ESPERIENZE PERSONALI - Nokia 208

Discussioni su qualunque cellulare non rientri nella categoria dei chinafonini

ESPERIENZE PERSONALI - Nokia 208

Messaggiodi thejack92 il 19/07/2014, 9:32

Salve a tutti! :ciao:

E' da un bel po' di tempo che non partecipo alle discussioni sul forum anche se, di tanto in tanto, mi sono trovato più che volentieri a passare per questo splendido portale.
Due anni fa mi registrai perchè ero stato stuzzicato da uno dei tanti cloni dell'iphone con sistema operativo Android (il Cect W008). Quel dispositivo fece una brutta fine purtroppo: lo dimenticai sul sedile dell'auto, esposto al sole, in piena primavera palermitana e in pieno mezzogiorno per un paio di ore; quando lo andai a riprendere, un messaggio di errore sul display segnalava una temperatura critica della batteria (quando raccolsi il telefono, mi scottai!) e, una volta spento e fatto raffreddare...non si accese più :-x
Ad agosto dello scorso anno decisi di prendere un altro terminale made in China, sempre con sistema operativo Android: il Cubot GT99. Devo ammettere di avere avuto un'esperienza decisamente positiva con quello smartphone, aveva giusto un paio di difetti tutto sommato non molto rilevanti; tuttavia l'ho trattato male, MOLTO male (ha preso tante di quelle botte che nemmeno Rocky...), e ieri mattina mi ha abbandonato all'improvviso arrecandomi un danno notevole (ho perso un numero molto importante che ho seriamente rischiato di non recuperare).
Urgeva un nuovo dispositivo, la cui prerogativa essenziale era (purtroppo) il supporto Whatsapp. Con un budget lievemente inferiore a 100€, l'unico smartphone valido di cui mi sarei fidato sarebbe stato il Nokia Lumia 520 (anche se avrebbe consumato tutti i miei risparmi, cosa che mi avrebbe certamente reso molto triste). In questi mesi, ogni qualvolta mi sia capitato di passare dal MediaMondo, ho sempre messo mano sui Nokia Asha in esposizione (solo quelli con tasttierino numerico), ed ogni volta che li provavo i miei commenti in real-time erano sempre (più o meno) i seguenti: "Guarda un po', il tastierino numerico! Non uso un cellulare con tastiera fisica da più di 4 anni! Ma perchè ero passato ad un full touch? Cosa avevo in testa a 17 anni? Sono arrugginito ma pigiare i tasti è, seppur più faticoso, molto più comodo che sbattere le dita contro del vetro"; "Guarda con che facilità riesco a comporre i numeri di telefono che conosco a memoria! Niente menù strani, niente dialer da caricare...devo soltanto digitare e telefonare. Ma quanto è comodo?"; "Toh, ma guarda un po tè: posso associare ad ogni lato del pad direzionale un'azione predefinita. Premendo un solo tasto posso accedere agli applicativi che più frequentemente sono solito consultare"; "Ma guarda, è leggerissimo! Non pesa nemmeno 100 grammi! E poi è piccolino, non dà impaccio in tasca"; "Talèèèèèè (esclamazione che indica immenso stupore nel nostro dialetto) !!! Questo modello ha pure Whatsapp! Chissà come funziona?".

Ecco, e proprio questo dubbio mi ha impedito per parecchio tempo di acquistare un s40 di ultima uscita. Non essendo smartphone e,di conseguenza, non essendo dispositivi alla moda, le recensioni sul web sono molto poche e molto approssimative. Riguardano soprattutto (e giustamente) la parte telefonica, ma accidenti...il dispositivo è predisposto anche per tante altre connettività, possibile mai che nessuno le abbia mai provate e abbia fatto dei test seri (come, ad esempio, sulla durata della batteria con connessione dati perennemente attiva, considerata l'assenza del wi-fi su moltissimi dispositivi)? No, nessuno li ha fatti. Vengono mostrate le potenzialità della fotocamera (wow, compro un Nokia Asha proprio per vantarmi con gli amici della fotocamera...al diavolo la mia Reflex! :sisi: ) ma non le peculiarità del client mail, o del rss-reader, o di whatsapp e relative notifiche :azz:

Ieri ho rotto gli indugi: mi serviva un dispositivo per comunicare, oltre che tramite i servizi telefonici classici, anche tramite email e whatsapp. Essendo cliente Tre, ho purtroppo dovuto scartare a priori il Nokia Asha 206 (che, tra tutti quelli che ho provato, era senza ombra di dubbio il più comodo...un tastierino numerico davvero lodevole) e volendo contenere la spesa ho acquistato il Nokia Asha 208 (65€, versione mono sim), preferendolo allo smartphone Lumia 520. I commessi del negozio a cui chiedevo lumi riguardo la durata della batteria con i dati attivi mi guardavano perplessi, i loro occhi sembravano dirmi "questo qui è un co :censor: ne, meglio per me che mi tolgo questo rottame dal negozio :hihi: ".
E anche in famiglia i commenti relativi al mio nuovo acquisto non sono stati molto gentili :mumble:

Ma sinceramente, non me ne importa molto. Le prime 24 ore di convivenza con questo feature phone sono state gratificanti: ho inserito la batteria (chiaramente poco carica), ho subito attivato i dati ed ho
-effettuato l'aggiornamento dei software pre-installati
-scaricato e installato il feed-reader
-testato con intensità whatsapp (anche per quanto l'upload di file multimediali e registrazioni vocali)
-effettuato una telefonata dalla durata di circa 30 minuti (sempre con i dati attivi)

Il cellulare si è spento dopo un'ora e mezza circa; a ricarica completata, ho continuato a smanettarci. Ho:
-scaricato e installato opera mini
-effettuato l'aggiornamento del firmware
-scaricato e installato facebook e facebook messenger
-scaricato e installato 2048 (sì, c'è anche per s40! :evvai: )
-impostato la sincronizzazione con l'account di phonecopy (è un servizio che ho scoperto ieri, lo recensirò per bene non appena avrò capito come sfruttarlo al meglio) in modo da poter avere tutti i contatti salvati su gmail anche in questo terminale
-configurato il cellulare con Nokia PC Suite (sono riuscito a configurarlo solo tramite bluetooth).
-provato la radio (ascolto di circa 10 minuti)
-impostato il client mail

Ho usato il terminale intensivamente per queste operazioni dalle 19:05 alle 23:30, senza mai posarlo. Per mezz'ora il telefono ha anche scambiato dati via bluetooth col mio PC. Mentre ci smanettavo, rispondevo assiduamente alle conversazioni su whatsapp e facebook messenger. Chiaramente, connessione dati attivata.
Alle 23:30, dopo aver impostato la sveglia, ho posato il telefono (acceso e con connessione dati attiva) sulla scrivania. L'ho ripreso in mano stamattina alle 8, e dalle 8 alle 8:35 ho risposto ad alcune conversazioni su whatsapp e facebook e mandato un SMS. Alle 8:35, si è scaricato.

Un' autonomia quindi di 12:30 ore con profilo dati (necessariamente ad alta velocità, considerato l'operatore) SEMPRE attivo, di cui 5 ore ad uso intensissimo.
E' ancora presto per tirare delle conclusioni, ma sono abbastanza ottimista. Infatti l'utilizzo che ne ho fatto fino ad ora era volto semplicemente a stressare per bene il dispositivo per avere un'idea generale sulla qualità della batteria (che, per chi non lo sapesse, è di 1020 mAh), ed è MOLTO (ma VERAMENTE MOLTO) lontano dall'utilizzo che io ho sempre fatto dei miei smartphone nel quotidiano (non sto mica connesso a messaggiare tutto il giorno...ho anche altro da fare nella vita, per esempio mi dovrei laureare). La connessione dati la lascerei disattivata quando guido e quando studio. Il telefono lo tengo sempre spento durante la notte e quando sono a lezione all'università. Non sto lì a controllare le notifiche di Facebook ogni due minuti, la mia vita non passa da un social network. Pertanto, per quelle che sono le mie esigenze, ritengo di aver fatto una buona scelta.

Una menzione la merita il comparto audio, nettamente superiore a quello di cui erano provvisti gli smartphone che ho posseduto negli ultimi due anni.

Non mi ritengo in grado di fornire delle recensioni obiettive, mi limiterò a fornire periodicamente quelle che sono le mie impressioni derivanti dalla mia personale esperienza con questo dispositivo, sperando di poter essere d'aiuto a chi è interessato a questo tipo di terminali ma è troppo timoroso e dubbioso per "rischiarne" l'acquisto.

Spero di riuscire ad arricchire il thread anche con fotografie e tutorial che possano aiutare gli utenti ad apprendere quelle che sono le potenzialità del dispositivo (che, posso assicurarvi, sono veramente molto più grandi di quel che si possa pensare)
thejack92
chinanovizio
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 05/08/2012, 11:20
Località: Palermo
Chinafonini posseduti: CECT W007, Cubot GT99

Re: ESPERIENZE PERSONALI - Nokia Asha 208

Messaggiodi frk il 19/07/2014, 10:14

Grazie thejack92 per quella che è una vera recensione, non direi proprio che tu non sia in grado, tutt'altro! :applausi:

Sono lieto di sentirti contento del tuo acquisto, come saprai sono un grande fan dei serie 40 e dei cellulari con tastierino e d-pad in genere. Posso dirti che la durata della carica della batteria aumenterà sicuramente dopo i primi cicli di carica, soprattutto se segui i consigli che ho scritto qui: http://cellularepratico.it/salvaguardare_batteria.html

Se posso permettermi un solo piccolo appunto, a me risulta che il Nokia 208 non appartenga alla famiglia "Asha" ma si chiami sepmplicemente Nokia 208 (gli "Asha", che io sappia, sono solo i 200, 201, 202, 203, 205, 210, 300, 302, 303, 305, 306, 308, 309, 310, 311 mentre invece i 109, 111, 112, 206, 207, 208, 301, 515 non appartengono alla serie Asha).

Trovo il tuo topic davvero molto utile e ben scritto, e ti vorrei chiedere se posso linkarlo dal mio sito dedicato ai Nokia serie 40... potrebbe rappresentare un bell'esempio di recensione "dinamica"! :ehgia:
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 25959
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: ESPERIENZE PERSONALI - Nokia Asha 208

Messaggiodi thejack92 il 19/07/2014, 12:21

Grazie frk :) Dunque, andiamo con ordine:

Posso dirti che la durata della carica della batteria aumenterà sicuramente dopo i primi cicli di carica, soprattutto se segui i consigli che ho scritto qui: http://cellularepratico.it/salvaguardare_batteria.html


La prima carica l'ho fatta durare soltanto due ore, il tempo necessario affinchè la batteria giungesse al 100% e venissi avvisato del completamento dell'operazione. Purtroppo questo cellulare accetta le microsim, e non avevo altri dispositivi in cui inserire la mia sim tranciata. Dici che sarà un problema?

Se posso permettermi un solo piccolo appunto, a me risulta che il Nokia 208 non appartenga alla famiglia "Asha" ma si chiami sepmplicemente Nokia 208


Sì, in effetti hai ragione. Ho sempre dato scontato che facesse parte della famiglia "Asha"

ti vorrei chiedere se posso linkarlo dal mio sito dedicato ai Nokia serie 40... potrebbe rappresentare un bell'esempio di recensione "dinamica"! :ehgia:


Figurati, io non ho nulla in contrario, anzi sapere di poter essere utile ad altri utenti mi fa solo piacere :-) l'importante è che venga messo in risalto ciò che è lo spirito del topic, ovvero quello di non essere una vera e propria recensione ma semplicemente una sorta di reportage riguardo quella che è la MIA esperienza con questo terminale. Ma magari sarebbe meglio aspettare qualche altro giorno prima di linkarlo su serie40.net, in modo da arricchire un po' il topic
thejack92
chinanovizio
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 05/08/2012, 11:20
Località: Palermo
Chinafonini posseduti: CECT W007, Cubot GT99

Re: ESPERIENZE PERSONALI - Nokia Asha 208

Messaggiodi frk il 19/07/2014, 12:49

No, un problema magari no, ma le primissime cariche dovrebbero essere più lunghe del necessario, e fatte a telefono spento... ovviamente, compatibilmente con le proprie esigenze, se uno ha bisogno di accenderlo, capisco che sia un problema seguire quei consigli... io la faccio semplice perchè ho una quindicina di cellulari :bigsmile:


thejack92 ha scritto:non essere una vera e propria recensione ma semplicemente una sorta di reportage riguardo quella che è la MIA esperienza con questo terminale.


...beh, quella che hai dato è proprio una buona definizione di "recensione" :ehgia:

...oltretutto, siccome io testo sempre i cellulari solo per le funzionalità "off-line", per una volta sarà utile ai lettori dei miei siti avere la testimonianza di un recensore che invece testa le funzioni di connettività ;-)
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 25959
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: ESPERIENZE PERSONALI - Nokia Asha 208

Messaggiodi style2style il 19/07/2014, 18:50

:applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi:
Lasciate che ci odino, purché ci temano.
Gaio Cesare Germanico (Caligola)
style2style
chinamaestro
 
Messaggi: 1746
Iscritto il: 22/04/2010, 19:39
Chinafonini posseduti: Zte Axon Elite,Hdc S7,Hdc Note 5,Hdc S7 Edge

Re: ESPERIENZE PERSONALI - Nokia Asha 208

Messaggiodi thejack92 il 19/07/2014, 20:23

aggiornerò il topic il prossimo weekend, in modo da poter esprimere un parere più completo. Nel frattempo provvedo ad effettuare almeno un paio di ricariche della batteria più lunghe delle classiche due ore: oggi ho riscontrato un'autonomia di 10:20 ore, con uso però meno intenso rispetto ad ieri (la connessione dati è comunque rimasta attiva per tutto l'arco della sessione)
thejack92
chinanovizio
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 05/08/2012, 11:20
Località: Palermo
Chinafonini posseduti: CECT W007, Cubot GT99

Re: ESPERIENZE PERSONALI - Nokia Asha 208

Messaggiodi jack_gday il 20/07/2014, 9:22

ciao, innanzitutto complimenti ;)
poi una domanda..conosci per caso velocità di download e upload del terminale? ci sto facendo un pensierino come muletto ;)
"tai'shar manetheren!"
jack_gday
chinadiscepolo
 
Messaggi: 264
Iscritto il: 16/12/2012, 16:42
Chinafonini posseduti: Neo N02-M, Zte v967s

Re: ESPERIENZE PERSONALI - Nokia Asha 208

Messaggiodi frk il 20/07/2014, 10:37

@ thejack92: se può esserti utile come riferimento, la durata della carica sui S40 che ho io, però con utilizzo blando e senza connessioni attive, supera i 7 giorni spegnendoli la notte, quindi una durata superiore alle 100 ore effettive.

@ jack_gday: se posso intromettermi, io so che supporta queste specifiche: HSDPA, 7.2 Mbps; HSUPA, 5.76 Mbps ...ma sull'upload non ho trovato informazioni...
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 25959
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: ESPERIENZE PERSONALI - Nokia Asha 208

Messaggiodi jack_gday il 21/07/2014, 8:22

grazie frk ;-) ci sto facendo un pensierino..la pulizia del SO di quei nokia invidiabile secondo me ;)
"tai'shar manetheren!"
jack_gday
chinadiscepolo
 
Messaggi: 264
Iscritto il: 16/12/2012, 16:42
Chinafonini posseduti: Neo N02-M, Zte v967s

Re: ESPERIENZE PERSONALI - Nokia Asha 208

Messaggiodi gerko il 21/07/2014, 17:41

Direi che leggere questa opinione è stato molto piacevole. Bravo.
Leggere senza interagire svuota il web di contenuti, scrivi qualcosa anche tu, condividi le tue esperienze.
Avatar utente
gerko
chinasupremo
 
Messaggi: 3405
Iscritto il: 13/09/2011, 17:33
Chinafonini posseduti: JIAYU G2+ White, Cubot H1 Gold.

Prossimo

Torna a Altri Cellulari (non-chinafonini)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti