[Recensione] Coscienza Globale - di Mario Capanna

Discussioni, recensioni e opinioni sui libri, la lettura, e la scrittura creativa

[Recensione] Coscienza Globale - di Mario Capanna

Messaggiodi frk il 24/11/2020, 14:07

Il grande pregio di un libro come "Coscienza Globale" di Mario Capanna, è anche il suo più grande difetto, ovvero quello di rendere palesi verità che il lettore, nella stragrande maggioranza dei casi, non vuole sentirsi dire. Libri che sarebbero dunque fondamentali per la costruzione di una coscienza critica, vengono quindi letti solo da chi una coscienza critica già ce l'ha, e finiscono per diventare tristemente autoreferenziali.
Con parole semplici, Mario Capanna ci illustra come, attraverso una tecnologia pensata per dare assuefazione ed instupidire, ed una informazione fortemente distorta dai centri di potere, l'uomo attuale stia rinunciando alla sua individualità, alla sua indipendenza di pensiero, al suo libero arbitrio, realizzando la previsione di Gadamer: "siamo schiavi pensando di essere padroni".
Il mondo in cui viviamo è una gigantesca fiction mantenuta per allevarci come tanti animali educati a consumare per generare profitto, tenuti sotto costante sedazione da una mole di informazioni continue così ingente che ci impedisce di avere il tempo di pensare.
Inoltre, aggiungo io, questo sistema perverso ha generato il metodo perfetto di autoconservazione, perchè sono le sue stesse vittime a desiderare di restare tali: chiunque tenti di risvegliare le coscienze viene tacciato di essere un visionario, un complottista, un folle, un disadattato e viene emarginato dal branco che vuole restare in cattività. Non si può "liberare" chi non vuole esser "liberato"...
«Il mio orgoglio è ancora vivo
e non morirà con te,
lascia stare quell'azzurro
che non è adatto a te»
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26967
Iscritto il: 10/09/2008, 12:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Torna a Il Forum sui Libri - leggere (e scrivere) che passione!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite