Elezioni anticipate e vitalizi: ovvero la farsa della "democrazia"

Qui si può chiacchierare di qualunque argomento... nel rispetto del regolamento!

Elezioni anticipate e vitalizi: ovvero la farsa della "democrazia"

Messaggiodi frk il 30/05/2017, 19:50

Che bello, sembra che finalmente ci mandino a votare, dopo che dal 2013 siamo praticamente senza un governo "scelto dal popolo". Ma, un momento... qualcuno ricorda quale fosse la data in cui i parlamentari matureranno il diritto al vitalizio? Ve la ricordo io: il 15 settembre 2017. E quando vogliono farci votare? Il 24 settembre, ovvero una settimana dopo che le pensioni saranno state "conquistate" dagli eroici paladini della democrazia.
Ecco perchè ora all'improvviso tutti vogliono andare a elezioni anticipate. Potevano farci rivotare nel 2013, oppure quando si è dimesso il governo Letta, e poi ancora quando si è dimesso Renzi... ma no, bisognava tirare avanti fino alla maturazione dei vitalizi e, soprattutto, aspettare che gli italiani se ne scordassero.
E perchè ora hanno fretta? Perchè l'Italia è costretta a una manovra finanziaria che eviti l'aumento dell'IVA al 25%, automatico dal 1 gennaio per le clausole di salvaguardia, e l'attuale forza di governo non vuole fare una manovra impopolare prima delle elezioni. E allora ci mandano al voto quando non serve praticamente a nulla, a parte far salire l'IVA e renderci tutti più poveri, così potranno dire che "è colpa dell'Europa"!

Ma esiste anche un solo cittadino italiano (esclusi ovviamente i politici) che avrebbe voluto che tutto questo accadesse? Io credo proprio di no, eppure, lo stanno facendo. E allora, come fa la gente a credere ancora alla favoletta che la "democrazia" sia il governo "del popolo"???
Vedo mia nipote, che va a scuola media, venire indottrinata tutti i giorni con le falsità della cultura liberista: per lei, che ha solo 12 anni, la democrazia è già il paradiso in terra, oltre alla quale ci sono solo dittatori brutti e cattivi. Perchè la "democrazia" ha bisogno di allevare fin da piccoli i suoi sudditi obbedienti, altro che "governo del popolo"...

Scusate lo sfogo.
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 25957
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Elezioni anticipate e vitalizi: ovvero la farsa della "democrazia"

Messaggiodi matto il 31/05/2017, 13:00

ma stai scherzando..... ma il vitalizio e' un diritto costituzionale inviolabile....lo dicono tutti... lo dice l associazione degli ex parlamentari che hanno fatto ricorso ad un qualche inutile tribunale per avere tutti i soldi indietro....!!!

si perche' se vi ricordate avevano tolto una % dei vitalizi ad ex parlamentari/senatori poi hanno fatto ricorso e gli hanno dovuto dare tutto indietro.....guarda sinceramente io per evitare questi problemi darei il vitalizio dopo il 1 giorno di "lavoro"cosi, poverini, hanno un pensiero in meno che grava sulle loro spalle ...

Tu sei il solito rivoluzionario che vuole andare addirittura contro la costituzione !!!!!! ovviamente STO SCHERZANDO ma e' tutto tristemente vero.
matto
chinamaniaco
 
Messaggi: 889
Iscritto il: 26/07/2013, 17:33
Chinafonini posseduti: magari

Re: Elezioni anticipate e vitalizi: ovvero la farsa della "democrazia"

Messaggiodi gerko il 31/05/2017, 19:05

Sono delle merde, ed io che ho sempre pensato che era importantissimo votare, ed ho fatto venire anche mio padre persona anziana e che fatica a caminare e se ne starebbe volentieri a casa, ora non andrò più a votare, perdita di tempo, energie, e soldi, e forse è l'unica arma che abbiamo, non so cosa veramente dovrebbero fare se quasi nessuno va a votare. Immagino che dovrebbero veramente andare tutti a casa.
Leggere senza interagire svuota il web di contenuti, scrivi qualcosa anche tu, condividi le tue esperienze.
Avatar utente
gerko
chinasupremo
 
Messaggi: 3401
Iscritto il: 13/09/2011, 17:33
Chinafonini posseduti: JIAYU G2+ White, Cubot H1 Gold.

Re: Elezioni anticipate e vitalizi: ovvero la farsa della "democrazia"

Messaggiodi frk il 01/06/2017, 12:41

Non volevo incitare a non votare, anche io sento il voto come una responsabilità a cui non mi sottraggo. Desolatamente constatavo come i cambiamenti epocali della società si sono sempre ottenuti con stravolgimenti drammatici e non certo con il voto. Se conoscessi un altro modo per incidere sulla società, determinando un cambiamento, lo perseguirei, ma non facendo altro che sfogarmi in questi post, almeno vado a votare. :boh:
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 25957
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Elezioni anticipate e vitalizi: ovvero la farsa della "democrazia"

Messaggiodi matto il 06/06/2017, 12:56

non c'e' altro modo se non quello della sommossa che viene dal basso, anche se poi arrivata ad un certo punto verra convogliata dove si vuole da chi ha il potere di saper pilotare i media...... non c'e' voto che possa cambiare niente e questo perche' chi arriva ad una posizione cosi alta da partecipare a delle votazioni deve essere passato per forza di cose a 90' gradi dagli ordini del partito per cui va avanti solo chi e' idoneo a mantenere la casta e tutti i privilegio. non e' mai esistito un politico operaio che vieni dal nulla e che vuole veramente rivoluzionare lo stato ladro in favore dei cittadini....cittadini che lo ricordo sempre sono quelli che gli danno il voto e il potere e lo stipendio....
matto
chinamaniaco
 
Messaggi: 889
Iscritto il: 26/07/2013, 17:33
Chinafonini posseduti: magari


Torna a Il circolo dei "chinofili"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron