Recensione Cect m002l

Avete già un chinafonino? Fateci sapere come va!

Recensione Cect m002l

Messaggiodi Endevor one il 15/11/2009, 16:29

Ciao, sono un neo-iscritto e volevo iniziare subito con le mie impressioni sul mio Cect m002l arrivatomi da un paio di giorni.
Premetto che arrivo da un'esperienza alquanto deludente da un HTC S710 con tastiera qwerty scorrevole comprato due anni fa.
Deludente soprattutto per il sistema operativo, il famigerato Windows Mobile 6, primo cellulare che montava quasta versione.
Lento, complicato, confuso e più ne ha più ne metta. Per accedere a qualsiasi funzione ci volevano interi secondi, e in più si bolccava in continuazione. Ho ancora un vivido ricordo, quando alla Coop mi inizia a suonare, e subito dopo si blocca intonando "Mi piace se ti muovi" del Film di animazione Madagascar. Non riuscivo a farlo stare zitto e ho dovuto togliere frettolosamente la batteria per farlo tacere. Un intoppo che mi ha procurato molti sguardi malefici delle persone presenti.
Quindi decisi di fare uno strappo alla regola che mi ero prefissato e cambiare cellulare prima della sua data di scadenza (quando si rompono).
Ho sempre avuto un debole per L'iphone, sin da quando lo hanno presentato per la prima volta, peccato che ci voglia uno stipendio Luxury per poterselo permettere, cosa che io non ho e se lo avessi non me lo comprerei mai dato che sono tirchio peggio di un genovese. Poi ho gia fatto questo errore comprando alla modica cifra di 359 euro l' S710.
Come un fulmine mi viene in mente che i cinesi avevano gia immesso sul mercato un clone già prima che uscisse quello originale e allora inizio ad informarmi su internet e soprattutto su questo Sito per orientarmi nella galassia dei cloni cinesi, non avrei mai creduto che ce ne fossero così tanti.
Prima buttai l'occhio sul F003, poi M89 che voi avete recensito, peccato che monti il sitema oprerativo di cui io non voglio più sentir parlare e che costi il doppio dei suoi fratelli.
Alla fine scoprì m002l che era identico al f003 ma ha lo schermo da 3.5 invece di 3.2, quindi un clone perfetto dell'iphone.
In quattro e quattrotto iniziai la mia ricerca di questo modello nella più imprtante casa d'aste On-Line del mondo e lo trovai a 119 euro più 10 di spedizione. Già in italia e fatturato con garanzia.
Lo ho ordianto domenica e mi è arrivato giovedì scorso.

Recensione
Appena ho aperto la scatola mi è preso un colpo, "è Enorme!" ho pensato tra me e me, ma confrontandolo con il mio la differenza era minima, il suo schermo e la forma rettangolarmente geometrica a un 'impatto visivo notevole.
Comunque non è che sia piccolissimo. La confezione contiene 2 batterie (ripeto 2 Batterie!!(come molti cellulari cinesi)) da 1500 hm auricolare e cavo usb che funge anche da caribatterie collegandolo ad un trasformatore con presa americana a cui va aggiunto un adattatore per le prese italiane (praticamente un caricabatterie in perfetto stile ikea).
Appena acceso inizia a fare un casino con una melodia di Benvenuto (Rimovibile) e mi appare la classica schermata con le finestre scorrevoli.
Spettacolare, potrei rimanere a fissare e a giocare con quello schermo per ore (in verità lo fatto) scorrendo le tre pagine di applicazioni con il pollice.
Scordatevi la sensibilità dell'iphone, ci vuole una bella pressione e magari far toccare anche l'unghia per poter interagire con il telefono. ma chi se ne frega! il display è bellissimo e luminoso (il sole per ora non mi ha dato fastidio) e il sistema operativo è sorprendentemente veloce, probabilmente perchè questo ha meno cianfrusaglie da gestire.
Unica nota dolente e che le dimensioni dello schermo potrebbero creare qualche problema, infatti il mio pollice trova difficoltà a coprire l'intera superfice "Touch", più comodo tenere il cellulare su una mano e interagire con l'indice dell'altra.
Il sistema per il bloccaggio della tastiera, scusate, dello schermo è molto semplice, basta preme il pulsante di accensione posto nella parte superiore e lo schermo si spegne subito.
Per riattivarlo basta ripremerlo e ti appare na schermata composta da data e ora scritti grossi e una barra scorrevole.
Infatti per sbloccare bisogna prendere questa barra e spostarla con il dito sulla parte opposta dello schermo e il telefono si riattiva immediatamente.
La schermata principale è formata dalla classica configurazione Mac. con 16 applicazioni per pagina più quattro che rimangono fisse. Tra cui la chiamata la rubrica Opera e la musica.
Tutte le altre sono le numerevoli applicazioni che si possono trovare su tutti i cellulari, solo che qui per fare più figura sono tutte in bella mostra invece che in sotto cartelle.
Per Esempio le funzioni di cambio valuta o convertitore di misure e la calcolatrice hanno riservate 3 distinte finestrelle mentre su qualsiasi altro cellulare serebero inglobate sulla calcolatrice.
Per scrivere un nuovo messaggio c'è un'altra finestrella e per leggerli ancora un'altra e una apposita per gli mms e altre per E-mail e e-mail vocali.
Tra le tante finestrelle spicca all'ultima pagina "TV", la prima cosa che ho voluto provare. Posso essere solo che sorpeso, alcuni canali sono perfettamente visibili anche ad antenna chiusa.
Quest'ultima è talmente delicata che ho paura a rivolgergli lo sguardo per paura di romperla, ma devo dire che è flessibile abbastanza da poter resistere anche a qualche "incidente" di lieve entità.
L'immagine non è perfetta, si possono notare abbastanza bene le geometrie dei pixel ma nel totale è più che soddisfacente.
La fotocamera lascia proprio a desiderare, le foto sono sgranate e c'è bisogno di molta luminosità per renderle tollerabili all'occhio umano, sia quella frontale che quella per i ritratti. (identiche). comunque la risoluzione è di 0.3 e non 1.3 Mp. ATTENZIONE!
Il flash come su ogni cellulare è più nome che altro, un piccolo led bianco non può essere chiamato Flash. Quest'ultimo attivabile anche con il tasto laterale per fungere da Torcina.
Con sopresa nel mio Chinafonino ho già trovato inserita una micro sd da ben 2 gb, organizzata con numerevoli cartelle da me considerate inutili, dato che sono identiche alle cartelle già preseti nella memoria nterna del telefono.
Passiamo ora al tasto dolente dei touch, scrivere gli sms!
Questo cellulare vanta una variegata scelta di tastiere per poter inserire lettere numeri e simboli.
2 tipi di Qwerty, uno con tasti più piccoli con 4 file di tasti poco distanziati tra loro e piccolini, l'altra ha solo 3 fila di tasti (solo le lettere senza la fila di simboli sopra), più grandi e ben distanziati con una funzionalità maggiore.
Poi la classica numerica utilizzabile sia con un simil T9 in inglese che senza. Più una con simboli e numeri.
Devo dire che ero titubante, ma la scrittura è abbstanza agevole, soprattutto con la tastiera con le lettere più grandi.
La musica si sente un po metallica con l'alto parlante, decisamente meglio con le cuffie in dotazione. le canzoni si possono cambiare anche con il famigerato shake control, che però non riesco a controllare, nonostante faccio gli stessi movimenti una volta mi va avanti e le atre due mi ritorna in dietro! :boh:
Poi leggo su qualche forum che questi dispositivi non hanno il silenzioso, però, c'è "RIUNIONE" reperibile nella finestra "Profile" che sostituisce la suoneria con la vibrazione e in teoria il silenzioso è attivabile tenendo premuto il cancelletto ma a me questa cosa non funziona. Comunque ogni applicazione può essere spostata a vostro piacere, anche nelle 4 finestrelle privilegiate che rimangono fisse nonostante si cambi la pagina.
Il tasto centrale serve per tornare alla pagina iniziale se ti perdi su qualche appllicazione, perche avvolte succede.
In conclusione sono molto soddisfatto, ma tanto tanto tanto! soprattutto la velocità di elaborazione. (forse sono condizionato dalla mia precedente esperienza.)
L'estetica è bellissima e funziona bene, speriamo anche nel lungo periodo! :bigsmile:
Ultima modifica di Endevor one su 15/11/2009, 17:55, modificato 2 volte in totale.
Endevor one
chinacurioso
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 15/11/2009, 11:32
Chinafonini posseduti: Cect m002l

Re: Recensione Cect m002l

Messaggiodi frk il 15/11/2009, 17:16

Ciao Endevor One, grazie mille per ilt uo contributo! :applausi:

...avevi già notato la mia recensione completa sul sito, nella sezione Recensioni?

Mi permetto solo qualche piccolo appunto:

- il sistema operativo proprietario è sì veloce, ma perchè in grado di compiere una quantità di funzioni molto ridotte rispetto a Windows Mobile (che comunque non amo nemmeno io :nono: )

- il T9 non c'è, c'è solo uno "Smart english" da non confondere con la scrittura facilitata italiana

- la modalità silenziosa è diversa da quella "Riunione" (presente su tutti i cellulari anche occidentali), e si attiva tenendo premuto il tasto "cancelletto" per due secondi

:ciao:
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 25958
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Recensione Cect m002l

Messaggiodi Endevor one il 15/11/2009, 17:35

Prego, Scusa se per la faccenda del t9, non mi ero accorto che non è in italiano, ho scritto sempre con la qwerty.
ma il silenzioso a me con il cancelletto non funziona!, mi ripete solo la selezione quindi mi si riempe lo schermo di cancelletti :angry:
Io metto Riunione che sostituisce la suoneria con la vibrazione. Ma il cancelletto non funziona.
Cioè io non so come fate voi, ma io per preme il tasto cancelletto vado sulla cornetta verde che mi apre la tastiera e lo premo li. o si fa diversamente.

Grazie per Disponibilità! :evvai:
Endevor one
chinacurioso
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 15/11/2009, 11:32
Chinafonini posseduti: Cect m002l

Re: Recensione Cect m002l

Messaggiodi frk il 15/11/2009, 20:16

No, no, si fa così, però devi fargli capire che lo stai tenendo premuto... io riuscivo a usare l'M002L solo con l'unghia, tra l'altro: quindi richiamavo il tastierino numerico e premevo l'unghia sul cancelletto senza lasciarlo per almeno due secondi.
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 25958
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Recensione Cect m002l

Messaggiodi figaro il 19/11/2009, 19:04

ciao a tutti,
sono nuova del forum e sono intenzionata a comprare uno di questi chinafonini.
Sono in dubbio tra il CECT F003 e il CECT M002L. Sapreste dirmi quali sono le differenze, qual'è l'ultimo uscito e quindi il migliore tra i due :-) ?
in poche parole voi quale prendereste? sapreste anche consigliarmi un sito affidabile dove comprarli?
vi ringrazio in anticipo!!!!
figaro
chinacurioso
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 19/11/2009, 18:40
Chinafonini posseduti: moo2l

Re: Recensione Cect m002l

Messaggiodi Endevor one il 19/11/2009, 22:59

Da quello che ho capito io, quando mi sono informato per il mio m002l, la differenza tra i due è solo nelle dimensioni dello schermo.
Infatti lo F003 ha uno schermo 3.2 pollici, mentre quello del m002l è più grandi di 0.2 pollici arrivando alla grandezza totale di 3.5, come l'i-phone originale per spiegarci.
Forse cambiando lo schermo cambia anche la sensibilità del Touch tra i due modelli, che comunque dovrebbero essere più che manovrabili entrambi con il solo dito della mano, senza la penna che io per ora non ho mai usato.
Praticamente lo f003 è più compatto e forse comodo del predecessore m002l che ha le dimensioni e estetica identica all'i-phone. Altre non credo perchè il resto delle componenti di questi due modelli sono condivisi e quindi identici.

Spero di esserti stato d'aiuto! Ciao! :ciao: :ciao: :ciao: :ciao:
Endevor one
chinacurioso
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 15/11/2009, 11:32
Chinafonini posseduti: Cect m002l

Re: Recensione Cect m002l

Messaggiodi frk il 20/11/2009, 5:45

figaro ha scritto:Sapreste dirmi quali sono le differenze, qual'è l'ultimo uscito e quindi il migliore tra i due :-) ?


Perchè dai per scontato che l'ultimo uscito sia il migliore? :mumble:
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 25958
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Recensione Cect m002l

Messaggiodi figaro il 21/11/2009, 19:49

x frk: non lo do per scontato ma data la mia ignoranza nel settore pensavo che, come spesso accade, agli ultimi usciti apportassero delle piccole migliorie. Quindi magari l'ultimo uscito era più veloce o aveva altre funzioni. Ma ti ripeto non sapendone niente al riguardo accetto qualsiasi tipo di suggerimento....!!! :-D

X Endover one : grazie mille per l'aiuto, qualsiasi informazione per me è utilissima!!!
salvo qualche altra news credo proprio che mi indirizzerò sull M002l, tu come ti trovi? funziona bene? conosci un sito affidabile dove comprarlo?

<<<ancora grazie :-)
:ciao: :ciao: :ciao:
figaro
chinacurioso
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 19/11/2009, 18:40
Chinafonini posseduti: moo2l

Re: Recensione Cect m002l

Messaggiodi Endevor one il 22/11/2009, 11:49

Funziona benissimo e come ho scritto sopra sono pienamente soddisfatto, adesso ho scoperto la funzione di accensione e spegnimento automatico, fortisimo!, lo faccio spegnere a mezzanotte e riaccendere alle sette! utilissimo perchè mi scordo sempre di spegnerlo la notte e la batteria non dura quanto potrebbe.
Apprpposito di quest'ultima sono soddisfatto anche della durata della carica, l'ultima volta che lo caricato e stato martedì più di 5 giorni fa e ancora tiene.
Io ti consiglierei dove lo comprato io perchè mi sono trovato benissimo.
In verità ti ho spedito un messaggio privato quando ho risposto al forum, ma non so come funziona questa funzione e ho ancora il messaggio in posta in uscita!!
Perchè non posso postare tanti dettagli!
Endevor one
chinacurioso
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 15/11/2009, 11:32
Chinafonini posseduti: Cect m002l

Re: Recensione Cect m002l

Messaggiodi figaro il 22/11/2009, 17:13

Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!
mi sa che quella incapace ad usare questo forum sono io... ho visto solo ora che me lo hai detto il tuo messaggio privato :bigsmile: ,non sapevo neanche che si potessero mandare!
ancora grazie mille per tutte le notize utilissime :ehgia: !!! :ciao: :ciao: :ciao:
figaro
chinacurioso
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 19/11/2009, 18:40
Chinafonini posseduti: moo2l

Prossimo

Torna a Recensioni e valutazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron