Recensione H7300 HD7 (Hero) Dual SIM (DSDS) Android 2.3.5

Avete già un chinafonino? Fateci sapere come va!

Recensione H7300 HD7 (Hero) Dual SIM (DSDS) Android 2.3.5

Messaggiodi CiccioPasticcio il 28/02/2012, 14:57

H7300 HD7 DUAL SIM ANDROID

Introduzione
Il terminale H7300 HD7 è un cellulare UMTS:
• Sistema operativo Google Android v. 2.3.5, con Kernel v. 2.6.35.7 (yanwj@ubuntu) (gcc version 4.4.3(GCC)) e versione ROM 10HX2P.H7300.111216.AD2_3_5_V3.WVGAC_EN.COM_V01_3G. La traduzione in italiano è da considerarsi completa e ben fatta: ho trovato in cinese e in giapponese solo il cambio lingua delle tastiere corrispondenti.
Dual SIM Dual Stand-by (DSDS): il primo slot (quello superiore) può accogliere tutti i tipi di schede (GSM / GPRS / EDGE, alle frequenze 2G GSM: 850/900/1800/1900 MHz e WCDMA HSPA alle frequenze 3G GSM: 850/2100 MHz), e quindi tutti gli operatori mobili italiani, compresi H3G e FastWeb; il secondo slot (quello inferiore) può accogliere solo chede GSM (2G GSM).
Schermo capacitivo da 4,3" multi-touch screen, con risoluzione di 480x800 pixel.
CPU dual core: il primo processore è MTK6573 da 650Mhz, il secondo un ARM116 da 507MHz.
Memoria interna di 512MB, suddivisa in 256MB di RAM e 256MB di ROM.
Memoria esterna espandibile fino a 32GB con Micro-SDcard
Wi-Fi v. 802.11 b/g.
Bluetooth v. 2.1 A2DP.
GPS SiRF star III integrato.
Fotocamera frontale (sul display) da 0,3MPx, e posteriore da 8MPx con flash e autofocus.
• Non ha il sintonizzatore TV.


Primo contatto
Il terminale H7300 HD7 è il clone del telefono HTC HD7, con qualche "licenza" (vedi "Altro" per dettagli).
Come l'originale è abbastanza ergonomico anche se un po' ingombrante: non entra nelle tasche del pantalone senza farsi sentire. Ha uno schermo molto ampio e sembra di tener tra le mani l'originale (per esperienza personale).

Chassis
Lo chassis è in plastica nera.
I tasti sono tre, di alluminio nero: uno superiore per l'accensione e lo spegnimento, due laterali per il volume e per lo scatto delle foto (e altre funzionalità multimediali).
Gli ingressi sono due, entrambi sul lato inferiore, e non sono protetti da sportellini: uno è il jack da 3,5mm per cuffie/auricolari stereo, l'altro è l'ingresso per una Micro-USB.

Contenuto confezione
La confezione contiene, oltre al telefono:
• due pellicole protettive per lo schermo;
• un auricolare stereo di bassa qualità;
• un caricabatterie da parete 220/240 V, con attacco Standard USB Femmina per l'innesto del "Cavo di alimentazione/dati"
• un "Cavo di alimentazione/dati" con attacchi Standard USB Maschio / Micro-USB Maschio, per la ricarica del telefono e la connessione wired con il PC;
• due batterie standard da 1980mAh di bassa qualità e resa;
• una custodia in pelle;
• una Micro-SDcard da 4GB.

Non ci sono manuali stampati nè supporti multimediali (CD/DVD) di guida all'uso del telefono.

Software precaricato
Il telefono è dotato di software "extra" precaricato (oltre quello standard di Android):
• CoPilot, navigatore satellitare abbastanza efficiente;
• Tastiera UltraKeyboard, tastiera touch-screen molto versatile;
• SPB Mobile Shell 3D, bello finché è durato: alla prima connessione internet, si è disabilitato;
• Market Android.


Funzionalità telefoniche
Per quello che ho potuto appurare io, la ricezione è pari a quella del mio vecchio Nokia 5530 XpressMusic, buona, su entrambe le SIM.

Ricezione telefonica
La mia SIM 3G è della 3: buona ricezione anche nello scambio dati. Qualche problema per configurare la navigazione Internet... dovuta al fatto che, una volta che la scheda viene abilitata dal Gestore, bisogna SPEGNERE il cellulare e riaccenderlo per ottenere le nuove features di 3.
La mia SIM 2G, per ora è TIM, ma diventerà presto WIND: entrambi gli operatori funzionano molto bene su questo telefono.
L'audio ricevuto durante le telefonate, come quello trasmesso, è di buona qualità.

SMS/MMS
La messaggistica è tipica di Android... a fumetti, ma ci sono App sul Market che permettono la gestione degli SMS/MMS come fanno i Symbian... a cartelle, con la possibilità di eseguire anche i backup dei messaggi.
E' abbastanza agevole la composizione sia dei numeri di telefono, sia degli SMS in quanto il touch-screen è molto sensibile e preciso... e questo vale anche per chi ha le dita corpose.


Funzionalità PIM
Accensione e Spegnimento automatico
E' possibile impostare lo spegnimento e l'accensione automatica del telefono: allo spegnimento permette l'annullamento del comando entro 5 secondi; all'accensione, ovviamente, se è impostata la protezione con il PIN, il telefono non parte in full-mode, ma attende l'inserimento del/i PIN.

Sveglia
E' possibile programmare la sveglia puntuale a telefono è acceso; a telefono spento, la sveglia suona nel momento in cui Android si è avviato: praticamente il telefono si riaccende automaticamente e la sveglia suona. Esistono sul market altre App che permettono una gestione più dettagliata delle sveglie, ma quella di default è abbastanza completa.

Agenda
L'agenda di default è un po' ostica da settare: bisogna sapere che l'avviso di notifica NON è la suoneria ma è una notifica sulla barra di stato: è comunque configurabile insieme alla vibrazione. Esistono sul market App migliori.

Rubrica
La rubrica può contenere fino a 1000 numeri con la possibilità di creare anche dei gruppi: per quest'ultima funzionalità, i numeri devono essere presenti nel telefono e non sulla SIM. Piccola pecca degli elenchi è che, in caso il numero sia memorizzato senza il prefisso internazionale (+39), può accadere che le chiamate in ingresso:
• sono visualizzate correttamente, con il nome dell'utente chiamante presente nella rubrica del telefono (o delle SIM);
• non sono visualizzate correttamente, al termine della chiamata (aperta o persa), nel registro: appare solo il numero ma NON il nome presente in rubrica.
In qualche post ho letto che occorre memorizzare i numeri sempre con il +39 davanti... ma a me non risolve il problema.
Se la rubrica è sul telefono, è possibile associare a ciascun contatto:
• foto;
• suoneria personalizzata;
• e-mail;
• numero alternativo.


Funzionalità multimediali
Il telefono mette a disposizione tutte le funzionalità multimediali di Android, per la lettura della maggior parte dei file multimediali (immagini jpeg, bmp, gif, tif, ecc., audio MP3, Wav, ecc., video MPEG, MOV, ecc.).

Riproduzione Audio/Video
La qualità dell'altoparlante è medio basso per la musica, buono per il vivavoce.
La qualità audio in cuffia è media, ma forse sono stato abituato bene con il Nokia XpressMusic.
Le funzionalità di riproduzione audio sono abbastanza varie, con la possbilità di creare playlist.
I video si vedono molto bene, grazie all'ampio display e alle sue caratteristiche grafiche: sono molto fluidi e con buona definizione.
La parte posteriore del telefono, in corrispondenza dell'obiettivo della fotocamera, ha a disposizione un cavalletto che permette di posizionare su un piano il telefono orizzontalmente, permettendo la visione come su un mini-monitor.
Le cuffie sono collegabili al telefono grazie alla presa stereo jack da 3,5mm.

Registrazione Audio/Video
La registrazione audio è di qualità media e quella video è VGA con un frame rate di 30fps... buono per la categoria del cellulare.

Radio FM
Ha una buona ricezione audio e la ricerca delle stazioni è abbastanza precisa e sensibile.

Fotocamera
Il cellulare è fornito di due fotocamere, una posteriore ed una anteriore.
La fotocamera posteriore di 8MPx esegue degli ottimi scatti, a risoluzione reale di 3264x2448 pixel. E' dotato di autofocus, preciso e veloce e di flash sufficientemente potente. Le impostazioni della fotocamera sono quelle tipiche di una fotocamera compatta: Dimensioni foto (MPx), ISO, Auto-focus, Modalità scena, Autoscatto, Bilanciamento bianco, Bilanciamento AE, Zoom, ecc.
La fotocamera anteriore di 0,3MPx è più che sufficiente per eseguire videochiamate.


Funzionalità aggiuntive
Sensori
Il telefono è provvisto di un sensore di gravità (G-Sensor) che permette, tra le altre cose, la rotazione automatica di tutte le schermate che prevedono la visualizzazione Portrait e Landscape, incluso la visualizzazione delle foto, dei testi ecc.
E' provvisto anche di un sensore magnetico (M-Sensor) che permette l'orientamento di una bussola elettronica verso il Nord Magnetico e il Nord Geografico.
Infine, è provvisto di un sensore luce che permette lo spegnimento del display quando si avvicina il telefono all'orecchio, impedendo che il touch screen riceva involontariamente dei comandi (funzione di sensore di prossimità).

Software preinstallato
Il software preinstallato prevede la maggior parte delle applicazioni Android (ma sono installabili dal Market una infinità di altre applicazioni):
• Browser
• Calcolatrice
• Calendario
• Contatti
• Email e Gmail
• Gestore applicazioni
• Gestore processi
• Latitude
• Luoghi
• Google Maps
• Musica
• Navigatore
• Orologio
• Registratore suoni
• Compass/Bussola/Livella


Funzionalità avanzate
Sincronizzazione PC
La sincronizzazione con il PC è propria di Android. La connessione via USB permette la sincronizzazione dei contatti e degli eventi presenti nel cellulare.

GPS
Il GPS integrato offre molte funzionalità e aggancia i satelliti molto velocemente se in posto in campo aperto.

Wi-Fi
La radio del wi-fi è molto efficiente: individua facilmente gli hotspot wireless e, quando agganciato ad uno di esso, la velocità di comunicazione rispetta lo standard nominale.

Recovery Mode
Il Recovery Mode è uno stato di funzionamento del telefono che prevede l'utilizzo di un'interfaccia minimale per l'interazione diretta con il sistema operativo.
In questa modalità, il telefono è un semplice palmare con un'interfaccia testuale simile al prompt del DOS di Windows. Come tutti i dispositivi basati su sistema operativo, esiste:
• un software di base (Kernel), che permette la gestione dell'hardware del dispositivo;
• il sistema operativo vero e proprio (Android, Symbian, Windows Mobile, iOS, ecc.), che permette la gestione delle risorse del dispositivo e il caricamento di altri software, come quello di gestione telefonica;
• uno o più booloader (H7300 ha "Avvio applicazioni", "Avvio applicazioni+" di base, SPB Mobile Shell 3D in offerta, ma che si disabilita nel momento in cui ci si collega a Internet), che permettono il caricamento del software di telefonia;
• software di telefonia, costituita in genere da più moduli, che è la vera interfaccia grafica con cui ognuno di noi interagisce per telefonare, mandare SMS, gestire le SIM, ecc.;
• software accessori, costituita da più applicazioni installabili sul dispositivo per scrivere promemoria (calendario), sveglia, ascoltare musica, video/fotocamera, GPS/Navigatore, ecc.

Nella modalità Recovery Mode è possibile agire a basso livello (a contatto con Android e il suo Kernel) per:
• Eseguire backup e restore del firmware e dei dati utente
• Installare nuove ROM preventivamente caricate sulla SDcard esterna
• Cancellare la cache del telefono
• Cambiare il bootloader

Per entrare in Recovery Mode bisogna:
1) accendere il telefono tenendo premuto il tasto "Volume Giù" fino a sentire la vibrazione e...
2) rilasciare immediatamente i tasti, altrimenti si passerà al "Factory mode".

La sequenza comporterà:
1) Avvio di Android con la scritta in basso a sinistra "=> recovery mode";
2) Immagine in prospettiva 3D con androide e un segnale di pericolo sulla testa;
3) Premendo "Volume Sù", viene visualizzato il menu:
=====> Android system recovery <3e>
=====> Android system recovery utility
=====> a) reboot system now
=====> b) apply update from sdcard
=====> c) wipe data/factory reset
=====> d) wipe cache partition
=====> e) backup user data
=====> f) restore user data

Per scegliere una delle opzioni, bisogna premere il tasto "Power", corrispondente al "Return" della tastiera del PC.
4a) Il reboot system now permette la partenza normale del telefono, così come lo utlizziamo ogni giorno.
4b) Dopo aver memorizzato sulla SDCard esterna il Setup degli aggiornamenti del sistema operativo/software telefonico, apply update from sdcard permette di installari nel telefono. Questa funzione è utilizzata anche per caricare nel telefono ROM cucinate, nuove versioni di Android ecc.
4c) In caso di malfunzionamento del telefono conseguente a manipolazioni o installazione di software incompatibile, nel caso in cui non si riuscisse a ripristinare il normale funzionamento per le vie "morbide", si può cancellare tutto ciò che è stato installato nel telefono e riportarlo alle condizioni di fabbrica: questo permette di fare wipe data/factory reset. Ovviamente, tutto ciò che è stato installato viene perso, così come le impostazione e, ovviamente, la rubrica, gli eventi, ecc.
4d) wipe cache partition invece cancella la cache utilizzata da tutti i programmi installati, in una sola botta. E' altresì possibile pulire la cache utilizzata da ciascuna applicazione, andando in "gestione applicazioni" e selezionando l'applicazione da gestire: tra le varie opzioni c'è quella di pulizia della cache.
4ef) Permette il backup a basso livello di tutte le partizioni del telefono, incluso le impostazioni utente, al fine di salvaguardare un particolare stadio del telefono. In caso di perdita di dati sarà possibile ripristinarli con il Restore

Factory Mode
Il Factory Mode è uno stato di funzionamento del telefono che prevede l'utilizzo di un'interfaccia minimale per l'interazione diretta con il sistema operativo.
In questa modalità, il telefono è un semplice palmare con un'interfaccia testuale simile al prompt del DOS di Windows.
Nella modalità Factory Mode è possibile agire a basso livello (a contatto con Android e il suo Kernel) per:
• Eseguire test sul bluetooth: occorre un dispositivo bluetooth che venga rilevato correttamente dal telefono.
• Eseguire test sul Wi-Fi: occorre un hotspot wi-fi che venga rilevato correttamente dal telefono.
• Eseguire test sul GPS: occorre essere all'aperto per agganciare i satelliti del GPS.
• Eseguire test sulle cuffie e il microfono: occorre inserire l'auricolare.
• Eseguire test sul software di base: può essere completo o item per item, è possibile cancellare la memoria cache e riavviare il telefono normalmente. Il test prevede la verifica di funzionalità:
=====> Keys
=====> OFN
=====> Touch Panel
=====> Backlight Level
=====> Nand Flash
=====> Memory card
=====> SIM Detect
=====> Signaling Test
=====> Vibrator
=====> LED
=====> RTC
=====> Loopback
=====> Ringtone
=====> Receiver
=====> Headset
=====> G-Sensor
=====> G-Sensor calibration
=====> M-Sensor
=====> ALS/PS
=====> Main Camera
=====> Sub Camera
=====> GPS
=====> FM Radio
=====> Bluetooth
=====> Wi-Fi
=====> Battery & Charger
=====> Idle Current
=====> Signal Quality
=====> System Stability

Per entrare in Factory Mode bisogna:
1) accendere il telefono tenendo premuto il tasto "Volume Giù" fino a sentire la vibrazione e...
2) senza rilasciare i tasti, attendere che appaia in basso a sinistra la scritta "=> recovery mode".

La sequenza comporterà:
1) Avvio di Android con la scritta in basso a sinistra "=> recovery mode".
2) Test rapido del GPS, G-Sensor, M-Sensor, Bluetooth, Wi-Fi.
3) Menu dei test singoli, completo, report e reboot.

Engineer Mode
L'Enginer Mode è un menu nascosto che prevede l'utilizzo dell'interfaccia grafica per l'interazione diretta con il software di base del telefono.
In questa modalità, è possibile cambiare le impostazioni di default di alcune caratteristiche hardware:
=====> BatteryLog
=====> TouchScreen
=====> GPRS
=====> Audio
=====> Camera
=====> WiFi
=====> Bluetooth
=====> NetworkInfo
=====> AutoAnswer
=====> YGPS
=====> AGPS
=====> EPO
=====> VideoTelephony
=====> Display
=====> Memory
=====> IO
=====> Power
=====> Baseband
=====> FM Receiver
=====> SIMMeLock
=====> SystemLog
=====> De-Sense
=====> BandMode


Altro
Batterie
H7300 HD7, esternamente è esattamente la copia del HTC HD7, ma nel vano batteria può essere inserita SOLO una batteria compatibile con HTC HD2. Questo significa che, volendo acquistare una batteria con durate superiori, occorre orientarsi verso le batterie del HD2. E' necessario precisare che, le batterie in dotazione al H7300 sono cinesi, da 1980mAH, con durata dimezzata rispetto quelle originali di pari capacità.
Inoltre, la batteria originale HTC HD2, da 2340mAH, ha durata doppia e ha le stesse dimensioni: è l'unica candidata per sostituire quella in dotazione. Esistono anche batterie originali da oltre 3400mAH, ma hanno dimensioni superiori, fatto che impedisce la chiusura del coperchio posteriore. Nel caso si volesse utilizzare una batteria di tali capacità sarà necessario acquistare, oltre alla batteria del HTC HD2, anche il coperchio modificato del HTC HD7, in quanto il coperchio modificato del HTC HD2 non è compatibile con H7300.

Bluetooth
Può capitare che, trasferendo un MP3 via bluetooth, questo non appaia nella lista degli MP3 utilizzabili come suonerie personalizzate. Per risolvere questo problema potrebbe essere utile spegnere il cellulare e riaccenderlo, ma se ciò non dovesse servire, l'unica alternativa è quella di utilizzare l'MP3 come suoneria per le chiamate. Questa operazione inserirà il nome dell'MP3 nella lista interna delle suonerie e riutilizzabile come suoneria personalizzata.

Root
E' possibile effettuare il root del telefono, ottenendo i privilegi di SuperUser (SU) e permettendo così:
• l'installazione di software che richiedono diritti di amministratore;
• la disinstallazione di software precaricato che non è utilizzato;
• lo spostamento su scheda SD esterna (v. app2sd) della maggior parte delle applicazioni presenti sul telefono (alcune, per funzionare, richiedono di esser caricate necessariamente sulla ROM del telefono), permettendo di liberare memoria dal telefono.

Il rooting può essere fatto sia temporaneo (privilegi SU fino al riavvio del telefono), sia permanente.
Il software che permette di eseguire il root può essere installato:
• sul PC, e il root si esegue collegando il telefono via USB;
• sul telefono, e il rotto viene fatto direttamente con la pressione di un tasto.

Il software che va per la maggiore (testato) è z4root che, installato direttamente sul telefono, permette le soluzioni di rooting temporaneo e/o permanente. Il software è gratuito e presente sul market (a meno che non lo fanno fuori un'altra volta... per ovvi motivi).

ROM alternative
Dicono che sia possibile installare su H7300 delle "ROM cucinate"... per chi volesse rischiare caricando un nuovo sistema operativo Android, è possibile farlo, riferendosi alla guida http://www.eten-users.eu/index.php?/topic/21447-hd7-mt6573-support-thread/.
Sconsigliato!!!


Difetti noti
Personalmente, non sono riuscito a risolvere il problema dei numeri di telefono presenti nel registro delle chiamate: se chiamo una persona presente in rubrica, successivamente, nel registo delle chiamate mi risulta a volte il suo nome, altre il suo numero.
Per le chiamate in entrata, sia per quelle risposte, sia per quelle perse, il nome del chiamante (presente in rubrica) mi appare regolarmente, ma nel registro delle chiamate POTREBBE apparire solo il suo numero.
Ho provato a trasferire tutta la rubrica dalle SIM al telefono, a mettere il +39 davanti... ma niente.
Non sembra essere un bug sistematico.


Conclusioni
In generale, il cellulare ha un buon rapporto qualità prezzo (mi è costato 187,00€ spese incluse), con notevoli qualità grafiche e telefoniche.
Android permette la gestione di molte applicazioni che permette ad H7300 di diventare, a tutti gli effetti, un palmare.
La parte telefonica è buona ma il Dual SIM rende H7300 molto appetibile rispetto a cellulari di marche note che il Dual SIM non lo implementano.
SMS e MMS sono componibili in maniera semplice, anche se poco veloce, ma credo sia un problema dell'applicazione che emula la tastiera: si ha la stessa lentezza anche su telefonini Android di marche note.
La potenza di calcolo è considerevole e giocare a Need For Speed Hot Pursuit è un piacere (è un programma che assorbe molta potenza per funzionare, tanto che la batteria dura appena 4ore con il gioco sempre in funzione): fluidità delle immagini, risposte alle sollecitazioni (usa il G-Sensor), audio ecc.
La trasmissione UMTS/Wi-Fi è veloce: YouTube è molto fluido e i video si vedono in HD.
La grafica è notevole e l'ampio display ne fa apprezzare le qualità.
I connettori standard (jack 3,5mm e Micro-USB) permettono l'utilizzo di dispositivi (cuffie, auricolari, caricabatterie da parete e da auto, cavo dati, ecc.) molto comuni, aumentando la possibilità di risparmiare e di riutilizzare quelli già in possesso (il cavo dati del navigatore satellitare lo utilizzo anche per caricare il cellulare alla porta USB del mio PC).
Impressione personale: soddisfatto di aver fatto questa spesa.



N.B.: spero possa essere utile a qualcuno, e che molti possano integrare le loro osservazioni e/o correggere quelle fatte da me.
Avatar utente
CiccioPasticcio
chinanovizio
 
Messaggi: 71
Iscritto il: 19/02/2012, 19:49
Località: Taranto
Chinafonini posseduti: [Hero H7300 HD7 Android 2.3.5], [Hero H7500+ Android 4.2.1]

Re: Recensione H7300 HD7 (Hero) Dual SIM (DSDS) Android 2.3.5

Messaggiodi Hurrycane il 28/02/2012, 17:38

Accidenti che bella recensione! Completissima.. Pensa che ho preso un giorno di ferie per leggerla tutta!
Dai scherzo, è solo una battuta.. Complimenti ancora! Sono convinto che sarà molto utile a chi sta facendo un pensierino all'H7300.. :applausi:
Hurrycane
chinaguru
 
Messaggi: 2416
Iscritto il: 23/07/2009, 22:30
Chinafonini posseduti: KDI D58, N6700, Chang Jiang 007, W7272, Lenovo P70;THLW100

Re: Recensione H7300 HD7 (Hero) Dual SIM (DSDS) Android 2.3.5

Messaggiodi frk il 28/02/2012, 18:54

Un GRAZIE di cuore all'amico CiccioPasticcio per la lunga ed utilissima recensione! :ok:
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26049
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Recensione H7300 HD7 (Hero) Dual SIM (DSDS) Android 2.3.5

Messaggiodi CiccioPasticcio il 01/03/2012, 20:50

Eeeeh... ehh :bigsmile:
Speriamo sia utile :ciao:
Avatar utente
CiccioPasticcio
chinanovizio
 
Messaggi: 71
Iscritto il: 19/02/2012, 19:49
Località: Taranto
Chinafonini posseduti: [Hero H7300 HD7 Android 2.3.5], [Hero H7500+ Android 4.2.1]

Re: Recensione H7300 HD7 (Hero) Dual SIM (DSDS) Android 2.3.5

Messaggiodi patbon23 il 07/03/2012, 14:42

Ottima recensione.... :applausi:

2 domande:

Puoi verificare se funziona come hotspot per altri terminali (tablet)

Puoi provare un PDF (rivista) da almeno 100mb

Grazie
patbon23
chinadepto
 
Messaggi: 148
Iscritto il: 28/12/2008, 13:58

Re: Recensione H7300 HD7 (Hero) Dual SIM (DSDS) Android 2.3.5

Messaggiodi CiccioPasticcio il 08/03/2012, 12:48

Caspita patbon23 cosa mi hai fatto scoprire... non sapevo si potesse fare il ponte wi-fi.
Inizialmente non capivo cosa tu volessi dire... poi, cercando su Internet l'ho capito... e l'ho fatto col mio cellulare: si chiama tethering wi-fi (ce n'è uno anche USB)... e con il mio cellulare va alla grande (diciamo pure che ho 3 come operatore per la connessione dati)... una scheggia.
Ti confermo che puoi fare tethering con una funzionalità nativa di Android... e va molto bene se ha connessione UMTS.

Per quanto riguarda il PDF, ne ho creato uno di 120MB, componendolo con diverse foto.
Inizialmente l'ho aperto (con il visualizzatore di default), si vedono le prime foto, ma poi si chiude da solo.
Ma credo sia un problema del visualizzatore di default e non delle limitare capacità del telefono.
Infatti, successivamente ho scaricato Adobe Reader X v. 10.1.1 e il PDF si è aperto regolarmente e ho visualizzato le 134 pagine (foto) in maniera molto fluida.
Avatar utente
CiccioPasticcio
chinanovizio
 
Messaggi: 71
Iscritto il: 19/02/2012, 19:49
Località: Taranto
Chinafonini posseduti: [Hero H7300 HD7 Android 2.3.5], [Hero H7500+ Android 4.2.1]

Re: Recensione H7300 HD7 (Hero) Dual SIM (DSDS) Android 2.3.5

Messaggiodi patbon23 il 08/03/2012, 13:54

grazie 1000 delle prove, penso di aver deciso il cellulare da prendere....piuttosto dove lo hai comprato?

:bigsmile:
patbon23
chinadepto
 
Messaggi: 148
Iscritto il: 28/12/2008, 13:58

Re: Recensione H7300 HD7 (Hero) Dual SIM (DSDS) Android 2.3.5

Messaggiodi CiccioPasticcio il 08/03/2012, 16:15

Sulla Baia... e mi sa che è l'unico con una certa convenienza.

Esiste qualche rivenditore che lo spedisce dall'Italia... evitando il "rischio" dello sdoganamento.
Io l'ho comprato da un rivenditore che faceva da intermediario con la fabbrica: il telefono mi è arrivato direttamente dalla Cina dopo 5gg. Non mi è capitato il problema dello sdoganamento ma la cosa è casuale... può andarti bene... può andarti male (in genere va bene ;) ).
Comprandolo da un rivenditore italiano paghi qualcosa in più.
Avatar utente
CiccioPasticcio
chinanovizio
 
Messaggi: 71
Iscritto il: 19/02/2012, 19:49
Località: Taranto
Chinafonini posseduti: [Hero H7300 HD7 Android 2.3.5], [Hero H7500+ Android 4.2.1]

Re: Recensione H7300 HD7 (Hero) Dual SIM (DSDS) Android 2.3.5

Messaggiodi Rahab il 09/03/2012, 10:05

CiccioPasticcio ha scritto:. evitando il "rischio" dello sdoganamento.Non mi è capitato il problema dello sdoganamento


Non esiste "rischio" né "problema": lo sdoganamento non è né una truffa, né un ladrocinio, ma una tassa dovuta per tutti i prodotti extra UE.
Dar adito a interpretazioni differenti costituisce a mio parere comportamento scorretto.
[BlackBerry Passport]
Avatar utente
Rahab
Moderatore Onorario
 
Messaggi: 4878
Iscritto il: 13/10/2008, 23:27
Località: Repubblica Serenissima
Chinafonini posseduti: D33 Dvb-t, E88+, H2000, Star X18i 2.3, Thl W3+, zte 697s

Re: Recensione H7300 HD7 (Hero) Dual SIM (DSDS) Android 2.3.5

Messaggiodi pupatino il 12/03/2012, 17:49

Salve mi chiamo Piero e posseggo uno smartphone della ZTE modello Blade, con il quale sto avendo tantissime soddisfazioni, gli ho caricato svariate ROM, fino a trovarne una che ha reso il mio smartphone stabilissimo.
Qualcuno di voi ha provato a caricare qualche altra ROM sull'H7300 HD7?
E se si, da dove si scaricano?
pupatino
chinapassante
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 12/03/2012, 17:25
Chinafonini posseduti: ZTE Blade

Prossimo

Torna a Recensioni e valutazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron