere le ho viste nei primi anni 1990 quando avevano dato incentivi per la rottamazione di ciclomotori moto scooter,i prezzi erano aumentati del 30 per cento per tutto l arco della durata incentivi,se un scooter costata un milione 990000 lire antecedente all incentivo lo trovavi dopo a 2 milioni 590000 lire....per non parlare poi di tutti gli interventi della guardia di finanza,carabinieri ecc ,.... tante rottamate ritornavano in strada specialmente le vespe del gruppo piaggio,considerate d EPOCA,quidi con valore economico sopratutto ricercate specialmente la Vespa ET3 o la Special degli anni 70/80...uscivano dalla porta rientravano dall a finestra..
Queste fregature effettuate ai danni del cittadino/stato si son susseguite anche con le auto...
Comunque il vero risparmio lo si ha ricercandolo in giro,e non mantenendo floride le fabbriche cinesi, e non e stato giusto che sia stato riservato solo alle citta..
:ciao:
Piepolo
chinanovizio
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 16/12/2020, 22:43
Chinafonini posseduti: Royole FlaxPai


Torna a Altri prodotti tecnologici (cinesi e non)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti