I Tirocini non mi hanno mai convinto...

Qui si può chiacchierare di qualunque argomento... nel rispetto del regolamento!

I Tirocini non mi hanno mai convinto...

Messaggiodi gerko il 19/11/2015, 18:44

Salve signori.
Ovviamente il lavoro precedente è durato pochi mesi, ed ora mi trovo nella situazione di dover scegliere tra un corso finanziato dalla regione della durata di un'anno dove alla fine mi lasciano praticamente un diploma e dove le versioni precedenti hanno avuto un tasso di assunzione dei partecipanti del 90%; oppure un tirocinio formativo presso un'azienda dove non ho capito nemmeno cosa mi mettono a fare, e sembrano non saperlo nemmeno loro(devono assumere obbligatoriamente una persona), il tutto a part time e 500 euro al mese(il che mi sembra tantissimo perchè anni fa Euronics per un part time full mi dava la stessa cifra.). I tirocini però non contemplano ferie e malattie mi sembra e niente contributi(e va bè, tanto chi li vedrà mai indietro..).

Non so proprio cosa fare.
Leggere senza interagire svuota il web di contenuti, scrivi qualcosa anche tu, condividi le tue esperienze.
Avatar utente
gerko
chinasupremo
 
Messaggi: 3813
Iscritto il: 13/09/2011, 18:33
Chinafonini posseduti: JIAYU G2+ White, Cubot H1 Gold.

Re: I Tirocini non mi hanno mai convinto...

Messaggiodi frk il 19/11/2015, 21:24

Immagino il dilemma Gerko e provo a darti il mio contributo, che si basa inevitabilmente sulla mia esperienza. Di corsi della regione ne so qualcosa, visto che ne frequentai uno anni fa e poi ho insegnato io stesso in molti altri. Non è sempre tutto rose e fiori, ma molto dipende dall'ambito di insegnamento: per competenze molto specifiche sono un'ottima spinta professionale, mentre quelli più generici non si rivelano sempre così utili.
Il tirocinio in azienda è un'arma a doppio taglio: se l'azienda è seria e lo fanno perchè hanno davvero dei ruoli vacanti, allora è una alternativa valida; se invece lo fanno per sfruttare manodopera occasionale a basso costo o se non hanno nessuna posizione vacante, può essere una perdita di tempo.

Dal momento che però sarà comunque una "scommessa" io ti suggerirei di prendere la strada che ti stimola di più: non lo fare solo per la prospettiva del lavoro, scegli l'impegno che ti pare più interessante e formativo, insomma, quello che ti piace di più, perchè in entrambi i casi nessuno di garantisce un posto fisso al termine. Non sto dicendo che il lavoro non sia importante perchè è chiaro che è quello il fine ultimo, ma credimi, hai più possibilità di trovarne uno se ti specializzi in qualcosa che ti piace e in cui quindi metterai più entusiasmo.
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26715
Iscritto il: 10/09/2008, 12:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: I Tirocini non mi hanno mai convinto...

Messaggiodi gerko il 19/11/2015, 21:41

Grazie per l'opinione.

Corsi finanziati dalla regione ne ho fatto già uno lo scorso anno, della durata di 3 mesi che mi ha rilasciato un attestato. Questo sarebbe sullo stesso argomento, ma della durata di un'anno, molto più approfondito, organizzato dentro un istituto superiore con la loro collaborazione e con anche piccole esperienze in aziende del settore. Alla fine dopo esame rilasciano un certificato di specializzazione tecnica superiore(IFTS). Una sorta di diploma.
Leggere senza interagire svuota il web di contenuti, scrivi qualcosa anche tu, condividi le tue esperienze.
Avatar utente
gerko
chinasupremo
 
Messaggi: 3813
Iscritto il: 13/09/2011, 18:33
Chinafonini posseduti: JIAYU G2+ White, Cubot H1 Gold.

Re: I Tirocini non mi hanno mai convinto...

Messaggiodi frk il 20/11/2015, 14:34

Se posso permettermi, non fare troppo affidamento sull'attestato quanto sui contatti professionali che il corso potrebbe portare: io ho lavorato per anni e anni con i professionisti che ho avuto modo di conoscere grazie al corso di formazione che feci, per non parlare dell'opportunità di insegnamento che scaturì proprio in seguito a quel corso.
Certo, va detto che nel corso eravamo più di 20 e solo in 2 o 3 trovammo opportunità lavorative nel campo, mentre soltanto io sono stato chiamato a insegnare. Per questo dicevo di scegliere la strada che più ti piace, perchè chi ci mette entusuasmo emerge sempre in questi contesti formativi.

Per la cronaca, il mio attestato è rimasto conservato in camera mia e nessuno me lo ha mai chiesto mentre le proposte di lavoro giungevano grazie alle referenze dei contatti maturati.
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26715
Iscritto il: 10/09/2008, 12:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: I Tirocini non mi hanno mai convinto...

Messaggiodi matto il 23/11/2015, 15:20

per esperienza personale, se i corsi prevedono un bel monte ore di pratica in un azienda e di fortuna capiti in un azienda che ha bisogno e gli piaci ho visto parecchi infilarsi in posti di lavoro. poi dipende sempre quali sono le mansioni.

oggi a rimini un tecnico montatore meccanico specializzatto troverebbe posto abbastanza ce n'e' carenza e chi faceva la vera formazione oggi ha chiuso i battenti.....ma e' sempre questione di trovarsi nel momento giusto al posto giusto.
matto
chinamaniaco
 
Messaggi: 969
Iscritto il: 26/07/2013, 18:33
Chinafonini posseduti: magari

Re: I Tirocini non mi hanno mai convinto...

Messaggiodi gerko il 07/10/2019, 22:15

Così, giusto per.

Alla fine feci il corso della regione della durata di 1 anno, che come dicevi tu frk era per me la scelta più stimolante. Bellissima esperienza, dove nell'azienda dove feci il piccolo stage(forno) mi avrebbero anche tenuto(sfruttato), ma come dicevi bisognava puntare sulle conoscenze umane e i contatti acquisiti, secondo me chi dei miei colleghi di corso ha capito questo, forse è riuscito a sfruttare alcune opportunità.
Ma alla fine non scrivo per dire tanto questo, ma per dire che l'azienda dove oggi lavoro era proprio questa che mi offrì il tirocinio! :-D
Mi richiamarono dopo un annetto a distanza di alcuni mesi dalla fine del corso che scelsi al posto di andare da loro. :bigsmile:

Devo dire che sono stato fortunato che hanno richiamato.
Leggere senza interagire svuota il web di contenuti, scrivi qualcosa anche tu, condividi le tue esperienze.
Avatar utente
gerko
chinasupremo
 
Messaggi: 3813
Iscritto il: 13/09/2011, 18:33
Chinafonini posseduti: JIAYU G2+ White, Cubot H1 Gold.

Re: I Tirocini non mi hanno mai convinto...

Messaggiodi frk il 17/10/2019, 13:45

Io, negli ultimi vent'anni, ho lavorato quasi esclusivamente grazie ai contatti professionali maturati durante la formazione ed i relativi stages. :ehgia:

Non so se le cose siano cambiate, ma consiglio a tutti i disoccupati più giovani di valutare l'ipotesi di investire qualche mese in corsi di formazione ed affini, se dietro c'è una organizzazione seria (regione, sindacati, associazioni riconosciute etc.).
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26715
Iscritto il: 10/09/2008, 12:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108


Torna a Il circolo dei "chinofili"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti