Ebike economica,ovvero come crearsi da soli una ebike economica da 26 pollici.

Volete parlare di MP3, autoradio, navigatori etc? Fatelo qui.

Ebike economica,ovvero come crearsi da soli una ebike economica da 26 pollici.

Messaggiodi Piepolo il 09/09/2021, 22:04

Salve in questi giorni,per esatezza ieri 8 settembre e oggi 9 settembre,mi sono creato la mia prima ebike completamente fai da te.
In 8 mesi,ho accumulato questi componenti,partiamo da una Mtb economica warehause a 74,65 euro Fratelli schiano arancione/nera,Warehause.
https://www.amazon.it/gp/product/B076PN ... UTF8&psc=1
Sella con un elevato livello di comfort Selle royal Drifter Medium 13,60 Euro Warehause
https://www.amazon.it/gp/product/B00GP0 ... UTF8&psc=1
Cavaletto centrale warehause 3,58 euro
https://www.amazon.it/gp/product/B06XWK ... UTF8&psc=1
Fanaleria anteriore e posteriore warehause 5,38 euro
https://www.amazon.it/gp/product/B08N6X ... UTF8&psc=1
Parafanghi per un tocco di aggressivita Aliexpress antecedente al 1 luglio 2021 esenti iva 2,51 euro.
https://it.aliexpress.com/item/40002696 ... 4c4dtxLbRt
Ulteriore faro anteriore Aliexpress alimentaione Usb 9,32 euro antecedente al 1 luglio 2021 esenti iva
https://it.aliexpress.com/item/32824635 ... 4c4dUsmoHi
1 batteria litio 48v 20 AH 1000 w con caricatore aliexpress esente iva antecedente al 1 luglio 2021 75,94 euro
https://it.aliexpress.com/item/40010072 ... 4c4dUs5iOG -Link non piu disponibile-
1 batteria litio 36v 20 Ah con caricatore aliexpress antecedente al 1 luglio 2021 a 70,53 euro
https://it.aliexpress.com/item/10000404 ... 4c4dqqizil
Kit ruota Anteriore 168,50 YUNZHILUN iMortor 36V 26 pollici kit ebike recensito in questo forum
https://it.gearbest.com/freewheels/pp_3 ... id=2000001 -link non piu disponibile- Out Of Stock.
Kit ruota posteriore una bestia di kit dai 65 km orari dichiarati in promo l inverno scorso a 190 euro circa su Bangood magazzino Spagna
https://www.banggood.com/it/LCD-+-48V-1 ... ID=6281811
Ho recuperato metro di filo elettrico da un vecchio elettrodomestico,dei morsetti bianchi e 3 morsetti Xt 60 maschio e femmina che avevo in casa.
Si tenga presente che questa ebike ha 2 motori,percio l anteriore o il posteriore lo si puo togliere e creare un altra ebike da 26 pollici.
Totale 614,01 euro per una ebike completamente fai da te quasi artigianale.
Nel prossimo post vi spiego i lavori eseguiti su questa bici,perche non e solo un lavoro di assemblaggio,ma di regolazione componenti meccanici e di attenzione nei componenti elettrici,.
Buona serata.
Piepolo
chinanovizio
 
Messaggi: 60
Iscritto il: 16/12/2020, 22:43
Chinafonini posseduti: Royole FlaxPai

Re: Ebike economica,ovvero come crearsi da soli una ebike economica da 26 pollici.

Messaggiodi Piepolo il 10/09/2021, 12:06

Eccoci nuovamente in questo forum...
Andiamo nel mio magazino,ho preso il scatolone dove era contenuta la Mtb economica,acquistata in warehause sul sito di Amazon,mi sono sempre chiesto quale difetto fosse affetta,mah..tolta dal scatolone per prima cosa,il peso non era eccessivo,telaio in acciaio, ho registrato lo sterzo,in modo che da capovolta a ruote all insu stesse ferma,subito a colpo d occhio ,ho notato il cambio leggermente storto,pedaliere in plastica,manopole e scambiatori di marce in plastica,tipica da supermercato/cineseria,cambio posteriore Anonimo,nemmeno le serie economiche Scimano :-? ,scritte tutte adesive,freni V-brake,sella da panchina in marmo,dura.
Una serie di accessori rifrangenti e campanello.
Cerchioni da supermercato quelli da 5/6 euro l uno,copertoni tristi da 1000 km e camera d aria fine come una fetta di prosciutto crudo di Parma o San Daniele.
Classica cineseria,lo pagata cara a 75,il suo valore sarebbe 50 euro e pensate che queste Mtb le vendono a 150 euro e piu.
Ho iniziato dalla ruota posteriore,tolta,mi allontano poggio la ruota originale al banco lavoro e vado aprendere il kit posteriore,apro il scatolone ,la ruota e bene imballata,con particolare cura al mozzo motore,all interno trovo,coppia manopole con accelleratore e filo,,il sensore pedalata e filo ,la centralina chiamata anche controller,il display con i comandi,mazzo di chiavi,libretto di istruzioni,cinese/inglese,borsa porta controller / batteria,fascette per i fili e fascetta di 50 cm a spirale per coprirli ,bulloneria e coppia di leve con sensore freni.
Il mozzo e della stessa lunghezza dell originale,si adagia perfettamente nella sede posteriore,mi impressiona la grandezza dei bulloni,serve una chiave da 22 :-o mentre nell originale e standard bullone da 16.La impronto avvitando le viti che sia bene centrata,prendo in mano il cavo,studio a batter d occhio il tragitto che deve fare alla borsa/batteria e controller sul telaio, fisso il filo con le fascette,prendo borsa pratico un foro per farci passare i fili,con borsa gia fissata al telaio,torno indietro,fisso completamente la ruota posteriore,tolgo il cavaletto originale,prendo il mio, lo avvito per bene,a questo punto giro la bicicletta la posiziono in cavaletto centrale e blocco definitivamente il sterzo regolandolo per la mia attezza.
A questo punto cerchiamo un posto e fissiamo il display, cosa da bambini,tolgo le manopole originali da 2 soldi,che per toglierle le faccio su a preservativo :lol: :lol:
Con l apposita chiave smollo la manopola del cambio destro e sinistro e le leve dei freni riposizionandole tutte verso l interno,sul lato destro ci metto la nuova manopola accelleratore e sul lato sinistro l altra manopola,le fisso,posiziono i cavi accelleratore e display e li faccio entrare nella borsa,metto varie fasciette in modo che stiano bene fermi.
Prendo la batteria da 48V 20Ah 1000w,questa ha un attacco diverso rispetto al controller,che faccio :boh: taglio e tolgo entrambi sti attacchi e ci metto 2 attacchi xt60 maschio e femmina,FATE ATTENZIONE A NON CREARE CONTATTI.
La risistemo all interno della borsa,posiziono cavi cavetti,in maniera che abbia un aspetto omogeneo all esterno.
Prendo le pedaliere le fisso per bene.
Tolgo la sella originale in marmo e ci metto la mia ultra comoda molleggiata,ma per farlo debbo togliere il gancio originale e assemblarlo sul nuovo,posizionarla nel tubo e avvitare per bene.
Prendo il tira raggi per la ruota posteriore e li avvito per bene,alcuni risultavano tirati altri molli,eh i cinesi :azz:
Vado sui freni posteriori i V-brache,ho dovuto riposizionare il filo,regolare le spazzole in modo che tocchino al meglio il cerchione ruota...
NON HO INSTALLATO PER MIA SCELTA LA COPPIA LEVE DEI FRENI CON SENSORE FRENATA E TANTO MENO IL SENSORE DI PEDALATA FISSA CHE VA POSTO NEL PERNO O MOZZO PEDIVELLE.
Ora mi rimane il kit anteriore--
To be continued..
Piepolo
chinanovizio
 
Messaggi: 60
Iscritto il: 16/12/2020, 22:43
Chinafonini posseduti: Royole FlaxPai

Re: Ebike economica,ovvero come crearsi da soli una ebike economica da 26 pollici.

Messaggiodi Piepolo il 11/09/2021, 10:51

Di per se bastava il kit sopra citato ma avendo uno di scorta preso l inverno scorso per una allettante offerta di Gearbest,mi son detto tra me perche invece di lasciarlo inscatolato non lo proviamo :bigsmile:
Non ho dovuto nemmeno rovesciare la bici a ruote alte,il cavaletto centrale la tiene a ruota anteriore alta come una moto,in 2 secondi ho sganciato la ruota originale,ho preso il kit YUNZHILUN iMortor 36V 26 pollici kit ebike,recensito su questo forum,consigliatissimo,imballato perfettamente,con particolare cura del mozzo motore,con i seguenti accessori,porta cellulare da bici con presa usb,foglio di istruzioni,accelleratore con relativo cavo,batteria originale da 3,5 AH che ha una autonomia di 10/15 km,conforme la pedalata,carica batteria viti bulloni copri bulloni e chiavi libretto istruzioni in inglese...cio messo piu tempo a disimballare,che installare :lol: :lol: un gioco da ragazzi,c era solo di posizionarla nelle sedi,centrare e regolare zona centrale delle forcelle e avvitare le viti,lo posizionata in modo che se si vuole si puo utilizzare anche la batteria originale,lo si possa fare.
Ora i freni.
Ho preso la chiave data in dotazione dai Fratelli Schiano,ho allentato le pastigli freni e lo fatte combaciare al meglio con il cerchione appena sotto al copertone per avere un affetto frenante ottimale,ho allentato il filo-leva perche i cerchioni sono piu larghi di uno normale muscolare.
Ho dato una tirata ai raggi con l apposita chiave e inserito i copribulloni mozzo anteriore.
Ora la parte elettrica.
Ho preso un filo di un elettrodomestico bruciato,lungo 1 metro e mezzo con spina,ne ho tagliato un metro e il resto lo gettato,ho spellato i fili,ho preso un doppio morsetto bianco ho collegato le polarita,ho preso un connettore xt 30 femmina con cavo ho collegato le polarita al morsetto,ho innastrato con nastro isolante nero e inserito il connettotore xt 30 femmina al relativo connettore maschio.
Ho preso l accelleratore ho dovuto togliere la manopola sinistra allentare il cambio guarnitura e leva freno,spostarli verso l interno e inserire l accelleratore reinserire la manopola e fissare il tutto,ho preso un borsa bici manubrio da 2 euro cio messo la batteria e praticato un foro di 2 cm per i cavi,ho preso delle fassette,ho posizionato i cavi dal mozzo alla forcella-manubrio e fissati,ho preso il portacellulare installato, collegato tutti i fili,fissato il tutto, accendo il kit e :bigsmile: :bigsmile: :bigsmile: funziona tranquillamente.
Ho gonfiato la ruota.
Ora la fanaleria quest ultima un tocco da 5 minuti ce solo da scegliere dove posizionarli :fischio:
La brutta sorpresa e stata quando lo tirata giu dal cavalletto mi sono accorto che la ruota posteriore e bucata,mi sembra strano il copertone e camera d aria non lo nemmeno toccata solo gonfiata con compressore,la mia esperienza in cicli mi permette di sistemare il tutto senza tirar giu la ruota,ho tolto dalla sede il copertone di un lato estratto la camera d aria,preso una bacinella d acqua,per immergerla,se ce un buco fa le bollicine come la birra :lol: :lol:
Ma non e nemmeno servita lo gonfiata e maneggiandola ho sentito con le dita da dove usciva un piccolo taglio di 2 millimetri,sicuramente un difetto da fabbrica,mastice e pezza 3 minuti sistemata e reinserita,da allora non si e piu sgonfiata.
Ho tolto tutti gli adesivi Fratelli Schiano,ho visto un piccolo crepo nel cambio guarnitura,lo sistemato con vite autoperforante e fascietta idraulica,ora sfido il tempo che si spacchi,con l aggiunta di una goccia di attack,ritoccato il tutto con smalto acrillico nero.
Regolato l ultracomoda sella..
Regolato guarnitura e cambio in marce pre/definite.
Ho preso i carica batteria per batteria e fanaleria..
ORA E PRONTA.
To be continued..
Piepolo
chinanovizio
 
Messaggi: 60
Iscritto il: 16/12/2020, 22:43
Chinafonini posseduti: Royole FlaxPai

Re: Ebike economica,ovvero come crearsi da soli una ebike economica da 26 pollici.

Messaggiodi Piepolo il 12/09/2021, 8:15

Ciao eccoci ancora in questo forum :bigsmile:
Tengo a precisare che entrambi i kit hanno la predisposizione al freno a disco con tanto di fori e viti,percio adatti a Mtb o biciclette con freni a disco.
Le batterie da me usate sono tutte cinesi low cost,non aspettatevi di avere una pedalata assistita di 100km e una durata di alcuni anni.
Tanto meno 1000 ricariche garantite come menzionato nelle pagine di Aliexpress,magari,con ricariche giornaliere se vi fanno 6 mesi,con la medesima percorrenza iniziale siete fortunati.
Per avere una batteria di qualita a grande tenuta e durata dovete rivolgervi a costruttori/venditori italiani, quelli che rigenerano anche le batterie di marche come Bottecchia,Olimpia,ecc ebike da 3-4-5 mila euro dove hanno 70/80 celle ,cioe singole batterie al litio della Samsung s35,le migliori del mercato e un BMS da signori,ma le paghi 500 euro,ovvio la qualita la paghi..
Le cinesi,spesse volte,hanno celle anonime assemblate chissa dove,nelle mie non compagliono mai scritte di che marca sono dove vengono ecc,dovete acquistarle secondo i vostri usi,ad esempio quando io ho una batteria che mi garantisce una percorrenza,al minimo di assistenza,perche io voglio pedalare,per 40/50 km giornalieri,per me e piu che sufficente,con ricarica giornaliara.
La mia batteria da 36v 20 ah installata a meta febbraio circa sulla itekk recensita su questo forum,con una ricarica giornaliera a meta giugno,dai 60/65 km di percorrena iniziale e passata a 45/50,significa che se ne sta andando nel bidone delle batterie esauste..
Se conto i mesi e i giorni sono poco piu di 120 ricariche,ma per 70 euro con ricaricatore compreso nel prezz0,con spedizione gratuita,non dovete pretendere.
E questo vi prepara al prossimo intervento.
Ciao
Piepolo
chinanovizio
 
Messaggi: 60
Iscritto il: 16/12/2020, 22:43
Chinafonini posseduti: Royole FlaxPai

Re: Ebike economica,ovvero come crearsi da soli una ebike economica da 26 pollici.

Messaggiodi Piepolo il 19/09/2021, 20:51

Ciao eccoci alla prova su strada.
La bicicletta al primo impatto e pesante,e lo si puo capire,telaio in acciaio,doppio kit,batterie accessori vari..ma..
Il kit posteriore con motore da 1000w e un mostro di potenza,lo si regola in marce/velocita dal display e accelleratore sul manubrio
La prima raggiunge i 10/12 km orari
la seconda tra i 21/23 km orari
la terza tra i 32/35 km orari
la quarta i 40/45 km
la quinta over 50 km orari.. :-o
lo sempre usato in seconda con accelleratore al minimo per poter usare i muscoli,ma dico sinceramente che con la terza velocita basta e avvanza, sulle successive potrebbe diventa pericolosa.
Come gia detto nel post precedente la pecca di questa ebike fai da te e la batteria,non all altezza del motore,con questo motore ci dovrei investire 500 euro per una vera 20 ah con celle samsung ad alto potenziale,le si possono reperire artigianali fatte su misura oppure anche in cina per un centinaio di euro in meno.
Se si pensa che quando spingo,alla massima velocita che concede la terza velocita vedo le 5 tacche della batteria che si ridimensionano di 2 tacche,da carica,appena che mollo l accelleratore ritorna subito a 5,con batteria pienamente carica.
In quarta invece,quando accellero a massima velocita,vedo le 5 tacche a ridursi una,addirittura in quinta velocita ad azzerarsi a zero,appena che mollo ritorna carica.
La batteria non ce la fa,scommetto che con una samsung in quinta i 55 km li raggiunge e li supera tranquillamente.
L autonomia della batteria e di 35 km dopo di che ho sempre avviato il kit anteriore,muoverla solamente in muscolare e uno sforzo si fa sentire,lo dico io che sono allenato,ma per il mio uso ptrettamente notturno/invernale sono piu che sufficenti,per quanto riguarda il kit posteriore.
L anteriore non fa una pecca,e si aggiungono altri 30 km di percorrenza a minor potenza.,la recensione la trovate su questo forum.
La fanaleria anteriore e fantastica illumina molto bene,la pista ciclabile,anzi ne illuminarebbe 3 di piste,bene anche ai lati,le posteriori fanno il loro lavoro,ora bisogna constatare la durata con l utilizzo regolare con la carica/scarica regolare della batteria,si sa che con quest ultime,la durata dipende da molti fattori,come dal resto le lampadine.
La sella e comodissima.
La batteria lo ricaricata ogni giorno per il kit posteriore,l altra per l anteriore una volta ogni 2 giorni.
La ebike,lo assemblata per il mio uso personale,frequentando le piste ciclabili lungo gli argini dei fiumi in notturna si deve tener conto di 3 fattori,
1 Sei da solo
2 In certi punti ti allontani dai centri abitati e vie di qualche km avvicinandoti a boschi campagne disabitate
3 e di questo ne ho anche parlato con altri ciclisti,che quando SEI IN MEZZO ALLE CAMPAGNE,BOSCHI,FIUMI,IN CASO DI AGGRESSIONI PER AMMAZZARTI O A SCOPO DI FURTO O PER GOLIARDIA OPPURE PER SADDOMIZZARTI,PUOI URLARE,CHIEDERE AIUTO,CHE NESSUNO TI SENTE,certi paesi,DALLE MIE PARTI, gia alle 21 non ce piu nessuno in giro.
Ne sanno qualcosa le donne,che gia un ora prima dell inbrunire spariscono dalle piste,e chissa mai il perche,le piu coraggiose che negli ultimi tratti,con il buio gia calato, quando le incroci,girano gli occhi perfino all indietro,di solito sono quelle che han calcolato i tempi andata e ritorno male.. :shock:
A parte questo diciamo,che gia alle 17 d inverno non ce piu nessuno tranne gli ultimi mohicani,come me.. :lol: :lol: ma e una cosa in bicicletta,quelli che corrono a piedi..i piu temerari.. :lol:
La potenza,lo scatto,la velocita possono far la differenza.
Riccordo a tutti che queste ebike con questi kit,sono vietati in italia,sono prevesti migliaia di euro di multa e il sequestro immediato.
Per il momento e tutto.
Piepolo
chinanovizio
 
Messaggi: 60
Iscritto il: 16/12/2020, 22:43
Chinafonini posseduti: Royole FlaxPai


Torna a Altri prodotti tecnologici (cinesi e non)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite