Se tenete alla privacy non dovreste usare Android

Caratteristiche tecniche, richiesta info su modelli, consigli pre-acquisto

Re: Se tenete alla privacy non dovreste usare Android

Messaggiodi gerko il 04/01/2019, 21:30

A pagina 35/36 indica di bloccare i permessi ad android per consividere con google e le connessioni delle varie app. Quindi direi che con un pò di attenzione si può ridurre il numero di dati condivisi.
Leggere senza interagire svuota il web di contenuti, scrivi qualcosa anche tu, condividi le tue esperienze.
Avatar utente
gerko
chinasupremo
 
Messaggi: 3683
Iscritto il: 13/09/2011, 17:33
Chinafonini posseduti: JIAYU G2+ White, Cubot H1 Gold.

Re: Se tenete alla privacy non dovreste usare Android

Messaggiodi frk il 05/01/2019, 13:23

Grazie per la utile indicazione gerko :ok:

In effetti Android offre strumenti di amministrazione che permettono di avere ragione di quasi tutte le sue falle di sicurezza, il fatto è che sono comprensibili ed utilizzabili solo da una ristretta cerchia di utenti avanzati, mentre Android viene spacciato a chiunque, ormai lo trovi anche sui televisori e sulle auto... questo vuol dire che il 99% dei suoi utenti sono totalmente esposti alle sue funzionalità spionistiche. :-?
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26536
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Se tenete alla privacy non dovreste usare Android

Messaggiodi style2style il 05/01/2019, 15:31

Appunto frk per questo ti dicevo in altri post che sta emergendo qualcosa di nuovo nel mercato di nikkia,se si vuole si puo ancora tenere in tasca qualcosa con s.o. piu garantista della privacy come le distribuzioni linux oppure sailfish,certo che quando si intravede qualcosa di nuovo bisognerebbe essere pronti all acquisto,non al prezzo di 50 euro come per i vecchi s.o. propietari cinesi,ma nemmeno tanto costosi a confronti dei vari marchi che ne hanno l egemonia globale.
Ma non e a portata di tutti a livello cerebrale,scherzate,con android basta un paio di touch e mi copio tutto dal vecchio device al nuovo,hai milioni di app,i social a portata,chi me lo fa fare imparare ad usare un nuovo sistema operativo magari con poche app nello store,il risultato e questo che il 99 per cento della popolazione mondiale viene schedata in qualche server in chissa quale luogo nel pianeta terra.
Auguri.
Lasciate che ci odino, purché ci temano.
Gaio Cesare Germanico (Caligola)
style2style
chinaguru
 
Messaggi: 2187
Iscritto il: 22/04/2010, 19:39
Chinafonini posseduti: Zte Axon Elite,Hdc S7,Hdc Note 5,Hdc S7 Edge

Re: Se tenete alla privacy non dovreste usare Android

Messaggiodi gerko il 06/01/2019, 10:56

Non è così facile style.
Firefox ci provò e secondo me era anche valido come S.O. per telefono, però si sono suicidati da soli, lo mettevano su hardware da bassissima gamma. Ci credo che non vendeva! Mettici in più i venditori, sentiti con le mie orecchie, che lo sconsigliavano per problemi anche inesistenti, ed ecco fatta la frittata, come facevano con gli Huawei prima del boom. Dicevano erano telefoni da 4 soldi e consigliavano sempre Samsung, poi Huawei fece molta pubblicità, che unito ad hardware medio buono e la soddisfazione di chi comprava senza dar peso alla marca, si è presa il suo spazio.
Leggere senza interagire svuota il web di contenuti, scrivi qualcosa anche tu, condividi le tue esperienze.
Avatar utente
gerko
chinasupremo
 
Messaggi: 3683
Iscritto il: 13/09/2011, 17:33
Chinafonini posseduti: JIAYU G2+ White, Cubot H1 Gold.

Re: Se tenete alla privacy non dovreste usare Android

Messaggiodi frk il 11/01/2019, 18:07

style2style ha scritto:certo che quando si intravede qualcosa di nuovo bisognerebbe essere pronti all acquisto


Questo è il modo migliore per ritrovarsi con prodotti ancora acerbi, pieni di bug, e per fare da "beta tester" oltretutto pagando fior di quattrini per qualcosa che spesso si rivela una fregatura. Ogni nuova tecnologia ha bisogno di un periodo di rodaggio per diventare affidabile, per non parlare delle tante magagne che escono fuori solo col tempo. Io non sarò mai tra quelli che corrono a comprare l'ultima novità uscita, perchè mi riservo il tempo di capire se è davvero valida e se risponde alle mie esigenze.
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26536
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Precedente

Torna a Discussioni generiche sui chinafonini - telefoni cellulari cinesi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron