Formula 1 2019

Qui si può chiacchierare di qualunque argomento... nel rispetto del regolamento!

Re: Formula 1 2019

Messaggiodi matto il 12/06/2019, 14:29

A me quei 5 secondi sono stati sulle pa... confesso. anche se forse sono giusti per come e' il regolamento oggi, ed il problema e' proprio il regolamento. capisco la sicurezza capisco tutte le pappine di moda oggi di buonismo e vogliamoci tutti bene, ma le corse una volta erano per piloti piu tosti che non avevano paura di darsi qualche sportellata e che non piangevano perche' "ho dovuto alzare il gas" ?!?!?!?!? lo dico in generale, ferrari a parte e hamilton che ha fatto la stessa manovra e non e' stato sanzionato a parte.
matto
chinamaniaco
 
Messaggi: 969
Iscritto il: 26/07/2013, 18:33
Chinafonini posseduti: magari

Re: Formula 1 2019

Messaggiodi frk il 13/06/2019, 10:02

Premetto che se l'episodio fosse stato a parti invertite mi sarei incacchiato anche (e soprattutto) con Hamilton, che spesso e volentieri viene "graziato" per manovre anche peggiori. Ricordo il fattaccio con Ricciardo a Montecarlo e mi imbestialii per quella manovra.

Però, se ci penso, credo di andare un pò controcorrente riguardo i regolamenti troppo severi. A me non sono mai piaciuti i piloti "muscolari", quelli che per superare rifilano una ruotata e passano, come se la pista fosse tutta loro, anche quando non c'erano regole a impedirlo. Non ho mai sopportato questi atteggiamenti in cui eccellevano Mansell e Schumacher, prima ancora di Hamilton e Verstappen. Quindi un regolamento "disciplinare" io lo vedo anche bene... il problema è che le decisioni degli stewards dovrebbero essere coerenti! Non puoi penalizzare Rosberg per un contatto innocente come quello avvenuto in Malesia 2016 (con Raikkonen, se non ricordo male), e poi lasciare che Hamilton "accompagni fuori pista" qualunque rivale provi a duellare con lui! Questa è MAFIA, al paese mio!
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26703
Iscritto il: 10/09/2008, 12:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Formula 1 2019

Messaggiodi matto il 14/06/2019, 16:59

ma infatti ci sta penalizzare un contatto.... un po meno uno che "deve alzare il piede dal gas".

e poi mi fa strano che un pilota in 1 posizione rischia un contatto cosi facilmente e riportare magari danni e perdere la gara ...
matto
chinamaniaco
 
Messaggi: 969
Iscritto il: 26/07/2013, 18:33
Chinafonini posseduti: magari

Re: Formula 1 2019

Messaggiodi frk il 14/06/2019, 19:13

Beh, se Vettel fosse rimasto a sinistra, Hamilton sarebbe passato, e la gara l'avrebbe persa comunque. Gli stewards hanno dichiarato che dalla telemetria si vedono due distinti "impulsi" del volante verso destra, il primo per controllare la sbandata, ma il secondo sarebbe quello incriminato perchè secondo loro ha stretto a destra quando ha visto Hamilton nello specchietto. La regola non è tanto per "punire" chi blocca un avversario, ma per scoraggiare questi ostruzionismi che possono diventare pericolosi. Vero che in quel punto non si va velocissimi, ma è proprio lì (qualche metro più avanti, se non erro) che Panis si fratturò le gambe. Se uno la legge così, la regola vuol dire che un pilota che sta davanti, se ha un qualunque problema (fuori pista, foratura, sbaglio marcia) non può "bloccare" quello dietro che sopraggiunge più veloce, perchè è una condotta pericolosa. Però ammetto che la maggior parte degli esperti, anche stranieri, ha criticato la penalità imposta a Vettel, quindi forse sono nel torto. :boh:
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26703
Iscritto il: 10/09/2008, 12:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Formula 1 2019

Messaggiodi matto il 20/06/2019, 17:53

se fosse passato avrebbe potuto ripassarlo, con un incidente sicuramente la gara sarebbe finita.

voglio dire in motoGP stanno in piega ad alta velocita e rischiano tantissimo, in F1 nella sicurezza di un abitacolo danno penalita per "alzare il piede dal gas" !?!? in generale questo toglie emozione ad una gara perche' nessuno puo' uscire da uno schema preimpostato di regole ferree e stringenti. tanto vale mettersi al volante di una auto telecomandata :-( :-(
matto
chinamaniaco
 
Messaggi: 969
Iscritto il: 26/07/2013, 18:33
Chinafonini posseduti: magari

Re: Formula 1 2019

Messaggiodi frk il 21/06/2019, 20:12

GP Francia 2019 - Prove libere del venerdì

FP1

Pos Driver Team Time Gap
1 Hamilton Mercedes 1:32.738 140.919 mph
2 Bottas Mercedes 1:32.807 0.069
3 Leclerc Ferrari 1:33.111 0.373
4 Verstappen Red Bull 1:33.618 0.880
5 Vettel Ferrari 1:33.790 1.052
6 Gasly Red Bull 1:34.091 1.353
7 Norris McLaren 1:34.110 1.372
8 Sainz McLaren 1:34.261 1.523
9 Ricciardo Renault 1:34.540 1.802
10 Albon Toro Rosso 1:34.804 2.066
11 Perez Racing Point 1:34.809 2.071
12 Hulkenberg Renault 1:34.810 2.072
13 Stroll Racing Point 1:35.063 2.325
14 Kvyat Toro Rosso 1:35.326 2.588
15 Magnussen Haas 1:35.410 2.672
16 Raikkonen Alfa Romeo 1:35.522 2.784
17 Giovinazzi Alfa Romeo 1:36.102 3.364
18 Latifi Williams 1:37.147 4.409
19 Kubica Williams 1:37.172 4.434
20 Grosjean Haas 1:37.620 4.882

-----------

FP2

Pos Driver Team Time Gap
1 Bottas Mercedes 1:30.937 143.709 mph
2 Hamilton Mercedes 1:31.361 0.424
3 Leclerc Ferrari 1:31.586 0.649
4 Vettel Ferrari 1:31.665 0.728
5 Norris McLaren 1:31.882 0.945
6 Verstappen Red Bull 1:32.049 1.112
7 Sainz McLaren 1:32.432 1.495
8 Gasly Red Bull 1:32.448 1.511
9 Raikkonen Alfa Romeo 1:32.677 1.740
10 Magnussen Haas 1:32.789 1.852
11 Giovinazzi Alfa Romeo 1:32.973 2.036
12 Ricciardo Renault 1:33.020 2.083
13 Albon Toro Rosso 1:33.023 2.086
14 Hulkenberg Renault 1:33.081 2.144
15 Kvyat Toro Rosso 1:33.254 2.317
16 Perez Racing Point 1:33.300 2.363
17 Grosjean Haas 1:33.591 2.654
18 Stroll Racing Point 1:33.884 2.947
19 Russell Williams 1:34.614 3.677
20 Kubica Williams 1:35.195 4.258
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26703
Iscritto il: 10/09/2008, 12:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Formula 1 2019

Messaggiodi frk il 22/06/2019, 20:29

GP Francia 2019 - Qualificazioni

Pos Driver Car Time Gap
1 Lewis Hamilton Mercedes 1m28.319s -
2 Valtteri Bottas Mercedes 1m28.605s 0.286s
3 Charles Leclerc Ferrari 1m28.965s 0.646s
4 Max Verstappen Red Bull/Honda 1m29.409s 1.090s
5 Lando Norris McLaren/Renault 1m29.418s 1.099s
6 Carlos Sainz Jr. McLaren/Renault 1m29.522s 1.203s
7 Sebastian Vettel Ferrari 1m29.799s 1.480s
8 Daniel Ricciardo Renault 1m29.918s 1.599s
9 Pierre Gasly Red Bull/Honda 1m30.184s 1.865s
10 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo/Ferrari 1m33.420s 5.101s
11 Alexander Albon Toro Rosso/Honda 1m30.461s 2.142s
12 Kimi Raikkonen Alfa Romeo/Ferrari 1m30.533s 2.214s
13 Nico Hulkenberg Renault 1m30.544s 2.225s
14 Sergio Perez Racing Point/Mercedes 1m30.738s 2.419s
15 Kevin Magnussen Haas/Ferrari 1m31.440s 3.121s
16 Romain Grosjean Haas/Ferrari 1m31.626s 3.307s
17 Lance Stroll Racing Point/Mercedes 1m31.726s 3.407s
18 George Russell Williams/Mercedes 1m32.789s 4.470s
19 Robert Kubica Williams/Mercedes 1m33.205s 4.886s
20 Daniil Kvyat Toro Rosso/Honda 1m31.564s 3.245s
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26703
Iscritto il: 10/09/2008, 12:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Formula 1 2019

Messaggiodi frk il 23/06/2019, 20:29

GP Francia 2019 - Risultati

Pos Driver Car Laps Gap
1 Lewis Hamilton Mercedes 53 1h24m31.198s
2 Valtteri Bottas Mercedes 53 18.056s
3 Charles Leclerc Ferrari 53 18.985s
4 Max Verstappen Red Bull/Honda 53 34.905s
5 Sebastian Vettel Ferrari 53 1m02.796s
6 Carlos Sainz Jr. McLaren/Renault 53 1m35.462s
7 Kimi Raikkonen Alfa Romeo/Ferrari 52 1 Lap
8 Nico Hulkenberg Renault 52 1 Lap
9 Lando Norris McLaren/Renault 52 1 Lap
10 Pierre Gasly Red Bull/Honda 52 1 Lap
11 Daniel Ricciardo Renault 52 1 Lap
12 Sergio Perez Racing Point/Mercedes 52 1 Lap
13 Lance Stroll Racing Point/Mercedes 52 1 Lap
14 Daniil Kvyat Toro Rosso/Honda 52 1 Lap
15 Alexander Albon Toro Rosso/Honda 52 1 Lap
16 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo/Ferrari 52 1 Lap
17 Kevin Magnussen Haas/Ferrari 52 1 Lap
18 Robert Kubica Williams/Mercedes 51 2 Laps
19 George Russell Williams/Mercedes 51 2 Laps
- Romain Grosjean Haas/Ferrari 44 Retirement

Drivers' standings
Pos Driver Points
1 Lewis Hamilton 187
2 Valtteri Bottas 151
3 Sebastian Vettel 111
4 Max Verstappen 100
5 Charles Leclerc 87
6 Pierre Gasly 37
7 Carlos Sainz Jr. 26
8 Kimi Raikkonen 19
9 Daniel Ricciardo 16
10 Nico Hulkenberg 16
11 Kevin Magnussen 14
12 Lando Norris 14
13 Sergio Perez 13
14 Daniil Kvyat 10
15 Alexander Albon 7
16 Lance Stroll 6
17 Romain Grosjean 2
18 Antonio Giovinazzi 0
19 George Russell 0
20 Robert Kubica 0

Constructors' standings
Pos Constructor Points
1 Mercedes 338
2 Ferrari 198
3 Red Bull/Honda 137
4 McLaren/Renault 40
5 Renault 32
6 Racing Point/Mercedes 19
7 Alfa Romeo/Ferrari 19
8 Toro Rosso/Honda 17
9 Haas/Ferrari 16
10 Williams/Mercedes 0

Il GP di Francia ha offerto una delle prestazioni più dominanti da parte della Mercedes e di Hamilton, mentre Leclerc si è difeso e Vettel è parso un pò sottotono. Verstappen ancora una volta nei primi quattro, confermando una solidità ormai "rocciosa". Ma la performance più notevole è stata quella offerta dalla McLaren, in ottima posizione con entrambe le vetture, prima che il marasma finale facesse perdere due posizioni al giovane Norris. A proposito, PESSIMA la regia internazionale: dopo quasi due ore abbastanza noiose si è persa la fase più concitata della gara, solo per inquadrare i primi tre! Tornando alla McLaren, già in Canada era stata veloce per poi essere bersagliata da un pò di sfortuna, e questa gara sembra dimostrare che i progressi della scuderia sono reali, almeno quanto quelli della Renault.
Ora, dopo essermi espresso in favore della penalità inflitta a Vettel a Montreal, sono sicuro che mi attirerei molti malumori se criticassi la penalità inflitta a Perez (che però ha seguito pedissequamente quello che recita il regolamento), quindi evito di lamentarmi. Però vorrei far notare l'ottimo stato di forma della Racing Point, che è stato mascherato solo dalla sfortuna (come per McLaren in Canada): Ricciardo, Gasly e Perez han fatto la sosta ai box quasi contemporaneamente e, quando sono rientrati, Perez era a circa 8 secondi da Gasly; da allora il messicano ha continuato ad avvicinarsi alla Red Bull, arrivandogli addirittura a mezzo secondo, prima di mollare. Questo vuol dire che la Racing Point di Perez è stata per tutta la gara più veloce di Gasly sulla Red Bull! Dunque io non escluderei la scuderia rosa dalla lotta per il quarto posto insieme a Renault e McLaren.
Di Ricciardo non so che dire, perchè a me è sempre piaciuto, ma alla fine temo che si sia meritato le penalità che lo hanno retrocesso fuori dalla zona punti, anche e soprattutto in virtù di quello successo a Vettel in Canada. Su Norris è rientrato in modo "insicuro" dopo essere uscito di pista, e invece il sorpasso su Raikkonen l'ha compiuto con tutte e 4 le ruote fuori dal tracciato. Dispiace, ma almeno gli stewards sono stati coerenti, stavolta.

Comunque tutte 'ste polemiche sulle penalità sono ipocrite e strumentali: ho addirittura sentito dire che in Canada avrebbero dovuto penalizzare Vettel DOPO la gara, per lasciarli duellare... ma stiamo scherzando??? Tutte le volte che una penalità è stata inflitta dopo la gara ci si è lamentati che i piloti hanno corso rischi inutili, che non avrebbero corso se la penalità fosse stata inflitta subito... adesso, sostengono l'esatto contrario??? Mah!
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26703
Iscritto il: 10/09/2008, 12:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Formula 1 2019

Messaggiodi gerko il 24/06/2019, 17:44

Non ho seguito attentamente la gara, stavo cucinando, la ascoltavo, tra uno spot di 5 minuti e l'altro.. :bocciato: . Ma non mi è sembtata entusiasmante, poi queste decisioni, a volte si a volte no, per situazioni uguali, fanno scendere la catena. Su Norris, soprattutto vista la grazia fatta ad Hamilton al Venerdì, non dovevano dare penalità. Ma hanno voluto esagerare.
Alla fine, per le forze viste in pista stanno andando bene Renault e McLaren, tra quelli dietro. Perez è il giorno e Stroll la notte, quindi auto non giudicabile, come la Sauber, Haas altalenanti e Toro Rosso anche. Unica certezza la povera Williams.
Viste le qualifiche speravo addirittura che le McLaren lottassero con le RedBull, ma a quanto pare è presto.
Leggere senza interagire svuota il web di contenuti, scrivi qualcosa anche tu, condividi le tue esperienze.
Avatar utente
gerko
chinasupremo
 
Messaggi: 3804
Iscritto il: 13/09/2011, 18:33
Chinafonini posseduti: JIAYU G2+ White, Cubot H1 Gold.

Re: Formula 1 2019

Messaggiodi gerko il 27/06/2019, 17:37

Ciao.
Ho trovato un video analisi interessante, parla di varie uscite dal tracciato più o meno penalizzate, non ho ascoltato un granché, ho trovato invece interessante lo spunto sul motivo dell'introduzione delle vie di fuga in asfalto, ossia che con l'erba/ghiaia, le auto se uscivano di traverso cominciavano a ruzzolare, con possibili conseguenze per il pilota. Ok, giusto, MA, ad oggi, vista l'introduzione dell' HALO, il rischio è praticamente sparito, e potrebbero tranquillamente pensare a reintrodurre le vie di fuga in erba/ghiaia, che se prese, penalizzano il pilota, o comunque sono un rischio che si prende il pilota. Così almeno parte delle penalità o non penalità spariscono.
https://www.bing.com/videos/search?q=hamilton+track+limit&&view=detail&mid=0BA276429CDDE8A003CF0BA276429CDDE8A003CF&&FORM=VRDGAR

Che ne pensate?
Leggere senza interagire svuota il web di contenuti, scrivi qualcosa anche tu, condividi le tue esperienze.
Avatar utente
gerko
chinasupremo
 
Messaggi: 3804
Iscritto il: 13/09/2011, 18:33
Chinafonini posseduti: JIAYU G2+ White, Cubot H1 Gold.

PrecedenteProssimo

Torna a Il circolo dei "chinofili"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite