Formula 1 2018

Qui si può chiacchierare di qualunque argomento... nel rispetto del regolamento!

Re: Formula 1 2018

Messaggiodi SunnyExplorer il 14/08/2018, 19:45

Speriamo, in un suo ripensamento!Ma del resto, i sedili delle scuderie più competitive, sono già tutti occupati, quindi sarà difficile......!!! :bua2: :bua2:
SunnyExplorer
chinadepto
 
Messaggi: 241
Iscritto il: 03/11/2013, 14:19
Chinafonini posseduti: N9500, JIAYU S3 ADVANCE

Re: Formula 1 2018

Messaggiodi frk il 15/08/2018, 17:20

Scusate il ritardo, rientrato oggi.

Anche a me dispiace per Fernando, ma diciamo la verità, per lui non aveva senso correre per i settimi posti...

Questa F1 è malata e basta un dato a dimostrarlo: da 5 anni a vincere le gare sono sempre le stesse 3 scuderie! E in ciascuna di queste squadre ora c'è un solo pilota che detta legge. Non c'è spazio per il talento nella F1 odierna. :nono:

Non sempre ho avuto Alonso in simpatia, ma gli auguro di cuore di raggiungere il suo obiettivo della triple crown e poi, magari, tornare in F1. L'età non è un ostacolo: con una Mercedes o una Ferrari vincerebbe anche un sessantenne. :sisi:
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26439
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Formula 1 2018

Messaggiodi gerko il 15/08/2018, 21:27

Ben tornato sul forum.

Nemmeno io sono sempre stato un tifoso di Alonso, ma è un pilota che oggi più che mai si vede come fa la differenza al volante. Vederlo "cacciato" perchè non adomesticato è un peccato.
Chissà, magari coi futuri regolamenti, qualcuno gli offrirà un posto e si farà una scampagnata bel circus. Ma non lo credo possibile.

da 5 anni a vincere le gare sono sempre le stesse 3 scuderie! E in ciascuna di queste squadre ora c'è un solo pilota che detta legge.
Hai ragione, è proprio questo il problema, anche quando si è fatto i suoi anni di seguito Schumacher, comunque c'erano altre scuderie forti e non erano sempre le stesse, McLaren BMW-Sauber Williams Williams-BMW Renault e la stessa Honda comunque andò a podio ed anche la Toyota volendo. Poche da mondiale vero, ma almeno da podio.
Leggere senza interagire svuota il web di contenuti, scrivi qualcosa anche tu, condividi le tue esperienze.
Avatar utente
gerko
chinasupremo
 
Messaggi: 3633
Iscritto il: 13/09/2011, 17:33
Chinafonini posseduti: JIAYU G2+ White, Cubot H1 Gold.

Re: Formula 1 2018

Messaggiodi frk il 16/08/2018, 8:32

Ciao Gerko, spero tu abbia passato un buon ferragosto. Ho letto che lo stesso Alonso non esclude un ritorno, per questo ho scritto quella frase. L'ultimo che tornò con una età intorno ai 40 fu Schumacher, che non andò benissimo, ma Alonso sembrerebbe ancora in splendida forma. Del resto la vita si allunga e i 40 anni di oggi non sono più quelli di una volta, lo vedo anche in altri sport. Certo, un pilota che rientra a 40 anni e magari vince pure, sarebbe una bella storia per la F1.

...io ancora spero che rientri Nico Rosberg, magari dopo che Hamilton si sarà levato dalle balle! :lol:
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26439
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Formula 1 2018

Messaggiodi frk il 17/08/2018, 7:43

McLaren ha annunciato l'arrivo di Carlos Sainz jr per il 2019, in sostituzione di Alonso. Ecco lo schieramento dell'anno prossimo al momento, con in grassetto quelli già confermati.

Schieramento F1 2019

Mercedes: Hamilton, Bottas
Ferrari: Vettel, Raikkonen? Leclerc?
Red Bull: Verstappen, Gasly?
Renault: Hulkenberg, Ricciardo
Haas: Magnussen? Grosjean?
Force India: Stroll? Ocon? Perez?
McLaren: Sainz, Vandoorne? Norris?
Toro Rosso: ???
Sauber: Leclerc? Ericsson? Giovinazzi? Raikkonen?
Williams: ???
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26439
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Formula 1 2018

Messaggiodi frk il 25/08/2018, 11:14

Aggiorno il topic per coloro che ci leggono silenziosamente.

Sebbene siamo giunti al weekend di Spa, i riflettori della F1 sono puntati sulla Force India e sulle intricate vicende che la riguardano.

Il salvataggio è avvenuto, ma non in modo indolore come si pensava. A causa di alcuni cavilli regolamentari non è stato infatti possibile per i nuovi proprietari, in tempi brevi, "rilevare" il vecchio team. Così si è adottata una soluzione più drastica: la vecchia Force India ha cessato l'attività!
Quello che è emerso dal processo legale è un team tutto nuovo, che dispone però delle stesse strutture e degli stessi uomini di quello vecchio. Gli investitori hanno dovuto pagare una nuova tassa di iscrizione e c'è stato il rischio concreto che le monoposto rosa non corressero a Spa!
Alla fine tutto è stato approntato in fretta e furia, ma non senza pagare un prezzo: tutti i punti conquistati finora da Perez e Ocon sono andati persi! Soltanto grazie al consenso unanime degli altri team i nuovi proprietari hanno potuto mantenere i premi in denaro conquistati, ma il nuovo team Racing Point Force India ripartirà da zero, come se non avesse mai corso prima.

L'acquisto del team da parte di Lawrence Stroll apre poi scenari inediti per l'immediato futuro. Tutti aspettano che il figlio, Lance Stroll, approdi presto al nuovo team, forse addirittura già a Monza! Ma gli esperti sostengono che non sia Perez a dover cedere il posto, ma il "protetto" della Mercedes Esteban Ocon! Quest'ultimo viene dato in partenza in destinazione McLaren, dove rimpiazzerebbe il deludente Vandoorne.

In tutto ciò, in Williams potrebbe liberarsi un posto per l'atteso ritorno di Kubica! Viste le prestazioni della Williams di quest'anno, sinceramente, non saprei nemmeno se augurarglielo o no...
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26439
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Formula 1 2018

Messaggiodi frk il 04/09/2018, 9:58

Mi scuso per la latitanza con coloro che seguono assiduamente questo topic, che vado ad aggiornare con gli ultimi due GP.

Come sapete non mi appassiona la lotta per il titolo tra Hamilton e Vettel, perchè detesto tanto l'inglese quanto la Ferrari, quindi liquiderò subito l'argomento. A Spa, una prestazione superba della Ferrari ha messo in luce come a Maranello siano stati capaci non solo di raggiungere la competitività della Mercedes ma addirittura di superarla. Poi, a Monza, Vettel ha sciupato tutto con l'ennesima sua leggerezza, ed ora cominciano a diventare un pò troppe. Come ha impietosamente detto Nico Rosberg ai microfoni di Sky "così il mondiale non lo vinci". E temo per l'amico Sunny e per tutti i Ferraristi che la corsa al titolo sia ormai compromessa. Alla Ferrari per battere Hamilton ci vorrebbe... Nico Rosberg! Ovviamente sto scherzando, ma Nico ha mostrato chiaramente come quando Hamilton ha dalla sua il team, la FIA, la stampa ed i tifosi, l'unico modo per batterlo è lavorarlo ai fianchi, cogliendo ogni minima opportunità e non gettando via nulla. Cercare lo scontro diretto con lui è come agitare una bistecca al sangue davanti ad una tigre: lui vive per lo scontro, per il conflitto, per la guerra in pista e fuori.
Detto ciò, temo che ormai il divario sia incolmabile, e non perchè manchino le gare ma perchè Hamilton sul finire di stagione alza la posta e rende al massimo: Nico riuscì a batterlo perchè aveva accumulato talmente tanto vantaggio prima della ultime 4 gare, che potè permettersi di lasciare a Lewis tutte le vittorie. Difficile batterlo in rimonta.

Ma le ultime due gare (Spa e Monza) hanno detto tanto in merito a tanti altri argomenti.

La rinata Force India ha mostrato subito i muscoli ed è incredibile quanto potenziale avesse questa monoposto, nonostante l'avvio di stagione incerto. Si direbbe che a livello prestazionale sia sul piano della Haas, dietro soltanto ai 3 Big Teams! Pensate che, se non gli avessero tolto tutti i punti conquistati prima di Spa, la Force India sarebbe già quarta in campionato con 91 punti contro gli 86 della Renault ed i 76 della Haas!
A Spa, complice la pioggia, le due pantere rosa hanno rischiato addirittura il colpaccio: Ocon si è qualificato terzo mentre Perez è transitato sulla linea del tranguardo con un secondo di ritardo, altrimenti sarebbe riuscito a compiere un ultimo giro che, a suo dire, avrebbe potuto portarlo in pole position, visti i miglioramenti di tutti coloro che son riusciti a completare il giro. In gara poi è stato fantastico il momento in cui entrambe le Force India hanno affiancato Vettel ed Hamilton sul rettilineo del Kemmel! Che velocità!

Immagine

A Monza le Force India sono state di nuovo "in palla", con Perez più veloce di tutti sotto la pioggia in FP1. Purtroppo, in qualifica, l'ennesimo errore del muretto box ha lasciato Perez fuori dalla Q2 perchè "pensavano" che il tempo già fatto fosse sufficiente... Ma è stato in gara che il messicano ha compiuto un vero capolavoro: partito sedicesimo ha compiuto una rimonta eccezionale, quasi mai inquadrato dalle telecamere, superando praticamente tutti finchè ci sono stati giri a disposizione: pensate che è arrivato alle spalle di Ocon che partiva ottavo!
A un certo punto, si è trovato Magnussen davanti che faceva mosse strane, tagliando la chicane della Roggia dopo esser stato superato; Checo ha tirato fuori gli attributi ed ha perentoriamente regolato il danese con una meritata "sportellata" tra le due curve di lesmo e riprendendo la sua rincorsa ai punti. Non come Bottas, che se l'è fatta nei pantaloni quando si trattava di superare Verstappen e si è accontentato di arrivargli dietro perchè lo sapeva penalizzato. Intendiamoci, Verstappen se la meritava la penalità, non puoi fare sempre come ca##o ti pare, però son rimasto deluso dalla timidezza di Bottas. Se adesso si ritrova a fare il maggiordomo temo sia solo colpa sua.

Approfitto dell'argomento Force India per togliermi un sassolino dalla scarpa: tutti scandalizzati perchè forse Ocon perderà il posto in favore di Stroll... okay, è ingiusto, ma che volete appiedare Perez??? Sono sei anni che si fa il mazzo per la Force India aspettando l'occasione di fare vedere quanto è superiore con un mezzo competitivo, e ora dovrebbe essere appiedato lui perchè c'è Ocon da proteggere?
Quella che non sopporto è l'ipocrisia di Hamilton che si è permesso di dire che ai piloti bravi andrebbe data una vettura veloce: ma come????? Se sei proprio tu a bloccare il mercato tenendo in ostaggio il sedile più ambito perchè ti serve un maggiordomo!!! Perchè non se lo prende in squadra lui Ocon, visto che è anche un pilota Mercedes? Ve lo dico io perchè: se la fa sotto, ed ha ragione, perchè Ocon potrebbe fargli lo scherzetto che gli ha già fatto Rosberg! E lo stesso dicasi per Perez, anzi, sono talmente sicuro che il messicano vincerebbe il mondiale con una Mercedes che ci scommetteri sopra la casa!

Per finire, l'argomento Raikkonen: io sono convinto da sempre, che Raikkonen sia tornato in Ferrari per vendicarsi dell'essere stato allontanato dalla F1 per tre anni, determinato a guadagnarsi una pensione d'oro senza impegnarsi più di tanto. E i risultati sembrerebbero confermarlo: il finlandese non ha vinto neanche una gara in questi 5 anni in rosso! Ora che forse sta per andarsene, guarda caso, ritrova competitività e aggressività, sfogandola addirittura sul compagno di squadra Vettel, chiuso in partenza e alla staccata della roggia. Questo sembrerebbe dare credibilità alle voci di una sua partenza... staremo a vedere, ormai è questione di giorni.
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26439
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Formula 1 2018

Messaggiodi SunnyExplorer il 04/09/2018, 19:11

Pazienza!Anche per quest'anno è andata così!Hamilton, anno dopo anno, stà "crescendo" e non appena si cala nell'abitacolo, si "trasforma"!!!!Ormai è inarrivabile!Ci vorrebbe un Vettel spietato/freddo&calcolatore, allo stesso tempo ed invece ormai in più occasioni non lo stà dimostrando!Questo con un mondiale piloti/costruttori in palio, non puoi permettertelo!La Mercedes, invece si stà comportando come la Ferrari dei tempi d'oro e porterà a casa un altro, l'ennesimo titolo costruttori!!!Vorrei ancora sperarci, ma le speranze sono ridotte al lumicino!Ben gli stà!Chi è causa del proprio male......
SunnyExplorer
chinadepto
 
Messaggi: 241
Iscritto il: 03/11/2013, 14:19
Chinafonini posseduti: N9500, JIAYU S3 ADVANCE

Re: Formula 1 2018

Messaggiodi gerko il 04/09/2018, 23:01

Risponderò più esaustivamente, per ora scrivo solo che la Rai mertia un applauso per la diretta offerta. Non sto scherzando, sono stati veramente bravi. Anche Mazzoni era meno "Ferrarista" e più commentatore, lanciandosi negli ultimi giri in una sviolinata, meritata, nei confronti di Hamilton.
Anche i tecnici che hanno chiamato come supporto non sono stati male, spiegando cose interessanti.

Da ridere che l'informazione EPG del canale nella descrizione dava presente Ivan Capelli che invece era su Tv8 stipendiato da Sky. ahahahah

Sono felice di aver visto un gran premio in HD.
Leggere senza interagire svuota il web di contenuti, scrivi qualcosa anche tu, condividi le tue esperienze.
Avatar utente
gerko
chinasupremo
 
Messaggi: 3633
Iscritto il: 13/09/2011, 17:33
Chinafonini posseduti: JIAYU G2+ White, Cubot H1 Gold.

Re: Formula 1 2018

Messaggiodi SunnyExplorer il 05/09/2018, 13:35

Sì, totalmente d'accordo con te gerko! Felicissimo di tornare a vedere un weekend di f1, in Rai, finalmente! Anzi, aumenta ancor di più la nostalgia, per la mancanza di una programmazione intera del campionato, sulla tv di stato! Mi è piaciuto parecchio l'i tervento di Emanuele Pirro, sia per le valutazioni da ex pilota, che sia come commento da commissario della federazione! Anche l'intervento dell'ingegnere ex-Ferrari, di cui non ricordo il nome, è stato interessante! In tutto questo, la partecipazione di Massa, non ha fatto che accrescere ancor di più il valore, della trasmissione! Peccato dovremo pazientare un altro anno, per tornare a vedere una gara, su una rete Rai! :bua2:
SunnyExplorer
chinadepto
 
Messaggi: 241
Iscritto il: 03/11/2013, 14:19
Chinafonini posseduti: N9500, JIAYU S3 ADVANCE

PrecedenteProssimo

Torna a Il circolo dei "chinofili"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron