Hong Kong post e dazi

Consigli pratici su quali modalità di pagamento e corrieri preferire

Hong Kong post e dazi

Messaggiodi style2style il 14/08/2013, 21:07

Ciao sono un appassionato di tecnologia a basso costo come voi sapete.Navigando su vari siti cinesi mi sono imbattuto in AhappyDeal com e mi ha intrigato un smartphone :-o ,il G9500,non e un gran che in caratteristiche tecniche ma giusto per l uso che ne faccio,e alla moda clone s3 bianco un padellone da 4.7 di schermo per poco più di 50 euro,dieci di spedizione con sconto dell otto per cento.
Ho usato sempre DHL,veloce e si paga,questa volta ho pensato di provare Hong Kong Post ,so leggendo il forum che i tempi di spedizione sembrano accorciati,ma mi preoccupa la dogana,secondo voi la paghero,e forse rischio per il fatto che clone,un cosiglio da voi utenti grazie :-? :-o
Lasciate che ci odino, purché ci temano.
Gaio Cesare Germanico (Caligola)
style2style
chinaguru
 
Messaggi: 2152
Iscritto il: 22/04/2010, 19:39
Chinafonini posseduti: Zte Axon Elite,Hdc S7,Hdc Note 5,Hdc S7 Edge

Re: Hong Kong post e dazi

Messaggiodi frk il 15/08/2013, 7:42

Guarda, i fatti, riassumendo, sono questi: con qualsiasi mezzo di spedizione i beni importati da fuori europa sono soggetti tanto all'imposizione dell'IVA quanto ai controlli doganali. Poi, a periodi alterni, un vettore può risultare più "magnanimo" di un altro, senza apparente motivo, ma bisogna dare per scontato che le tasse si paghino, e prendere come eccezioni i casi in cui i beni arrivano senza spese aggiuntive. Riguardo i controlli, questi vengono effettuati "a campione" e quindi non credo che si rischi di più con un vettore piuttosto che con un altro. L'impressione è che ogni tanto arrivi un "giro di vite" su tali controlli e qualche oggetto viene sequestrato, ma la tendenza sembra essere quella di "lasciar correre". Come admin di chinafonini.it non posso che sconsigliare di acquistare cloni e/o contraffazioni, ma è anche vero che ormai tutti gli smartphone sono "cloni" tra loro...
"...a me pare che alla gente non dispiaccia essere abbindolata, se solo le si dice il contrario. E' quando le si dice che la stanno abbindolando che non lo sopporta."
Norman Mailer - La costa dei barbari
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 26483
Iscritto il: 10/09/2008, 11:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: Hong Kong post e dazi

Messaggiodi style2style il 15/08/2013, 10:18

Grazie,la penso come te,la stragrande maggioranza di smartphone cinesi assomigliano ai più blasonati Samsung,comprese le marche più pregiate i vari Zopo,THL,zte ecc arrivando a marchi sconosciuti,sta poi alla fortuna,ad non incappare al sequestro,ma e sempre meglio evitare di acquistare i cloni più veritieri,se controllano il sequestro e assicurato ciao :-)
Lasciate che ci odino, purché ci temano.
Gaio Cesare Germanico (Caligola)
style2style
chinaguru
 
Messaggi: 2152
Iscritto il: 22/04/2010, 19:39
Chinafonini posseduti: Zte Axon Elite,Hdc S7,Hdc Note 5,Hdc S7 Edge

Re: Hong Kong post e dazi

Messaggiodi style2style il 15/08/2013, 10:32

PS.una volta arrivato in dogana se decidono di farmi pagare le tasse,ho sentito e letto che ti chiamano,ma essendo la prima volta che mi succederebbe ,visto che con DHL,le paghi alla consegna,cosa ti chiedono di inviargli,la copia dell ordine,il codice fiscale via fax,visto che al momento dell acquisto non mi e stato chiesto e poi penso altro,vero.ciao :-(
Lasciate che ci odino, purché ci temano.
Gaio Cesare Germanico (Caligola)
style2style
chinaguru
 
Messaggi: 2152
Iscritto il: 22/04/2010, 19:39
Chinafonini posseduti: Zte Axon Elite,Hdc S7,Hdc Note 5,Hdc S7 Edge

Re: Hong Kong post e dazi

Messaggiodi Hurrycane il 15/08/2013, 18:58

Visto che sono fresco di baruffa con la dogana di Milano Linate ti rispondo io..
Ogni collo in importazione giunge con un documento chiamato "invoice" nel quale è dichiarato cosa contiene il pacco ed il relativo valore. Al momento dello sdoganamento l'agenzia delle dogane controlla tale documento ed a campione ispeziona il contenuto di un pacco per verificare la corrispondenza tra quanto dichiarato ed il contenuto. Nel caso il venditore abbia dichiarato un articolo diverso da quello presente o un valore palesemente incongruo si blocca la procedura. A questo punto la dogana contatta il destinatario con raccomandata e pretende i documenti d'acquisto (copia dell'ordine, ricevuta di pagamento e qualsiasi altro documento utile..). Per lo sblocco inoltre bisogna inviare un modulo compilato, un'autocertificazione sulla tipologia del bene acquistato e copia dei documenti personali (con C.F.). Una volta spedito il tutto via fax, entro 20 giorni lavorativi sdoganano la merce. Sempre che i documenti siano corretti..
Se non ispezionano il pacco, oppure se anche ciò avvenisse ma il contenuto risulta conferme a quanto dichiarato, viene sdoganato all'istante e verranno calcolati l'eventuale iva ed i dazi sulla base di quanto scritto nell'"invoice" allegato.
Ricordo che fino ad un valore dell'importazione occasionale di 45€ per beni di uso personale non si dovrebbe pagare nulla, mentre dai 45€ in su viene applicata l'iva del 21% alla quale si sommano i dazi doganali da un importo superiore a 150€ in base alla tipologia del bene.
E' di moda tra i venditori cinesi dichiarare un valore molto inferiore a quanto realmente pagato ed a volte (come nel mio caso :argh: ) anche un articolo differente. In questo caso se non viene selezionato come campione da ispezionare, si riesce a non pagare iva+dazio, ma nel caso venga controllato viene sicuramente bloccato e parte la procedura sopra descritta, che come minimo protrae i tempi di consegna di almeno un mesetto!!
Vista la mia esperienza, consiglio di chiedere al venditore di dichiarare il reale valore della merce perchè, a mio parere, non vale la pena per pochi euro di impazzire con fax e telefonate ed attendere ciò che si è comprato per un ulteriore mese.. Poi è vero che ognuno fà i conti a casa sua.. :boh:
Spero di aver fugato ogi tuo dubbio.. :ciao:

P.S: una volta sdoganato, l'eventuale aggravio di iva+dazio viene pagata dal destinatario al postino al momento della consegna..
Hurrycane
chinaguru
 
Messaggi: 2416
Iscritto il: 23/07/2009, 22:30
Chinafonini posseduti: KDI D58, N6700, Chang Jiang 007, W7272, Lenovo P70;THLW100

Re: Hong Kong post e dazi

Messaggiodi style2style il 15/08/2013, 19:41

Grazie ho mandato su tuo consiglio un tichet proprio dieci minuti fa,ad una distanza di 36 ore dall ordine spero che capiscono,ho usato un traduttore simultaneo. ...e proprio vero che scrivono un valore diverso e prodotti diversi,come nell ultimo pacco che ho acquistato su chinabuye com,ma con dhl non ci son state storie,ho pagato 28 euro in più alla consegna ordinato mercoledì mattina e risultava sempre in processo dal sito e il lunedi dopo,cioe 6 gg dopo suona il campanello pacco da hong kong ce da pagare....stupefacente direi,alle email rispondevano immediatamente bene---- :ehgia:
Spero che ahappydeal com sia veloce e corretta come chinabuye.com sulle indicazioni inviate e tanto più HongKongPost... :ciao:
Lasciate che ci odino, purché ci temano.
Gaio Cesare Germanico (Caligola)
style2style
chinaguru
 
Messaggi: 2152
Iscritto il: 22/04/2010, 19:39
Chinafonini posseduti: Zte Axon Elite,Hdc S7,Hdc Note 5,Hdc S7 Edge

Re: Hong Kong post e dazi

Messaggiodi style2style il 15/08/2013, 20:01

Un ultima cosa il modulo da compilare te lo inviano loro,scusami la mia ignoranza :-?
Lasciate che ci odino, purché ci temano.
Gaio Cesare Germanico (Caligola)
style2style
chinaguru
 
Messaggi: 2152
Iscritto il: 22/04/2010, 19:39
Chinafonini posseduti: Zte Axon Elite,Hdc S7,Hdc Note 5,Hdc S7 Edge

Re: Hong Kong post e dazi

Messaggiodi Hurrycane il 15/08/2013, 20:22

Il modulo con le istruzioni ti arriva per raccomandata.. ma se ti bloccano il pacco in dogana! Non fasciarti la testa prima di essertela rotta..
Se non viene fermato c'è solo da aspettare la lentezza delle poste italiane..

P.S: Dhl è un corriere espresso mentre HK post è un servizio di poste ordinario, sono 2 operatori completamente differenti! Dhl va dal ritiro fino all'uscio di casa tua, HK post consegna a Poste italiane che provvede a portarlo al destinatario..
Hurrycane
chinaguru
 
Messaggi: 2416
Iscritto il: 23/07/2009, 22:30
Chinafonini posseduti: KDI D58, N6700, Chang Jiang 007, W7272, Lenovo P70;THLW100

Re: Hong Kong post e dazi

Messaggiodi style2style il 16/08/2013, 4:52

Ok bene grazie per le tue info,ne passano di pacchi al giorno spero che non sia proprio il mio,ora ce solo da attendere va a fortuna..... :ehgia:
Lasciate che ci odino, purché ci temano.
Gaio Cesare Germanico (Caligola)
style2style
chinaguru
 
Messaggi: 2152
Iscritto il: 22/04/2010, 19:39
Chinafonini posseduti: Zte Axon Elite,Hdc S7,Hdc Note 5,Hdc S7 Edge

Re: Hong Kong post e dazi

Messaggiodi Hurrycane il 16/08/2013, 9:11

style2style ha scritto:spero che non sia proprio il mio


Anch'io dicevo così... :angry:
Hurrycane
chinaguru
 
Messaggi: 2416
Iscritto il: 23/07/2009, 22:30
Chinafonini posseduti: KDI D58, N6700, Chang Jiang 007, W7272, Lenovo P70;THLW100

Prossimo

Torna a Pagamenti, corrieri e spedizioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron