Pagina 1 di 5

Referendum riforma costituzionale 4 dicembre 2016

MessaggioInviato: 03/10/2016, 9:45
di frk
Come sapete è vietato parlare di politica sul forum, nel senso che non è permesso alimentare discussioni tra sostenitori di diversi partiti in questa sede che non è adatta al dibattito politico, ma un tema come la riforma della nostra Costituzione non può essere ignorato da nessuno e, in quest'ottica, apro questo topic per sensibilizzare alla questione, nel mio piccolo, almeno gli utenti e i visitatori di Chinafonini.it.

Il 4 dicembre saremo tutti chiamati a votare l'approvazione della riforma costituzionale studiata dall'attuale governo. C'è un solo modo per votare con coscienza: INFORMARSI PRIMA!

Leggete il testo della riforma se potete, e non fidatevi dei "riassunti" di parte che fanno le varie formazioni politiche. Potete trovare il testo della riforma, confrontato con quello originale della Costituzione Italiana, sui seguenti siti istituzionali:

http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/ ... 6A03075/sg
http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/1 ... index.html

Potete anche scaricarli in pdf e leggerli con comodo nei ritagli di tempo, avete due mesi per farvi una vostra opinione.

NON FIDATEVI DEL QUESITO REFERENDARIO: sebbene risponda a requisiti legali risulta infatti essere DEL TUTTO FUORVIANTE!

Ricordate inoltre che la Costituzione non è un codice legale, e dovrebbe essere scritta in modo semplice e comprensibile a tutti, per cui vi consiglio il seguente approccio:

1) se leggete la riforma, la capite e vi piace, allora votate Sì
2) se leggete la riforma, la capite e non vi piace, allora votate No
3) se leggete la riforma e non la capite, allora votate No

Re: Referendum riforma costituzionale 4 dicembre 2016

MessaggioInviato: 10/10/2016, 17:55
di style2style
Frk,il vero problema non e la costituzione,che tra l altro si va a cambiare un articolo costituzionale composto di 9 parole chiarissimo,con uno da 400 parole di facile interpretazione diversa conforme al momento politico futuro.
Perche dai su se si va a leggere il nuovo testo,non ne capisco un tubo e come me penso tanti altri in italia.
E un operazione per andare distogliere la preoccupazione di tanti italiani ed europei sul tema immigrazione,le banche il lavoro che non ce e se ce per i soliti.
Quindi vorrei sposorizzare un quotidiano web che andrebbe letto regolarmente.
https://it.sputniknews.com/
Si dice che l occhio di un umano all orrizzonte alto 1,70 con 10-10 decimi riesca a vedere per circa 5 km,con questo sito vedrete a 5000 km di distanza :lol:

Re: Referendum riforma costituzionale 4 dicembre 2016

MessaggioInviato: 10/10/2016, 18:10
di gerko
Tra l'altro sono dei gran pezzi di (mette quello che volete), ad ogni referendum cambiano le regole, ossia all'ultimo fatto se non c'era abbastanza gente che votava vinceva il no e non veniva modificato niente, guarda caso a questo se non va abbastanza gente vince il si e viene cambiata la costituzione! Ma si fanno le regole come pare a loro!!

Re: Referendum riforma costituzionale 4 dicembre 2016

MessaggioInviato: 10/10/2016, 21:55
di frk
Credo che sia una caratteristica del referendum costituzionale quella di non prevedere un "quorum", mentre invece quello passato era un referendum abrogativo, per cui il quorum c'è.

...però son dei pezzi di ***** lo stesso! :lol:

Re: Referendum riforma costituzionale 4 dicembre 2016

MessaggioInviato: 11/10/2016, 7:34
di style2style
Frk,il nuovo articolo e fatto apposta per essere interpretato conforme alla situazione politica futura :fischio:

Re: Referendum riforma costituzionale 4 dicembre 2016

MessaggioInviato: 11/10/2016, 13:31
di matto
votare per cambiare e' giusto....votare per cambiare con qualcosa che non e' chiaro no....l italia e' sommersa di emme e di problemi, ce ne son ovunque siamo un paese che, se non fosse per certe eccellenze e per persone che si ammazzano per campare, staremmo bene nel mezzo del deserto in africa ..... poi il bello e paradosso tutto italiano: ci chiedono a noi di votare per cambiare e non per simpatia politica, quando LORO (per esempio bersani) adesso stanno dalla parte del NO e nelle tornate in parlamento hanno votato SI..... ma mi prendete per il C.... ma questi sono matti.

Re: Referendum riforma costituzionale 4 dicembre 2016

MessaggioInviato: 11/10/2016, 14:08
di frk
Sono d'accordo con te matto che si è completamente perso il senso delle priorità!

In Italia c'è gente che muore di fame (o che si suicida per cartelle esattoriali che non è in grado di pagare) e intanto continuiamo a spendere milioni per le auto blu, miliardi per gli armamenti, altri miliardi per le "mancette" elettorali... ma siamo fuori di testa???????????

Ma se io non avessi i soldi per comprarmi le scarpe, non chiederei MAI un mutuo per andare in vacanza! Siamo al ABC dell'economia, altro che alta finanza. Però, se lo dici, stai facendo del "populismo"! E chi accuserebbe me di populismo? Una schiera di parassiti che prendono 10.000 euro al mese (senza doverli nemmeno spendere perchè hanno tutto gratis, dagli spostamenti ai pasti) e che poi potrà contare su un vitalizio! MA VAFF....

:angry:

Re: Referendum riforma costituzionale 4 dicembre 2016

MessaggioInviato: 11/10/2016, 16:46
di style2style
Lui si che risolverebbe la situazione italiana

Putin Shock mi candido in italia

http://www.ilfattoquotidaino.it/putin-v ... -problemi/

Il commento del giornalista del fatto dice che l italia e un pAese complesso,forse dovrebbe fare un corso di storia russa,non credo che l italia sia piu complessa della russia,visto che e una nazione immensa e vasta dove all interno coesistono moltissime province,con etnie e religioni diverse tra loro. :ciao:

Re: Referendum riforma costituzionale 4 dicembre 2016

MessaggioInviato: 11/10/2016, 17:39
di frk
style2style ha scritto:forse dovrebbe fare un corso di storia russa,non credo che l italia sia piu complessa della russia


Concordo, anche se ammetto di non conoscere bene la storia russa, lacuna che voglio colmare nel prossimo futuro.

Re: Referendum riforma costituzionale 4 dicembre 2016

MessaggioInviato: 11/10/2016, 17:44
di gerko
O perbacco!

...quasi quasi il mio voto ce l'ha.