Manutenzione automatica windows 8.1

Per discutere di hardware, software e internet

Manutenzione automatica windows 8.1

Messaggiodi Sana94 il 21/11/2015, 1:50

Ciao, approffito del sito un po' per tutto :bigsmile:
Ho un problema con questa manutenzione automatica, da quel che ho letto nelle impostazione dovrebbe andare quando il PC non è utilizzato mentre invece va' da sola mentre lo utilizzo e devo arrestarla io altrimenti mi si impalla lo streaming dei video :censor: ho un portatile che non è una scheggia anche se è nuovo :fischio:
Questo accade da quando ho installato la versione di prova dell'antivirus e non capisco se possa essere collegato o no. Sapete dirmi di più? Magari come fargliela fare mentre non sto usando il pc. :bigsmile:
Sana94
chinadepto
 
Messaggi: 244
Iscritto il: 20/07/2015, 18:54

Re: Manutenzione automatica windows 8.1

Messaggiodi frk il 21/11/2015, 15:24

Dunque, da dove iniziare? Ci sarebbe davvero tanto, ma taaaanto da dire sull'argomento...

La domanda reale da fare sarebbe questa: vuoi essere un utonto come la stragrande maggioranza degli utilizzatori di computers, adottando le stesse soluzioni che tutti adottano senza farsi domande, oppure vorresti provare ad essere un utente più consapevole?

Se vuoi seguire la strada più semplice, installi sempre tutti gli aggiornamenti, utilizzi antivirus e altre inutilities :asd: e ti rassegni a formattare tutto o addirittura a cambiare computer ogni 18-24 mesi :fischio:

Se ti devo dare il consiglio più spontaneo che darei a chi mi sta a cuore ti dico: disattiva subito Windows Update e tutti gli aggiornamenti automatici sul tuo computer! :sisi:
Dovresti anche rimuovere l'antivirus e disattivare tutti i programmi inutili dall'avvio automatico del sistema. Questo richiede solo una certa accortezza nell'utilizzo del PC, ma non bisogna essere dei guru per proteggersi da virus e malware senza usare programmi inutili e spesso nocivi come gli agent antivirus, basta un pò di buonsenso, e so dai tuoi interventi che tu ne sei dotata ;-)

Per ora mi fermo qui perchè oggi mi son svegliato taaaardi e ancora non sono in grado di argomentare pienamente, ma se vuoi approfondire il discorso sarò lieto di condividere con te (e con tutti gli altri utenti del forum) quel poco che ho appreso negli ultimi 20 anni di uso del PC.
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26049
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Manutenzione automatica windows 8.1

Messaggiodi gerko il 21/11/2015, 16:33

Quella contro la maledetta manutenzione automatica di W8 e successivi è una guerra persa. Ho disattivato millemila funzioni che dovevano bloccarla, invece ogni tanto in basso a destra sopra la bandiera bianca appare comunque l'orologio nero della manutenzione. Non so proprio cosa faccia.
Anzi, forse mi è venuta una illuminazione potrebbe essere che ho lasciato attiva la deframmentazione sui dischi dati.
Leggere senza interagire svuota il web di contenuti, scrivi qualcosa anche tu, condividi le tue esperienze.
Avatar utente
gerko
chinasupremo
 
Messaggi: 3446
Iscritto il: 13/09/2011, 17:33
Chinafonini posseduti: JIAYU G2+ White, Cubot H1 Gold.

Re: Manutenzione automatica windows 8.1

Messaggiodi Sana94 il 21/11/2015, 18:20

Ho sempre letto che gli aggiornamenti sono importanti :-o posso disattivarli senza avere poi problemi di hacker? :roll: forse è una domanda stupida, anche perché dal mio pc potrebbero rubare giusto le foto del cane, ma lo chiedo in base a quel che leggo sui vari siti.
Cambiare pc ogni due anni è escluso, l'ultimo che ho avuto aveva tre anni (un asus i7 con 6 gb di ram e 2 di scheda video dedicata, lui sì che mi dava soddisfazioni :asd: ) e l'ho dovuto cambiare (con l'attuale lenovo intel inside con 4 gb di ram (espandibile fino a 8 ma con un unico banco di ram :censor: ) e 1 gb di scheda dedicata) perché mi si era bruciato il circuito dell'audio :bua2: ho scoperto da poco l'esistenza di un aggeggio USB che avrebbe risolto il problema :azz: :censor:

Cosa si intende per buonsenso? L'ultima volta che sono stata senza, convinta che il defender di Windows bastasse, ho dovuto ripristinare completamente il pc (quello che attualmente utilizzo). Per non dover utilizzare un antivirus quali accorgimenti dovrei usare? Tipo come stabilisco se la connessione ad un certo sito è affidabile o se rischio di prendere mazzi di virus come benvenuto? :bigsmile:
Sarei felicissima di approfondire il discorso, un uso consapevole e non da utonti del pc non può certo fare male :asd:

Quindi è proprio un problema del sistema :-? Quanto mi manca Windows 7, farei volentieri un downgrade se non m'invalidasse la garanzia :-(
Sana94
chinadepto
 
Messaggi: 244
Iscritto il: 20/07/2015, 18:54

Re: Manutenzione automatica windows 8.1

Messaggiodi frk il 22/11/2015, 13:46

@ gerko: quello di cui parli dovrebbero essere le operazioni pianificate di windows, che non c'entrano con gli aggiornamenti, anche se ovviamente questi possono essere "pianificati".

@ Sana94: premetto che quasi tutto ciò che ti dirò è già scritto nel topic-tutorial sulla sicurezza e la privacy, per cui non mi dilungherò troppo per non duplicare contenuti del forum.

Gli aggiornamenti automatici di Windows sono tra le prima cause di problemi sul sistema operativo Microsoft. Il terrorismo psicologico sulla necessità degli aggiornamenti è una bufala studiata ad arte per abituare gli utonti ad aggiornare sempre e comunque, senza domandarsi se ve ne sia bisogno. Davvero pensate che se non installate uno dei tanti aggiornamenti rilasciati quasi ogni settimana per correggere fantomatiche "falle", vi arrivano gli hackers nel vostro disco rigido compiendo chissà quali malefatte? Beh, questa è una barzelletta! Quello che è certo e verificabile è che in ogni nuova versione di qualunque software ci sono sempre più righe di codice in grado di svolgere automaticamente compiti a insaputa dell'utente e di dialogare con server remoti attraverso la connessione di rete. Certo, vengono mascherate come funzionalità volte a migliorare la vita degli utenti, ma sta di fatto che ogni volta che aggiorniamo un software lo rendiamo un pò più autonomo ed invadente.
E comunque in informatica quello che funziona non si tocca (a meno di REALI necessità), perchè il rischio di causare problemi è sempre dietro l'angolo.

I famigerati "virus" meriterebbero un discorso a parte, ma tieni presente un assunto sempre valido: un virus informatico vero e proprio non si installa da solo ma richiede SEMPRE una azione dell'utente. In pratica se tu non installi il virus un computer non si può infettare da solo. Esistono, è vero, fastidi che possono verificarsi semplicemente aprendo una pagina web, come la modifica della pagina iniziale del browser, ma quelli non sono "virus" e si risolvono facilmente.
Per prendere un virus devi essere tu ad aprire un eseguibile (un file con estensione .exe o .bat .com .pif) facendoci doppio clic sopra oppure cliccando "OK" su una finestra di dialogo, che magari compare durante la navigazione. Se tu non apri mai nessun allegato e-mail di cui non sei sicura e nessun eseguibile scaricato da internet senza prima farci una scansione sopra (esistono servizi gratuiti online che lo fanno, come jotti.org) praticamente non puoi prendere nessun virus, quindi un antivirus sempre acceso che occupa memoria e può causare rallentamenti e conflitti con altri programmi, non ti serve. :nono:

Quello che serve, semmai, è un buon firewall che ti avvisi di ogni tentativo di comunicazione con l'esterno che avviene sul tuo PC. :sisi:

Per riassumere quanta disinformazione c'è sull'argomento basti pensare all'esempio di Flash, creato da Macromedia e poi comprato da Adobe: per tutti gli ultimi anni ci han fatto 'na capa tanto sul plugin flash del nostro browser, che andava aggiornato in continuazione per vedere i siti web di ultima generazione, e ora se ne sono usciti che è talmente pericoloso per la privacy e la sicurezza da essere addirittura rinnegato dalle software house che producono i browser e che ora consigliano di disinstallarlo!!! :azz:

Questo per farti capire quanto siano più "sicuri" i software aggiornati: grazie a flash ed al suo linguaggio di programmazione molti sviluppatori web potevano compiere diverse operazioni avanzate sui PC dei visitatori (fortunatamente quasi tutte innocue). Ma se tu avessi provato a visitare uno di questi siti con un vecchio browser privo del plugin flash, saresti stata completamente al riparo da qualunque di queste operazioni!

In definitiva, una volta che hai un firewall e un browser con protezione dagli script, non ti serve più nessun antivirus, a meno che tu non clicchi su qualunque cosa compare a schermo. Purtroppo non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca, per cui su un browser DAVVERO sicuro molti siti web odierni risulteranno scompaginati o addirittura non visualizzabili. Sta a te poi decidere quali script autorizzare e a quali siti web rinunciare.
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26049
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Manutenzione automatica windows 8.1

Messaggiodi Sana94 il 24/11/2015, 11:47

L'unica guida all'utilizzo del pc che ho avuto è internet e qualche rivista, quindi metto semplicemente in pratica quello che ho letto da chi penso ne capisca un po' più di me.

Però non farmi passare davvero per tonta :bigsmile: Anche perché non sempre installo tutti gli aggiornamenti che il sistema impone (sopratutto per pigrizia e mancanza di pazienza per stare a volte più di mezz'ora ad aspettare che finisca :bigsmile: ) e so che i virus hanno bisogno del consenso dell'utente con il doppio click. Questo per esperienza :sisi: Infatti in un altro forum di pc, oltre ad installare un antivirus, mi diedero la dritta di scaricare i programmi direttamente dal sito del produttore e non a caso come facevo prima. E così faccio ora.

Un buon firewell sarebbe? Attualmente, in cooperazione con Kaspersky, (sempre consigliato in quell'altro forum) sto usando Spyware Terminator, che ha preso il posto di Defender di windows, ma sinceramente da quando è installato non ha mai dato segni di vita, al contrario di Kaspersky che ogni tanto batte un colpo :lol:

Un browser con protezione dagli script? Come dovrei fare? :lol:

E tutto questo centra con questa stupida manutenzione automatica che si avvia anche (solo secondo me :asd: ) mentre utilizzo il pc?
Sana94
chinadepto
 
Messaggi: 244
Iscritto il: 20/07/2015, 18:54

Re: Manutenzione automatica windows 8.1

Messaggiodi frk il 24/11/2015, 12:53

Sana non ho mai voluto darti della tonta, ci mancherebbe, se hai avuto tale impressione devi aver travisato ma comunque me ne scuso. ;-)

Del firewall parlo diffusamente qui: viewtopic.php?p=129778#p129778

Della protezione dagli script nel browser qui: viewtopic.php?p=130528#p130528

Sono argomenti che c'entrano perchè tu hai tirato in ballo l'antivirus nel primo post :-)

A proposito: sì, può essere molto facilmente l'antivirus ad aver rallentato il tuo PC e a causare gli impallamenti. :sisi:
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26049
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Manutenzione automatica windows 8.1

Messaggiodi Sana94 il 24/11/2015, 18:41

No, tranquillo, ci tenevo solo a precisarlo :lol:

Ora me li leggo :ehgia:

L'ho nominato perché questa cosa accade da quando ho installato la nuova versione, quindi ho supposto fosse correlato. Il mio dubbio è che anche se lo disinstallo non risolvo il problema della manutenzione che parte quando le pare :-?
Il pc in sé non è lento (anzi, per quel che ho speso mi sorprendo che non lo sia :ehgia: ), si impalla più che altro lo streaming, anche semplici video di youtube, quando entrano in azione processi come la manutenzione automatica, la scansione di Kaspersky e tutti quei programmi che si nascondono nella tendina della barra. :boh:
Sana94
chinadepto
 
Messaggi: 244
Iscritto il: 20/07/2015, 18:54

Re: Manutenzione automatica windows 8.1

Messaggiodi frk il 24/11/2015, 20:01

Devi semplicemente riprendere possesso del tuo computer: è lui lo strumento, non tu :lol:

Purtroppo, da XP in poi, i sistemi operativi sono diventati sempre più autonomi ed invadenti, con la scusa di interpretare i bisogni dell'utente. Per di più, buona parte dei programmi che installi, installano anche il loro "agent" che si avvia da solo all'avvio del PC, occupando memoria e causando possibili conflitti.

Dovresti rimuovere dall'avvio automatico tutto quello che non ti serve. Sempre in quel topic è spiegato come si fa (i riferimenti sono a XP ma anche se qualche collegamento può avere un nome diverso su Windows 7-8-10, dovresti riuscire a seguire le istruzioni).
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26049
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Manutenzione automatica windows 8.1

Messaggiodi Sana94 il 25/11/2015, 1:01

Purtroppo quello l'ho già fatto :-x Credo che alla fine tenterò con un ripristino a prima di installare il nuovo antivirus :sisi:
Sana94
chinadepto
 
Messaggi: 244
Iscritto il: 20/07/2015, 18:54

Prossimo

Torna a Computer e informatica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron