I "VERI" chinafonini son questi (a scanso di equivoci)

Caratteristiche tecniche, richiesta info su modelli, consigli pre-acquisto

Re: I "VERI" chinafonini son questi (a scanso di equivoci)

Messaggiodi guh veiga il 21/07/2013, 2:11

Sono nuovo qui, ma buona sera a tutti!

Ho una stella v1277 ICS 4.0.4, e non so se posso installare Chainfire3D .. perché ho sentito che bloccare il dispositivo ... La mia ROM è la alexit ... qualcuno può aiutarmi?!
grato!
guh br
guh veiga
chinapassante
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 17/07/2013, 3:36
Chinafonini posseduti: 6577 V1277

Re: I "VERI" chinafonini son questi (a scanso di equivoci)

Messaggiodi frk il 21/07/2013, 7:07

:shock:

...sei completamente off-topic! Puoi postare in area Laboratorio Modding (magari nel topic che parla della ROM di AlexIT) oppure nell'area "English Language" se vuoi postare in inglese.

You're completely off-topic here! You can post in "Laboratorio Modding" forum (maybe in the thread about AlexIT ROM) or in the "English Language" foum, if you prefer to write in english.
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 25959
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: I "VERI" chinafonini son questi (a scanso di equivoci)

Messaggiodi style2style il 15/08/2013, 14:13

Esistono ancora ne ho presi un paio 5 mesi fa,su chinabuye.com.... :fischio:
Lasciate che ci odino, purché ci temano.
Gaio Cesare Germanico (Caligola)
style2style
chinamaestro
 
Messaggi: 1746
Iscritto il: 22/04/2010, 19:39
Chinafonini posseduti: Zte Axon Elite,Hdc S7,Hdc Note 5,Hdc S7 Edge

Re: I "VERI" chinafonini son questi (a scanso di equivoci)

Messaggiodi gibbs il 15/08/2013, 15:23

Certo, qualcuno è possibile che si trovi ancora in giro, però sono rari adesso. Quale hai preso?
Avatar utente
gibbs
chinadepto
 
Messaggi: 187
Iscritto il: 31/10/2012, 15:17
Località: palermo

Re: I "VERI" chinafonini son questi (a scanso di equivoci)

Messaggiodi DeboraSanremo il 17/08/2013, 15:43

Se posso permettermi di dirlo i Chinafonini intesi cosi, sono oggetti vintage ^_^
Ricordo nel 2006 che la caratteristica che li contraddistingueva era la TV incorporata.. e un audio metallico in ricezione/uscita..
Così come è modernariato il mio vecchio Storno personal 420 della motorola... eppure all'epoca era l'avanguardia..
Modelli con caratteristiche similari comunque sono giunti a noi... ad esempio la Eseries della Nokia, ioho l'e55 che non ha il touch.. ma ha un modello touch/tastiera con batteria "infinita" audio potente etc etc...
In tempi più recenti abbiamo visto cloni fallati di Iphone e poi di Samsung fino alla nuova rivoluzione degli smartphone dual sim a 1/3 del prezzo di quelli del mercato di casa nostra... (anche se poi ci sarebbero i brondi, gli alcatel, i nuovi Stonex che provano a ritagliarsi uno spazio del mercato "cinese")
Il mondo cambia, evolve e noi con lui...
:))
Quando due pensieri diversi si incontrano non è detto che uno sia sbagliato e l'altro giusto, sono solo diversi.
DeboraSanremo
Bannato
 
Messaggi: 280
Iscritto il: 17/08/2013, 5:26

Re: I "VERI" chinafonini son questi (a scanso di equivoci)

Messaggiodi frk il 17/08/2013, 17:57

Certo che puoi permetterti, benvenga qualunque contributo :ehgia:

Però non sono d'accordo sul fatto che il mondo "evolve", soprattutto per quanto riguarda i prodotti di consumo: aziende ed esperti di marketing ci portano dove conviene a loro, e non dove è più "evoluto". Il touch screen è una tecnologia vecchia di decenni e sui cellulari è semplicemente più scomodo e meno pratico della tastiera, eppure ci stanno letteralmente obbligando a "sceglierlo" perchè non producono più smartphone avanzati come quelli che hai citato tu. Chi segue le mode, secondo me, non è più "evoluto", è solo meno indipendente.
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 25959
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: I "VERI" chinafonini son questi (a scanso di equivoci)

Messaggiodi DeboraSanremo il 17/08/2013, 18:59

Andare contro due volte nel giro di poche ore... sono una discolaccia!!

@Frk:Il touch screen è una tecnologia vecchia di decenni e sui cellulari è semplicemente più scomodo e meno pratico della tastiera, eppure ci stanno letteralmente obbligando a "sceglierlo"...

In che modo sarebbe più scomodo? Sarà che io ho le unghie lunghe ma i modelli a tastiera, soprattutto gli ultimi coi tastini microscopici li trovo particolarmente odiosi e scomodi.. Quello del mio su citato E55 con tastiera qw er ty peggio che andar di notte, scrivere un sms o un post con quello (no t9 ma dizionario intuitivo) sarebbe impossibile... comporre un numero non in memoria vuol dire digitare il numero, toccare il 6 invece o insieme al 5 cancellare e ridigitare.. una tortura!

Ps: chiedo perdono per la violazione in Presentazioni, sono nuova, imparerò! :P
Quando due pensieri diversi si incontrano non è detto che uno sia sbagliato e l'altro giusto, sono solo diversi.
DeboraSanremo
Bannato
 
Messaggi: 280
Iscritto il: 17/08/2013, 5:26

Re: I "VERI" chinafonini son questi (a scanso di equivoci)

Messaggiodi frk il 17/08/2013, 19:37

Tranquilla, nessuna violazione, cerco solo di mantenere ordinato il forum ;-)

Il touch screen è più scomodo perchè ci si mette il triplo a digitare del testo e si sbaglia una digitazione su 3 (quando va bene) costringendo a riscrivere continuamente quel che si voleva comporre. Io ho fatto delle prove comparative, cronometro alla mano, e ti assicuro che sono anche magnanimo quando dico "il triplo"... Poi non permette di scrivere senza guardare perchè le dita non "sentono" al tatto dove finisce un tasto e dove comincia quello accanto. Inoltre i nuovi touch capacitivi non recepiscono input dall'unghia o dal pennino e obbligano a usare il polpastrello con cui gli errori si moltiplicano (e anche il tempo). Poi scorrere i menù col dito è una pena, si aprono continuamente cose che non si volevano aprire, soprattutto quando si va di fretta. Non ti chiedo di credermi sulla parola, ti invito a provare tu stessa: riesci a scrivere senza guardare il telefono? Riesci a comporre un sms in un tempo almeno vicino a quello che impieghi con un tastierino fisico? Vedrai che è impossibile. E poi, la cosa assurda è che per ovviare almeno ai problemi di scorrimento, basterebbe integrare un d-pad, visto che c'è tutto lo spazio dove invece, cosa mettono? Un semplice tasto che torna alla home! :azz: ...cioè, questo vuol dir proprio prenderci in giro, e io, mi spiace, non mi faccio prendere in giro... se l'iPhone costa 700 euro, il mio Nokia 3110 classic che uso tutti i giorni e che ho dovuto importare dall'estero perchè ormai scomparso nei negozi, dovrebbe costarne almeno 2.000 per praticità e comodità ;-)

Ancora, hai provato a sfogliare un sito web VERO con un full-touch? Non parlo di interfacce mobili, ma di siti web veri con colonne di testo, immagini, menù e tanti link ipertestuali... con un d-pad basta scorrere e poi premere, mentre con il touch devi cercare di fare il tiro al bersaglio con tutto il polpastrello sui link microscopici, e se provi a scorrere la pagina aprirai sicuramente qualche link che non volevi toccare! :azz:

...per tacere del fatto che ti metti in tasca un mattone da mezzo chilo grande come un vassoio... solo pochi anni fa ti prendevano in giro se avevi un cellulare troppo grande, ora invece è da "fighi"??? ...ma non vi accorgete che vi "portano a spasso"? :fischio:

PS Scusa il tono a volte acido, non è rivolto a te, ma a questo marketing malato che ci vorrebbe tutti lobotomizzati :ok:
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 25959
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: I "VERI" chinafonini son questi (a scanso di equivoci)

Messaggiodi DeboraSanremo il 17/08/2013, 20:34

La mia unica esperienza touch è con l'iphone 3g che oramai uso dal gennaio 2009.. Ogni tanto qualche errore di digitazione capita, uso l'angoletto del polpastrello del pollice destro e nonostante l'assenza del t9 sono una dattilografa!! :)
Solo in questi ultimi 30/40 giorni il touch è un po meno preciso...Sarà colpa della spiaggia?
Visito qualunque sito e quando devo clikkare un link piccolo lo allargo con due dita... La vera pecca del mio device è l'assenza di flash player.. ma non c'entra un granchè con touch... ora coi cinesini non so se l'esperienza sarà simile o disastrosa...
Per quanto riguarda le dimensioni è anche cambiata la funzione del telefono... dal personal420 che era un mattone son passata al Martin Dawes che era una bomboniera.. poi spariti gli etacs, con l'avvento del gsm comprai un Nokia 2110 se non ricordo male che era un citofono... poi la bananina.. poi sono arrivati i colori!! E son passata al Samsung Z5... ricezione 0!..
Passaggio con Motorola pink.. e arriva 3... con un Nec citofono che faceva pena:)... Poi altra prova coi Sagem.. e nel 2005 Nokia n73 music edition: juke box portatile e foto da urlo (ottica Zeiss).. fino appunto al 12/2008.. poi la comodità del touch con l'iphone 3g. Forse sarà x questo che non ho mai nemmeno pensato ad un blackberry?
Ora ho il Nokia n73 con tim ancora perfettamente funzionante.
il Nokia E55 con altro tim (che odio) e l'Iphone 3g con wind che uso per tutto tranne che per farmi il caffè e la ceretta!

Poi ognuno ha i suoi punti di vista.. Io non riuscirei a tornare indietro... anche se ammetto che i primi due mesi di Iphone lo trovavo complicato e noioso... poi mi ci sono affezionata.. ^_^
Quando due pensieri diversi si incontrano non è detto che uno sia sbagliato e l'altro giusto, sono solo diversi.
DeboraSanremo
Bannato
 
Messaggi: 280
Iscritto il: 17/08/2013, 5:26

Re: I "VERI" chinafonini son questi (a scanso di equivoci)

Messaggiodi frk il 18/08/2013, 10:58

Vedo che hai avuto tantissime esperienze di cellulari e sono sicuro che il tuo punto di vista sia perciò ponderato, e lo rispetto. Però, come hai detto, ci son voluti un paio di mesi ad abituarti al full-touch. La mia impressione è che un pò tutti si siano dovuti abituare a questi device, anche perchè ormai è solo questo che passa il convento, e sono sicuro che le scomodità e i difetti che noto io ormai siano stati metabolizzati ma proprio per questo ritengo il punto di vista di chi "preferisce" il touch un pò viziato dall'essersi dovuto adattare, e spesso non ricorda la comodità della tastiera e dei cellulari che pesano meno di 100 grammi e che son più piccoli di un pacchetto di sigarette da 10 ;-)

Ad ogni modo, non ho la presunzione di dire agli altri quale sia il cellulare migliore, non esiste un cellulare perfetto per tutti, ma ciascuno dovrebbe badare alle proprie esigenze. Ti faccio un esempio pratico: a me serve una agenda intelligente che mi ricordi tutte le scadenze importanti, che non deve suonare i promemoria da spento, ma deve suonarli appena accendo il telefono (se l'allarme era impostato ad un orario in cui era spento). Questo perchè io non ho orari fissi, a volte mi sveglio alle 5 del mattino, a volte alle 10, a volte addirittura nel primo pomeriggio (dipende da cosa ho fatto la notte :fischio: ). Così, a qualunque ora mi sveglio, accendo il cellulare, e se c'è la scadenza dell'IMU, o del bollo ACI, o dell'assicurazione, o un compleanno etc. etc., questo suona, lampeggia e mantiene il promemoria a schermo finchè non lo tolgo io :sisi: ...beh, lo sai quali cellulari mi danno tale funzione? Soltanto i Nokia serie 40, ovvero dei cellulari considerati di "fascia bassa" e che tu, probabilmente, definiresti "superati". Non c'è un solo "smartphone" in grado di fare ciò, nè con le proprie funzionalità, nè con applicazioni aggiuntive! :nono: Negli anni li ho provati tutti, da Symbian, a Blackberry, a Windows Mobile, ad Android... niente di niente! Ho speso ore ed ore a scaricare e provare applicazioni, senza risultati. ...senza contare poi che io voglio spegnere il cello ogni sera e voglio che suoni la sveglia al mattino da spento (cosa che non fa nessuno smartphone). ...e voglio poter ricaricare la batteria a telefono spento, cosa anche questa impossibile su molti smartphone. Quindi, attenzione a dire che gli smartphone possono essere usati per qualunque utilizzo grazie alle tanto decantate "apps", perchè non è vero! :nono: Ci sono cose che i cellulari di fascia medio/bassa fanno meglio degli smartphone :sisi: ...insomma, se io voglio avere un cellulare leggero da portare in tasca che mi svegli la mattina e mi ricordi le scadenze, hai voglia a dire che l'ìPhone "fa tutto", nel mio caso non è vero, e per questo, per me, vale meno di un Nokia da 40 euro. :sisi:

Poi, se mi dessero un cellulare, piccolo, leggero, che mi sveglia e mi ricorda le scadenze e in più mi offre anche l'espandibilità di un sistema operativo "smart", allora sì che sarei contento... ma la verità è che il marketing ci abbindola con cose nuove togliendo cose vecchie che funzionavano da dio... sarebbe come se sulle automobili mettessero il cinema in 3D e però togliessero... le ruote! :azz:
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 25959
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

PrecedenteProssimo

Torna a Discussioni generiche sui chinafonini - telefoni cellulari cinesi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti