Chiarimenti su smartphone bloccato in dogana

Consigli pratici su quali modalità di pagamento e corrieri preferire

Chiarimenti su smartphone bloccato in dogana

Messaggiodi falcoreale il 26/02/2018, 14:57

Ciao a tutti,
ho acquistato uno smartphone su gearbest, spedito, purtroppo, tramite Netherlands Post Registered.
sfortuna vuole che il pacco sia bloccato in dogana all'aereoporto di Linate.
in conseguenza di ciò mi è arrivata una lettera dalle poste italiane con descritta la possibilità di inviare documentazione specifica sulla descrizione del prodotto e sull'importo pagato.

ora, il cellulare è stato pagato circa 190 euro, poste italiane ha fatto una stima di 120 euro e la fattura di gearbest sul prodotto è di 20 euro.

secondo voi mi conviene inviare alla dogana la fattura di 20 euro sperando così di risparmiare sulle tasse o tale operazione risulterà totalmente inutile e quindi mi conviene lasciare la loro stima (inferiore rispetto al prezzo pagato) e pagare la differenza?

ultima cosa, su 120 euro, a quanto ammontano le spese doganali?

grazie mille!
falcoreale
chinapassante
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 26/02/2018, 14:46
Chinafonini posseduti: 1

Re: Chiarimenti su smartphone bloccato in dogana

Messaggiodi frk il 26/02/2018, 16:21

Ciao a te, e benvenuto.

Dunque, i venditori asiatici producono spesso fatture non rispondenti al vero, e non è colpa dell'acquirente, però, se tu esibisci tale documentazione rischi di renderti complice di un falso amministrativo. In tal caso si rischiano more e sanzioni per "importo non congruo", quindi te lo sconsiglierei. Immagino che la dogana si aspetti da te la ricevuta del pagamento, anche sotto forma di screenshot della schermata da cui hai pagato (non so se con paypal o tramite altra interfaccia bancaria).

Su 120 euro potresti arrivare a pagare anche un 40%, tra IVA, diritti amministrativi, IVA sui diritti amministrativi etc. etc.
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26379
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Chiarimenti su smartphone bloccato in dogana

Messaggiodi falcoreale il 26/02/2018, 20:05

grazie per le delucidazioni, sei stato veramente esauriente :-)
onde evitare la beffa oltre il danno non presenterò nessuna fattura e pagherò i dazi suoi 120 euro.

ultima questione: se non compilo nessun modulo e lascio le cose come sono il cellulare sarà recapitato a casa o meno?
cioè devo comunque avvisarli che voglio acquistare l'oggetto oppure avviene tutto in maniera automatica?

grazie mille!
falcoreale
chinapassante
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 26/02/2018, 14:46
Chinafonini posseduti: 1

Re: Chiarimenti su smartphone bloccato in dogana

Messaggiodi frk il 27/02/2018, 10:02

In considerazione del fatto che a scriverti sono state le Poste (e non la dogana) e che la loro richiesta era per darti la "possibilità" (e non l'obbligo) di esibire documentazione, credo che tu possa star tranquillo e attendere il pacco a casa con le tasse calcolate da loro. Non prendere per oro colato quanto ho scritto, purtroppo in Italia c'è una certa tendenza degli operatori a fare "un pò come gli pare"... :boh:

Comunque, in bocca al lupo! ;-)
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26379
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108


Torna a Pagamenti, corrieri e spedizioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron