Le conversazioni con Amazon Alexa NON sono private

Volete parlare di MP3, autoradio, navigatori etc? Fatelo qui.

Le conversazioni con Amazon Alexa NON sono private

Messaggiodi frk il 04/06/2019, 11:09

So bene che queste allarmanti notizie sulla privacy sembrano ormai non far più nè caldo nè freddo al tipico utente lobotomizzato di tecnologia, ma io faccio comunque il mio dovere morale riportandole qui sul forum.

E' uscito fuori, grazie ad un articolo pubblicato su Bloomberg, che esistono migliaia di dipendenti Amazon il cui compito è quello di ascoltare le registrazioni delle conversazioni tra gli utenti di Alexa e gli speaker Amazon Echo. Certo, l'intento è quello di migliorare il riconoscimento vocale e il novero delle possibili risposte, ma gli stessi dipendenti hanno dichiarato che a volte questi clip audio vengono condivisi per divertimento.
Io davvero non capisco come si possa essere tanto stupidi da tenere in casa propria un dispositivo di ascolto collegato con la rete, anche se in ascolto ci fossero solo macchine, ma il fatto che le conversazioni possano addirittura divenire oggetto di scherno da parte di perfetti sconosciuti mi farebbe davvero imbestialire.

Del resto, l'utente tipico di smartphone e tecnologia connessa, se gli diceste che gli hanno infilato una microcamera su per il culo, vi risponderebbe "Che problema c'è?"... :fischio:

Fonte: https://www.bloomberg.com/news/articles ... iews-audio
«Che ci siano meno casi di violenza sugli uomini non è un dato di fatto. In Italia non ci sono indagini ufficiali e gli uomini, a causa dello stereotipo di virilità e della quasi certezza di non essere creduti, non denunciano». B. Benedettelli
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26862
Iscritto il: 10/09/2008, 12:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Le conversazioni con Amazon Alexa NON sono private

Messaggiodi gerko il 05/06/2019, 17:28

Non avevo dubbi.
Io non avrò mai un attrezzo del genere, e quando spariranno le auto normali, girerò in bici, a meno che non vada in modo autonomo anche quella. :bigsmile: Anche per le auto tutti questi automatismi non mi convincono. Basta vedere la maggior parte delle prove delle frenate automatiche, quasi tutte tirano sotto i manichini.
Leggere senza interagire svuota il web di contenuti, scrivi qualcosa anche tu, condividi le tue esperienze.
Avatar utente
gerko
chinasupremo
 
Messaggi: 3888
Iscritto il: 13/09/2011, 18:33
Chinafonini posseduti: JIAYU G2+ White, Cubot H1 Gold.

Re: Le conversazioni con Amazon Alexa NON sono private

Messaggiodi frk il 05/06/2019, 20:47

Grande gerko, sono contento che la pensi come me, anche sulle auto. Io non voglio nemmeno l'ibrido o l'elettrico, voglio il mio bel motore a combustione interna con lo scarico espanso che mi fa vibrare la gabbia toracica quando dò gas! 8-) E non è una posizione insensibile all'ecologia, è che tutte queste mode sono fumo negli occhi: ora fa comodo ai colossi dell'informatica avere auto elettriche e automatiche come prima faceva comodo ai petrolieri avere auto benzina e diesel, non facciamoci prendere per il culo! Il motore a idrogeno, virtualmente privo di emissioni, esiste da oltre 40 anni ma non ci hanno mai permesso di averlo, per cui non mi raccontassero boiate che lo fanno per l'ambiente, è una bufala! Costruire le attuali batterie, per non parlare della stessa energia elettrica, è uno dei procedimenti più inquinanti che esistano, come fatto notare scherzosamente (ma neanche troppo) dai vecchi conduttori di Top Gear.

Potremmo aprire un topic sull'argomento. ;-)
«Che ci siano meno casi di violenza sugli uomini non è un dato di fatto. In Italia non ci sono indagini ufficiali e gli uomini, a causa dello stereotipo di virilità e della quasi certezza di non essere creduti, non denunciano». B. Benedettelli
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26862
Iscritto il: 10/09/2008, 12:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Le conversazioni con Amazon Alexa NON sono private

Messaggiodi matto il 12/06/2019, 14:36

sarebbe molto interessante un topic a riguardo, anche perche', considerazioni personali a parte, ci sono molti argomenti in contrapposizione tra loro.

Per Alexa nessuna novita', fa le stesse cose che qualsiasi assistente vocale fa. registrare tutto quello che viene detto e passarlo a qualcuno. qualche tempo fa era uscita la notizia delle tv samsung che scriveva ( in piccolo e in fondo ovviamente) che la tv ascoltava registrava ed inviava i dati a societa' terzi.
matto
chinamaniaco
 
Messaggi: 971
Iscritto il: 26/07/2013, 18:33
Chinafonini posseduti: magari

Re: Le conversazioni con Amazon Alexa NON sono private

Messaggiodi frk il 21/10/2019, 14:00

Non apro un altro topic per riportare una notizia simile che però stavolta riguarda Google: come era largamente prevedibile, è emerso che anche le conversazioni con Google Assistant vengono registrate ed ascoltate da operatori umani, che poi a volte ne fanno un uso improprio. Questo avviene tanto con i prodotti Google Home, quanto con molti degli smartphone android più recenti.

Naturalmente la stampa mainstream tratta l'argomento con fare molto tranquillizzante, sostenendo che l'unico motivo per tale invasione della privacy dell'utente sia il miglioramento continuo del servizio offerto. Ma la platea lobotomizzata ormai non ha nemmeno più bisogno di essere tranquillizzata, si farebbe anche fare una endoscopia anale pur di usare i giocattoli che usano tutti e senza i quali si sentirebbero fuori dal mondo... :asd:

Fonte: https://www.hwupgrade.it/news/telefonia ... 83371.html
«Che ci siano meno casi di violenza sugli uomini non è un dato di fatto. In Italia non ci sono indagini ufficiali e gli uomini, a causa dello stereotipo di virilità e della quasi certezza di non essere creduti, non denunciano». B. Benedettelli
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26862
Iscritto il: 10/09/2008, 12:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Le conversazioni con Amazon Alexa NON sono private

Messaggiodi frk il 21/10/2019, 17:49

...e ovviamente a questa pratica non si sottrae nemmeno la Apple, i cui contrattisti ascoltano le conversazioni che gli utenti hanno con Siri.

Fonte: https://www.theguardian.com/technology/ ... recordings
«Che ci siano meno casi di violenza sugli uomini non è un dato di fatto. In Italia non ci sono indagini ufficiali e gli uomini, a causa dello stereotipo di virilità e della quasi certezza di non essere creduti, non denunciano». B. Benedettelli
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26862
Iscritto il: 10/09/2008, 12:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Le conversazioni con Amazon Alexa NON sono private

Messaggiodi gerko il 21/10/2019, 18:48

Ammetto la mia ignoranza, ma il Google chromecast fa anche lui la stessa cosa? Si prende i dati che gli passano attraverso?
Leggere senza interagire svuota il web di contenuti, scrivi qualcosa anche tu, condividi le tue esperienze.
Avatar utente
gerko
chinasupremo
 
Messaggi: 3888
Iscritto il: 13/09/2011, 18:33
Chinafonini posseduti: JIAYU G2+ White, Cubot H1 Gold.

Re: Le conversazioni con Amazon Alexa NON sono private

Messaggiodi frk il 22/10/2019, 16:34

Veramente sono io a dover ammettere la mia ignoranza, visto che non so cosa sia il Google chromecast :blush:

Comunque qui si parla di dispositivi connessi con riconoscimento vocale, ovvero di quelli che rispondono ai comandi diretti impartiti a voce dall'utente, se il chromecast funziona tramite riconoscimento vocale, ed è connesso alla rete, allora immagino che condivida le stesse problematiche.
«Che ci siano meno casi di violenza sugli uomini non è un dato di fatto. In Italia non ci sono indagini ufficiali e gli uomini, a causa dello stereotipo di virilità e della quasi certezza di non essere creduti, non denunciano». B. Benedettelli
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26862
Iscritto il: 10/09/2008, 12:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Le conversazioni con Amazon Alexa NON sono private

Messaggiodi gerko il 22/10/2019, 22:50

Hai ragione sono off topic. Comunque il chromecast serve per avere una interfaccia rapida tra ad esempio telefono e tv per trasmettere il telefono su un grande schermo, ma funziona se non sbaglio anche con un pc. Ovviamente l'hanno reso impiccione e per usarlo bisogna avere un account google e iscriversi. Altrimenti niente collegamento. O almeno così ho capito dalle istruzioni rapide che ho letto.
Me ne avevano dato uno da provare ma dopo che ho letto che bisognava passare tutto da google ho lasciato perdere... :roll:
Leggere senza interagire svuota il web di contenuti, scrivi qualcosa anche tu, condividi le tue esperienze.
Avatar utente
gerko
chinasupremo
 
Messaggi: 3888
Iscritto il: 13/09/2011, 18:33
Chinafonini posseduti: JIAYU G2+ White, Cubot H1 Gold.

Re: Le conversazioni con Amazon Alexa NON sono private

Messaggiodi frk il 23/10/2019, 12:08

...e certo, vuoi che il Graande fratello (la doppia vocale non è un errore ;-) ) si perda l'opportunità di conoscere tutto ciò che guardi e ascolti anche se non lo fai sullo smartphone? :asd:

Fra qualche anno perfino le lavatrici ed i frigoriferi avranno un sistema operativo made in Mountain View, e chi conosce un minimo di domotica sa che non sto affatto scherzando, perchè software simili sono già in fase di sviluppo avanzato e di collaudo. Certo, è bello poter accendere le luci, o far partire un lavaggio con una semplice applicazione, ma perchè questi comandi dovrebbero esser comunicati ad un server in California? E, soprattutto, perchè la gente sembra non chiederselo nemmeno??? :-o
«Che ci siano meno casi di violenza sugli uomini non è un dato di fatto. In Italia non ci sono indagini ufficiali e gli uomini, a causa dello stereotipo di virilità e della quasi certezza di non essere creduti, non denunciano». B. Benedettelli
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26862
Iscritto il: 10/09/2008, 12:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Prossimo

Torna a Altri prodotti tecnologici (cinesi e non)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron