LA DOGANA DI MILANO LINATE...

Consigli pratici su quali modalità di pagamento e corrieri preferire

Re: LA DOGANA DI MILANO LINATE...

Messaggiodi frk il 24/07/2013, 21:21

Se sono cover non credo ci possano essere problemi, magari vogliono solo fatturarti l'IVA e non hanno il tuo codice fiscale...
This message was PROUDLY powered by Windows ME
_______________________________________

"Quando tutti mi danno ragione ho sempre l'impressione di avere torto" O.Wilde

Immagine Immagine
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 22623
Iscritto il: 10/09/2008, 12:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: LA DOGANA DI MILANO LINATE...

Messaggiodi ricky81 il 28/07/2013, 22:13

Salve a tutti.
Ho ordinato un cellulare da Focalprice e con un buono sconto sono riuscito a pagarlo 39.99$ (tramite paypal), sul conto postepay risultano 31 euro circa versati.

Il mio pacco è stato spedito da "CSI MILANO LINATE" a "MI CSI LINATE AM" quindi passerà dalla dogana.

Ho capito che a volte i doganieri applicano l'IVA su un prezzo da loro stabilito (e non su quello dichiarato dal venditore), non vorrei quindi dover pagare più di 6 euro di IVA (20%) più gli 11 euro per i costi di sdoganamento (17 euro in totale). Cosa dite, mi conviene direttamente inviare a loro la ricevuta (più documenti) così da dimostrare da subito il valore effettivo della merce, o mi conviene aspettare sperando che non mi facciano pagare nulla (ma credo che oramai sia impossibile)?
Ovviamente preferisco avere la certezza di pagare quello che devo, piuttosto della speranza remota di non pagar nulla e magari dopo dover pagare ancora di più in base alle loro "stime".

Cosa mi consigliate di fare?
Grazie.
ricky81
chinapassante
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 27/07/2013, 14:16

Re: LA DOGANA DI MILANO LINATE...

Messaggiodi brandon74 il 29/07/2013, 0:03

Io consiglio sempre di aspettare loro notizie, questo perché con le MIGLIAIA di pacchi giornalieri in arrivo devono essere pieni di lavoro.Che magari non si spacchino la schiena è un altro discorso ma lavoro ne hanno, e anche parecchio.L'IVA è del 21% più un 4% circa di spese generiche.Occhio che per spese piccole si rischia di pagare più di tasse che il bene in se! :boh:
Poi magari telefoni e trovi quello cortese che ti da tutte le informazioni sul tuo pacco.Va a c**o.
DELLA VALLE: sei un buffone!
BERLUSCONI: e mi dia del lei quando parla con il presidente del consiglio!
DELLA VALLE: lei é un buffone!
brandon74
chinasupremo
 
Messaggi: 3251
Iscritto il: 07/02/2013, 18:01

Re: LA DOGANA DI MILANO LINATE...

Messaggiodi ricky81 il 29/07/2013, 0:23

Ti ringrazio per la cortese risposta. :)
Ma come mai dici che per le spese piccole si dovrebbe pagare di più? L'IVA è una percentuale, e come tale è appunto una parte che varia in funzione al prezzo (in proporzione).

Il mio intervento non è da persona impaziente che vuole avere subito la sua merce, comprendo e mi metto nei panni dei doganieri che devono controllare e smistare una mole di pacchi incredibile, quindi il tempo non è un problema (nel limite dell'accettabile chiaramente). Semplicemente dicevo che invece di aspettare e trovarmi una cifra da pagare (IVA + spese generiche) che non è in funzione al prezzo dichiarato dal venditore, ma ad una stima dei doganieri (che è quasi sempre più alta), chiedevo se avesse senso inviare già da subito la documentazione così che loro possano da subito applicare l'IVA e le spese in modo corretto. :sisi:

Poi magari, convine come dici tu non "rompere" che magari si inaspriscono facendo solo peggio.
ricky81
chinapassante
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 27/07/2013, 14:16

Re: LA DOGANA DI MILANO LINATE...

Messaggiodi brandon74 il 29/07/2013, 0:35

A me sembra che il venditore sia stato corretto riguardo al valore dichiarato.Ricordo l'admin che per un paio di scarpe (se non sbaglio) pagò uno sproposito rispetto al valore del bene. :censor:
Giustamente dici che l'iva varia in funzione del prezzo ma più leggo i topic sull'argomento, anche su altri Forum/Siti, e meno ne vengo a capo :boh:
Riguardo alla domanda in oggetto ti consiglio di attendere.Almeno io ho sempre fatto così :sisi:
DELLA VALLE: sei un buffone!
BERLUSCONI: e mi dia del lei quando parla con il presidente del consiglio!
DELLA VALLE: lei é un buffone!
brandon74
chinasupremo
 
Messaggi: 3251
Iscritto il: 07/02/2013, 18:01

Re: LA DOGANA DI MILANO LINATE...

Messaggiodi frk il 29/07/2013, 11:19

ricky81 ha scritto:Ma come mai dici che per le spese piccole si dovrebbe pagare di più? L'IVA è una percentuale, e come tale è appunto una parte che varia in funzione al prezzo (in proporzione).


Perchè oltre all'iva vengono applicati costi fissi come i "diritti amministrativi" che vedo sempre nelle fatture dello sdoganamento di DHL che ammontano a 10 euro circa... va da sè che se acquisti un oggetto che costa 100 euro pagherai circa 30 euro di sdoganamento (iva + diritti) e se acquisti un oggetto che costa 10 euro pagherai... 12 euro di sdoganamento! :argh:

In realtà pare che al di sotto di un certo valore si potrebbe essere esentati dalle spese di sdoganamento, ma a tutt'oggi non ho ancora capito se, quando e perchè venga applicato tale criterio :boh:
This message was PROUDLY powered by Windows ME
_______________________________________

"Quando tutti mi danno ragione ho sempre l'impressione di avere torto" O.Wilde

Immagine Immagine
Avatar utente
frk
Site Admin
 
Messaggi: 22623
Iscritto il: 10/09/2008, 12:03
Chinafonini posseduti: Prince A960, JinPeng S6186, Smart M89, A7272+, Mpie MP108

Re: LA DOGANA DI MILANO LINATE...

Messaggiodi mello74 il 29/07/2013, 12:54

Fino a 22 euro per transazioni commerciali non ci sono spese doganali invece per transazioni tra privati non si paga nulla fino a 45 euro
mello74
chinacurioso
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 19/07/2013, 13:35
Chinafonini posseduti: cubot gt99

Re: LA DOGANA DI MILANO LINATE...

Messaggiodi brandon74 il 29/07/2013, 16:07

A me sembra che ci sia una sorta di "una tantum" comunque anche sulle piccole somme.Vuoi che lo Stato non guadagni dappertutto di sti tempi? :argh:
Mi par impossibile.
DELLA VALLE: sei un buffone!
BERLUSCONI: e mi dia del lei quando parla con il presidente del consiglio!
DELLA VALLE: lei é un buffone!
brandon74
chinasupremo
 
Messaggi: 3251
Iscritto il: 07/02/2013, 18:01

Re: LA DOGANA DI MILANO LINATE...

Messaggiodi Hurrycane il 30/07/2013, 19:09

Anche io la sapevo come mello74, per compravendite "occasionali" o tra privati il limite di applicabilità è 45€, nel caso di compravendite commerciali il limite è 22€. Stiamo parlando di iva comunque. Sopra i 150€ si applicano anche i dazi a seconda della tipologia di merce in base ad una tabella doganale.
Hurrycane
chinaguru
 
Messaggi: 2416
Iscritto il: 23/07/2009, 23:30
Chinafonini posseduti: KDI D58, N6700, Chang Jiang 007, W7272, Lenovo P70;THLW100

Re: LA DOGANA DI MILANO LINATE...

Messaggiodi mello74 il 30/07/2013, 19:17

:evvai: Oggi è arrivato il mio cubot gt99 tramite raccomandata da Hong Kong tre settimane di attesa e zero spese doganali :bigsmile: leggendo le avventure doganali qui sul forum mi sento un miracolato
mello74
chinacurioso
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 19/07/2013, 13:35
Chinafonini posseduti: cubot gt99

PrecedenteProssimo

Torna a Pagamenti, corrieri e spedizioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Hosted by:
Web4Web.IT - Low Cost Hosting