BlackBerry ascesa e declino di un mito

Discussioni su qualunque cellulare non rientri nella categoria dei chinafonini

Re: BlackBerry ascesa e declino di un mito

Messaggiodi Sana94 il 02/10/2016, 13:47

Se fossi una sviluppatrice ovviamente sceglierei di programmare per i sistemi più utilizzati. Ma se la mia azienda producesse cellulari e si trovasse in un periodo non proprio brillante, non penserei ad un cellulare da quasi 800 euro che solo una certa fascia di consumatori può permettersi, puntando su tastiera estraibile e Android sicuro, proprietà ottime senza dubbio, ma che a pochi interessano.
Penserei piuttosto ad una linea di cellulari che copra ogni esigenza. Partendo magari da un terminale con caratteristiche basse (senza esagerare chiaramente) e man mano che sale il prezzo aumentano le caratteristiche, come fa l'LG. E magari ci integrerei Android sicuro. In questo modo punterei sull'utente medio e porterei comunque avanti la politica della sicurezza. Ma partirei da un cellulare magari da 150/180 euro, non da 500!
Ovviamente questa è la mia idea da ignorante, ignorando costi di produzione e tutto quello che c'è dietro. Insomma, se proprio dovessi rischiare il tutto per tutto, rischierei con una linea, non con un solo terminale.
Sana94
chinadepto
 
Messaggi: 244
Iscritto il: 20/07/2015, 18:54

Re: BlackBerry ascesa e declino di un mito

Messaggiodi frk il 02/10/2016, 16:19

La tua non è affatto una idea da ignorante, ma io credo che ciascuno dovrebbe fare quello che fa meglio. Se la Blackberry ha una solida tradizione di terminali professionali, non è detto che sia capace di produrre terminali economici validi. Per farti un esempio, la Jaguar non si mette a produrre utilitarie.

Però permettimi di farti notare che quello del prezzo è un falso problema. Samsung è sempre stata una marca di elettronica a buon mercato, che produce dispositivi con un buon rapporto qualità/prezzo ma nulla di più. Eppure riesce a vendere i suoi top di gamma a cifre intorno ai 600-700 euro!!! ...e la gente se li compra!!! :azz:
Per tornare ad un paragone automobilistico, sarebbe come se la Kia si mettesse a vendere macchine che costano oltre 100.000 euro...

Non fraintendermi, io la penso come te, un cellulare non dovrebbe mai costare più di 200 euro. Ma alla fine le fortune sul mercato le fà solo la moda, e non considerazioni sulla validità di un prodotto. :boh:
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 25953
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: BlackBerry ascesa e declino di un mito

Messaggiodi Sana94 il 02/10/2016, 20:33

Capisco il tuo discorso e ti espongo la mia idea:
Samsung riesce a vendere gli smartphone da 800 euro perché chiunque ha avuto modo di smanettare con uno dei loro smartphone e cellulari, bassa o media fascia che sia, quindi chiaramente il cliente si fida! Se catturi la fiducia del cliente con pochi soldi, questo sarà ben disposto (se può permetterselo, ma ultimamente vedo anche qualcuno che non può) a rischiare di spendere 800 euro.
Con Blackberry non si può fare questo paragone! Ogni volta che mi sono affacciata alle vetrine dei negozi non ne ho mai visto uno sotto i 300 euro, persino qualche giorno, sono dovuta entrare in un centro vodafone e ho visto che in vetrina avevano un Z10, oltre la sorpresa di averlo visto, mi sono stupida del prezzo, 540 euro! :shock: Se la maggior parte non riesce a capire il valore dei Blackberry è semplicemente perché non ha mai voluto rischiare di spendere tanti soldi per un marchio che non conosce.

Se la Ferrari producesse utilitarie e le vendesse ad un prezzo ragionevole, sai quanto successo avrebbe! :fischio:

Io avrei comunque preferito investire di più su un qualcosa di innovativo, visto che il vecchio purtroppo non funziona più. Semplicemente avrebbero dovuto installare questo Android sicuro in smartphone di fascia bassa, media e alta, così che i terminali non sarebbero stati abbandonati in questione di app. Avrebbero avuto molte più possibilità di risollevarsi, invece hanno preferito tentare il colpo grosso con un unico smartphone che di innovativo, secondo gli occhi dell'utente medio, non ha proprio nulla.
Sana94
chinadepto
 
Messaggi: 244
Iscritto il: 20/07/2015, 18:54

Re: BlackBerry ascesa e declino di un mito

Messaggiodi frk il 03/10/2016, 7:20

Capisco il tuo ragionamento ma temo che BB non possa permettersi di impegnarsi in diversi settori di mercato. Samsung è un colosso industriale che fabbrica televisori, lavatrici, frigoriferi, e può decidere di fabbricare qualunque cosa a qualunque prezzo, ma una azienda più piccola e specializzata non credo possa farlo. A Samsung produrre gli smartphone da 100 euro costa 20-30 euro a pezzo, alla RIM-Blackberry probabilmente costerebbe di più del prezzo di vendita, ed ovviamente ciò è insostenibile. Pensa che Samsung produceva perfino i processori dell'iPhone! :sisi:
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 25953
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: BlackBerry ascesa e declino di un mito

Messaggiodi Sana94 il 04/10/2016, 14:06

https://www.google.it/amp/tech.everyeye ... 73473.html

Secondo me anche BlackBerry ha capito la mia idea :muaha:
Questa è la mossa che avrei fatto io e secondo me il terminale più "piccolo" diciamo, se venduto ad un buon prezzo, potrebbe riuscire a risollevare BlackBerry.
Ma avrei comunque evitato di produrre il Priv.
Sana94
chinadepto
 
Messaggi: 244
Iscritto il: 20/07/2015, 18:54

Re: BlackBerry ascesa e declino di un mito

Messaggiodi matto il 10/10/2016, 12:46

c'e' da capire quanto costano...il piccolo lo vedo a 349 euro...sinceramente e' un prezzo fuori dalla logica visto quello che offre !!
matto
chinamaniaco
 
Messaggi: 889
Iscritto il: 26/07/2013, 17:33
Chinafonini posseduti: magari

Re: BlackBerry ascesa e declino di un mito

Messaggiodi Sana94 il 11/10/2016, 21:47

Il meno che l'ho trovato è 297 e se devo essere sincera scambierei subito il mio con il dtek50 :bigsmile: soprattutto per i 3 gb di RAM.
Sana94
chinadepto
 
Messaggi: 244
Iscritto il: 20/07/2015, 18:54

Re: BlackBerry ascesa e declino di un mito

Messaggiodi frk il 12/10/2016, 0:10

Sempre tantino, in effetti, ma trattandosi di un prodotto nuovo è probabile che dopo 3 mesi si trovino offerte migliori.
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 25953
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: BlackBerry ascesa e declino di un mito

Messaggiodi matto il 12/10/2016, 13:22

sempre troppi per quello che offre !!!
matto
chinamaniaco
 
Messaggi: 889
Iscritto il: 26/07/2013, 17:33
Chinafonini posseduti: magari

Re: BlackBerry ascesa e declino di un mito

Messaggiodi style2style il 16/10/2016, 18:11

Se volete tenervi aggiornati sul marchio BB lo potete fare sul sito ufficiale dove potrete trovare tutte le info possibili,programmi e aggiornamenti..

http://blackberryitalia.it/articoli/119 ... a-e-prezzo

:ciao:
Lasciate che ci odino, purché ci temano.
Gaio Cesare Germanico (Caligola)
style2style
chinamaestro
 
Messaggi: 1745
Iscritto il: 22/04/2010, 19:39
Chinafonini posseduti: Zte Axon Elite,Hdc S7,Hdc Note 5,Hdc S7 Edge

PrecedenteProssimo

Torna a Altri Cellulari (non-chinafonini)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti